Silk Epil Migliore – Quale scegliere per epilazione efficace ed indolore

I peli superflui sono la parte più odiata da tutte le donne, ci impedisce di essere totalmente libere e dobbiamo sempre star dietro a rasoi e cerette. Per non parlare poi del dolore provato, un fastidio che vorremmo proprio evitare. Ecco perché è stato ideato Silk Epil, un dispositivo elettrico per la depilazione che permette di avere sempre la situazione sotto controllo, avendo gambe lisce più a lungo. “Ma come funziona? Riusciremo davvero a non soffrire durante la rimozione del pelo? Quando vado nello shop online i modelli mi sembrano sempre tutti uguali e ho una gran confusione in testa”. Niente paura, in questo articolo vi spiegheremo nel dettaglio quali sono tutti gli aspetti che dovrete tenere ben a mente durante l’acquisto e risponderemo a tutti i vostri dubbi. Esistono davvero tantissimi modelli di Silk Epil sul mercato con caratteristiche e accessori dedicati: ormai tutti i maggiori brand che si occupano di piccoli elettrodomestici e oggetti per la cura della persona hanno pensato di creare il loro epilatore elettrico, cercando sempre di distinguersi con elementi nuovi. In generale tutti funzionano tramite le pinzette poste nella testina che riescono a strappare i peli in modo veloce, a cambiare però sono la conformazione dell’accessorio e tutte le funzioni aggiuntive, pensate per rendere la depilazione un momento più piacevole.

Migliori silk epil del 2020

Per aiutarvi nella selezione di un modello di epilatore elettrico che davvero riesca a soddisfarvi e farvi ottenere degli ottimi risultati, abbiamo messo assieme tutti i migliori Silk Epil del 2020. Analizzando attentamente tutte le schede prodotto delle varie proposte abbiamo infatti scartato i modelli che presentavano una potenza troppo debole, una scarsa disponibilità di accessori e poche funzionalità per personalizzare la propria esperienza d’uso. Ci siamo poi basati anche sulle recensioni degli utenti che hanno già acquistato il prodotto e hanno successivamente espresso il proprio parare attraverso un punteggio. Abbiamo dunque preso in considerazione solamente i SIlk Epil che hanno ottenuto un voto molto alto e che quindi hanno una certa affidabilità: già la scelta di un brand noto è di per sé una garanzia in più da prendere in considerazione.

Braun Silk-épil 9 9/890 SensoSmart

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Uno dei prodotti più completi presenti nel mercato, il Braun Silk-épil 9 9/890 SensoSmart vi permetterà di prendervi cura del vostro corpo e di avere una pelle sempre liscia e vellutata. Grazie alla vasta gamma di accessori a disposizione infatti potrete avere sia la depilazione che la rasatura, con una testina adatta ad ogni zona del corpo, anche quelle più sensibili. Per la depilazione infatti sono presenti una serie di cappucci che sono pensati uno per la depilazione del viso, uno regolatore per le zone molto delicate e un altro che aiuta la testina ad aderire alla pelle in maniera più accurata. In totale avrete a disposizione ben 7 accessori extra tra cui sarà presente anche una comodissima sacca che vi aiuterà nel trasporto e durante i viaggi. Per chi proprio non riesce a sopportare la depilazione con le pinzette oppure per le zone come inguine e ascelle, è possibile anche effettuare una comoda rasatura con la testina adatta: potrete così utilizzare lo stesso dispositivo anche per radere le parti più delicate avendo sempre un risultato ottimale. In più con l’apposito accessorio potrete andare a rifinire i posti in cui non siete riusciti ad arrivare, in modo tale da essere libere di indossare qualsiasi capo d’abbigliamento. Ad unirsi ai suoi pregi è senza dubbio la funzione Wet&Dry che permette di utilizzare lo strumento anche sotto l’acqua, minimizzando così la sofferenza durante la depilazione.

