Rowenta DG8960 Silence Steam – Recensioni e Prezzo

Passiamo ora alla recensione del Rowenta DG8960, uno dei migliori ferri da stiro con caldaia che l’azienda abbia mai prodotto. Ma non tergiversiamo oltre e andiamo a scoprire tutti i dettagli di questo fantastico prodotto.

Ultimo aggiornamento 2020-08-09

Rowenta DG8960 presenta delle dimensioni piuttosto compatte, risultando quindi adatto anche a chi ha poco spazio in casa per un ferro da stiro con caldaia ma necessita di un prodotto di alto livello. Come è possibile vedere anche dalle foto, il ferro si poggia diagonalmente sulla caldaia e questo fa sì che risulti più comodo, sicuro e veloce sia da prendere che da poggiare. La base ha dei piedini antiscivolo che la rendono più sicura, insieme ad un ottimo sistema di avvolgicavo automatico che consente di evitare pericolosi aggrovigliamenti. Inoltre è dotata di un supporto per fissare il ferro ad essa ed evitare che possa cadere se urtato accidentalmente, magari dai bambini che corrono per casa.

Questo modello fa parte della serie Silence Steam, ma cosa significa? Significa che nonostante si tratti di un ferro da stiro con caldaia separata, emette solo 15 decibel di rumore durante la ricarica, a differenza della maggior parte degli altri ferri da stiro con caldaia separata che risultano essere, solitamente, davvero molto rumorosi.

Quali sono gli aspetti positivi di Rowenta DG8960?

Uno dei punti di forza del Rowenta DG8960 è il rilascio del vapore. È uno dei pochi prodotti a vantare una pressione di 6 bar, in grado di avere un’erogazione del vapore di 120 g/min, consentendo una stiratura davvero semplice ed efficace. La funzione di supervapore è qualcosa di eccezionale, in grado di arrivare ad un’erogazione di 260 g/min. Non manca la funzione di vapore verticale che consente di stirare e rinfrescare abiti delicati o camicie e abiti appesi alla gruccia prima di andare ad indossarli.

Il serbatoio di Rowenta DG8960 è in grado di contenere fino ad 1,5 litri, consentendo un lavoro ininterrotto per oltre 2 ore. Se non fosse sufficiente, il serbatoio è estraibile a ferro acceso, consentendo di rabboccarlo facilmente ed evitare perdite di tempo. È possibile utilizzare questo modello tranquillamente con l’acqua del rubinetto, ma come al solito noi ci sentiamo di consigliarvi di mescolarla con un po’ di acqua demineralizzata in caso viveste in posti con un’acqua ricca di minerali. In ogni caso è presente anche il sistema Calc-Away di Rowenta, che consente di proteggere il ferro dal calcare, per i cui dettagli vi rimaniamo al manuale delle istruzioni dove tutto è spiegato in modo esauriente.

La potenza di Rowenta DG8960 è di 2400 watt, in grado di riscaldare velocemente la piastra e di consentire l’utilizzo del ferro appena 2 minuti dopo l’accensione. Come per altri modelli, se da un lato la potenza elevata è un pro, dall’altra parte porterà ad un consumo maggiore e ad una bolletta elettrica più elevata. Proprio per questo motivo Rowenta ha dotato il DF8960 di una funzione eco che vi consentirà di risparmiare circa il 25% sui consumi.

Per quanto riguarda la piastra, si tratta di una delle migliori presenti sui prodotti Rowenta. Realizzata completamente in acciaio inox, garantisce scorrevolezza e durata negli anni. Dotata di 400 buchi (da qui il nome Microsteam 400) consente di distribuire in modo omogeneo il calore o di indirizzarlo solo nella punta di precisione: in questo modo sarà un gioco da ragazzi stirare le parti dei capi più difficili come lo spazio tra i bottoni delle camicie.

In Conclusione

Quindi possiamo affermare che Rowenta DG8960 è un ferro da stiro con caldaia praticamente perfetto in tutte le sue caratteristiche: ha potenza, maneggevolezza, precisione, un serbatoio capiente, un vincente sistema anticalcare e consente anche di risparmiare grazie alla modalità Eco. L’aspetto migliore di tutti è probabilmente la piastra, in grado di offrire precisione, scorrevolezza e uniformità di vapore.