Philips Satinelle Essential

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Strumento davvero compatto e facile da utilizzare, il Philips Satinelle Essential è un grande classico nel mondo degli epilatori elettrici. Questo modello infatti non è sicuramente uno dei più tecnologici e innovativi presenti nel mercato ma senza dubbio riuscirà a donarvi delle gambe perfettamente lisce e morbide in poco tempo. Questo modello è di fascia bassa e risulta particolarmente adatto per chi si sta avvicinando ora a questo tipo di accessorio di bellezza. Il design è molto delicato e femminile, si presenta con una scocca completamente rosa e una forma rotondeggiante molto semplice da tenere in mano. Il Philips Satinelle Essential fa parte della tipologia a filo, ciò significa che sarà necessario attaccarlo alla presa della corrente per poter funzionare. Ovviamente questo comporta una minor versatilità nell’utilizzo in quanto non sarà possibile depilarsi sotto la doccia o in luoghi in cui non è presente elettricità, ma al contempo non dovremo preoccuparci di ricaricare la batteria e avremo uno strumento sempre pronto all’uso. Per le zone sensibili, inoltre, troverete in associazione con il Silk Epil principale, un altro strumento con la testina molto stretta che è stata studiata per agganciare i peli più delicatamente e poco alla volta: in questo modo potrete andare a depilare tutte le parti del corpo senza provare troppo dolore. Dopo ogni utilizzo ci raccomandiamo di pulire accuratamente tutte le parti in modo tale da non far depositare dei residui e comprometterne il giusto funzionamento. In particolare, con questo dispositivo sarà possibile smontare e lavare sotto l’acqua i componenti principali.

Rowenta EP2910 Skin Spirit

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Piccolo, semplice ed economico: stiamo parlando del Rowenta EP2910 Skin Spirit, l’epilatore elettrico super compatto che riuscirà a liberarvi dei peli superflui senza troppi fastidi. Il problema numero uno della rimozione della peluria è infatti la sofferenza che si prova durante il trattamento: tutte vogliamo delle gambe sempre perfette e lisce ma odiamo il momento in cui dobbiamo andare a strappar via i peli. Per questo motivo questo epilatore Rowenta è stato ideato in modo tale da riuscire a ridurre al minimo il dolore della depilazione attraverso una speciale conformazione della testina stessa.

Tra una pinzetta e l’altra e ai lati sono presenti delle particolari bolle morbide che riescono a massaggiare delicatamente la parte nel mentre che le la rotazione elimina il pelo. Inoltre, le pinzette utilizzate per la realizzazione del prodotto sono ad alta precisione, ciò significa che vanno ad intercettare anche i peli più corti arrivando fino a 0,05 mm. In questo modo non dovremo più aspettare almeno 5 giorni per far sì che il pelo sia completamente ricresciuto, come facevamo per la ceretta, ma potremo fare il trattamento in maniera regolare e sentirci sempre libere dai peli superflui.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sul silk epil

Nel seguente articolo abbiamo messo assieme tutti i migliori modelli di Silk Epil per guidarvi nella scelta ma vogliamo comunque darvi delle ulteriori informazioni in modo tale che voi siate in grado di selezionare perfettamente quello più adatto a voi. Abbiamo per questo fatto delle ricerche sul web e abbiamo visto che la maggior parte degli utenti, ancor prima di comprare un prodotto del genere, provvede a fare delle domande sia alla casa produttrice che ad altri esperti. Per questo motivo abbiamo messo assieme quelle che sono le più comuni per darvi quindi delle risposte dettagliate.

Come usare il silk epil senza provare dolore?

Il Silk Epil è già di per sé uno strumento per la depilazione adatto alle pelli sensibili ma è comunque possibile che si possano percepire dei fastidi durante l’utilizzo, soprattutto se si ha la soglia del dolore molto bassa. Per questo motivo esistono dei piccoli trucchetti per ridurre al minimo la sofferenza durante la depilazione e ora ve ne elencheremo alcuni:

  • Depilazione sotto la doccia: se avete a disposizione un Silk Epil a batteria potrete utilizzarlo direttamente sotto l’acqua in modo tale da ammorbidire la pelle e rendere molto meno dolorosa l’operazione di rimozione del pelo.
  • Giaccio: un altro metodo per eliminare il dolore durante la depilazione è quello di trattare preventivamente tutta la zona prescelta con del ghiaccio, in modo tale da fare una sorta di anestetizzazione naturale della parte e non sentire troppo fastidio. Le pinzette potranno così strappare il pelo in tranquillità e finirete molto prima in quanto non dovrete fermarvi a causa del dolore provato.
  • Testina massaggiante: alcuni modelli prevedono degli accessori da agganciare ai lati delle testine che hanno una superficie con dei dentini massaggianti. Questi riescono a muoversi e a vibrare creando dei massaggi: in questo modo preparano la parte all’estrazione del pelo e aiutando quindi le persone con una bassa soglia del dolore ad effettuare il trattamento senza troppi problemi.

Dopo quanto tempo tendono a crescere i peli dopo l’uso del silk epil?

Il Silk Epil viene solitamente scelto dalle donne perché è un ottimo modo per avere una pelle sempre liscia e per molto tempo. Il rasoio infatti è totalmente indolore ma spezza il pelo alla base, rendendo il bulbo ancora più forte e aiutando la ricrescita rapida. Con questo epilatore elettrico invece le pinzette estirpano il pelo dalla radice, rendendo molto più lento il processo per la creazione di un nuovo pelo. I nuovi modelli comunque hanno la possibilità di eliminare molti più peli alla volta, andando ad agire anche su quelli molto corti. In totale si potrà avere delle gambe senza peli fino a 4 settimane consecutive.

Come si pulisce il silk epil?

Nella maggior parte dei casi abbiamo a disposizione tutta una serie di accessori per la manutenzione accurata del dispositivo. Dopo aver provveduto ad eliminare tutti i peli, infatti, dobbiamo fare in modo che questi non rimangano attaccati alle pinzette o comunque nella testina. Per questo motivo sono presenti nella confezione una serie di pennellini per la pulizia delle testine: dovrete far ruotare manualmente la parte superiore ed eliminare peli, cellule morte ed eventuali residui presenti sulla superficie. Consigliamo per una miglior igiene, di passare periodicamente anche un batuffolo di cotone imbevuto di disinfettante in modo che le testine siano perfettamente pulite e non creino reazioni e allergie a contatto con la pelle.

Ti potrebbe interessare: Silk Epil di marca Braun

Criteri da considerare nell’acquisto di un silk epil

Andiamo ora a vedere quali sono le caratteristiche a cui dovremo badare quando andiamo a scegliere il nostro epilatore elettrico. In commercio esistono davvero tantissime soluzioni e spesso ci possiamo sentire completamente perse: i modelli sono apparentemente tutti uguali e non riusciamo a capire qual è quello più adatto a noi. Ecco perché ora vi guideremo nella conoscenza delle sue parti principali.

  • Potenza
    Dobbiamo sempre tenere in considerazione i watt a disposizione in modo tale che il Silk Epil riesca a girare in maniera efficiente e rimuovere quindi facilmente i peli superflui. Cercate quindi di non scegliere dei modelli troppo deboli in quanto potrebbero non riuscire a svolgere in maniera performante la funzione per cui sono stati acquistati.
  • Accessori
    Assieme al dispositivo principale vengono affiancati anche degli accessori che servono per avere più possibilità di utilizzo e quindi personalizzare completamente la propria esperienza di depilazione. Assieme a varie testine possiamo quindi trovare cappuccio massaggianti, spazzole per l’esfoliazione, spazzole per la pulizia del viso, il rasoio e molto altro ancora. Solitamente nella scatola è presente anche una borsa per trasportare il tutto e dei pennelli per la manutenzione accurata.
  • Funzioni
    Le funzioni sono un aspetto da considerare, soprattutto se abbiamo particolari necessità: è bene poter regolare la potenza e la velocità, poterlo utilizzare sotto la doccia oppure avere un sistema che ci avverte quando stiamo imponendo troppa pressione sulla pelle.
  • A filo o a batteria
    I modelli di Silk Epil sul mercato possono essere sia a filo che a batteria: nel primo caso avremo bisogno di un luogo dove attaccare la presa e dovremo quindi stare a distanza di cavo, nel secondo caso invece saremo liberi di spostarci. I modelli a batteria nella maggior parte dei casi permettono anche di essere utilizzati anche nella vasca da bagno, avendo quindi come vantaggio il potere alleviante dell’acqua.

Classifica generale dei Silk Epil più venduti

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

In conclusione

Tirando le somme dopo aver visto nel dettaglio questo epilatore elettrico possiamo dire che è davvero un prodotto sorprendente: negli ultimi anni le aziende produttrici hanno davvero studiato il meglio per le clienti inserendo sul mercato delle tecnologie mai viste prima. Insomma, un’ottima alternativa a ceretta e rasoio che rende possibile indossare abiti e pantaloncini corti senza pensare ai peli superflui: con Silk Epil potremo avere una depilazione veloce e meno dolorosa che mai.