Migliore pistola per colla a caldo – cos’è e come si usa

Ebbene si, anch’io non ero a conoscenza, come te, di questo aggeggio pe i miei lavori di bricolage e, dopo averlo avuto la mia prima volta tra le mani, mi sono domandato; come caspita ho fatto a completare alcune cose senza? Parliamoci chiaro, abbiamo sempre usato i chiodini e il martello anche quando sarebbe bastata questa semplice ed efficace pistola per colla a caldo per completare il lavoro in soli 2 minuti (e con estrema comodità).

Vi faccio un esempio, avete presente quando dovete fissare dei cavi al battiscopa? Scommetto che avete pensato subito a farlo con quei fastidiosi chiodini e il gancetto… nemmeno immaginate la facilità con cui potreste farlo con questa pistola per colla.

Per la sua utilità mi sono preso d’interesse nel recensirla e nel completare questa guida che state per leggere, in cui troverete molti consigli come, ad esempio, come usarla e come scegliere la migliore.

Se sei già un veterano nell’utilizzo di questo attrezzo per il fai date e non desideri leggere i nostri preziosi consigli, puoi cliccare nel pulsante qua sotto per essere indirizzato direttamente alla classifica delle pistole per colla a caldo più vendute ad oggi.

Passa direttamente alla classifica delle migliori e più vendute del momento

Cos’è una pistola per colla a caldo?

Questo è un attrezzo portatile che utilizza e dispensa appunto una colla adesiva calda. Prodotti per la prima volta negli anni ’40, questi proiettili di colla – materiali termoplastici a forma di bastoncini tubolari – furono creati come un miglioramento degli adesivi a base d’acqua che si indeboliscono quando esposti all’umidità. Quando sono state inizialmente fabbricate, queste pistole venivano inizialmente utilizzate per incollare le suole delle scarpe, sebbene siano applicabili a vari altri progetti e materiali. Sono utilizzati per applicare la colla su tessuti delicati e su materiali più densi, incluso il legno.

Tutt’oggi questa pistola viene usata per una varietà di usi in molte industrie, inclusi:

  • Lavorazione del legno
  • Produzione al dettaglio
  • Decoro ricreativo
  • Spedizione e imballaggio

Per garantire i migliori risultati di incollaggio, questi “stickers” di colla compatibili sono essenziali per ogni pistola per colla e questi sono essenzialmente dei bastoncini che si inseriscono in una fessura della pistola. Questi bastoncini variano in larghezza e lunghezza e sono generalmente sotto forma di cere, resine e una variazione di polimeri termoplastici. La composizione chimica di questi varia, poiché possono essere composti da colla morbida o dura. Sono prodotti in diversi colori per adattarsi a specifiche applicazioni lavorative. Quello che fa caratterizza questa colla rispetto alle altre, è il fatto che sia impermeabile e in grado di resistere a trattamenti chimici, ma non sono adatti per applicazioni ad alta temperatura.

Diversi modelli di pistola per colla a caldo

Diversamente da molti anni fa, quando le opzioni di scelta della pistola in questione non erano vaste, oggi sul mercato possiamo affidarci a diversi modelli di questo attrezzo, ognuno con le proprie qualità e qualche piccola caratteristica che potrà risultare più adatta al tuo progetto; eccole in questa recensione.

Pistola per colla a caldo ad alta temperatura: Queste pistole per colla ad alta temperatura possono fondere gli stick di colla a circa centonovanta (190) gradi celsius. Ciò rende le pistole per colla ad alta temperatura più adatte per l’incollaggio di materiali più pesanti come il legno e la plastica resistente.

Queste pistole saranno la scelta migliore per riparazioni rapide a casa e semplici progetti fai-da-te. All’estremità opposta dello spettro, questo modello non è raccomandato per materiali più delicati che possono bruciare o danneggiare a causa dell’elevata temperatura; inoltre si consiglia di tenerla lontana dai bambini o potrebbero ustionarsi

Pistola per colla a caldo a bassa temperatura: Le pistole per colla a bassa temperatura sono comunque rispettabili, non fare errori sul nome, dovresti prestare la stessa attenzione che concederesti alla pistola vista in precedenza. Queste possono fondere gli stick di colla con una temperatura che può arrivare fino a centoventi (120) gradi celsius, il che le rende un po’ più sicure delle pistole per colla ad alta temperatura.

Sono la scelta ideale quando la sicurezza è una priorità e possono essere la scelta migliore quando si tratta di progetti di tipo artistico che utilizzano materiali più sensibili al calore e anche più leggeri.

Pistola per colla a caldo a doppia temperatura: queste pistole hanno un’impostazione di calore personalizzabile che rende molto più controllabile il tempo necessario alla colla per sciogliersi. Questo è utile quando vuoi limitare la forza con cui esce fuori la colla e, inoltre, siamo onesti, a tutti piace avere un attrezzo impostabile quando si tratta di lavori “fai da te”.

Il controllo non è niente di speciale ed è generalmente un’impostazione alta e bassa che può essere selezionata tramite un apposito interruttore.

Questo tipo di pistola è la più versatile di tutti e tre i tipi, ma è anche piuttosto rara rispetto alle sue controparti (pistole per colla ad alta e bassa temperatura) quando si tratta di disponibilità. Nella classifica che vedrete in questo articolo ne potreste trovare qualcuna.

Pistola per colla a caldo, come si usa?

Dopo aver acquistato il vostro nuovo prodotto vorrete capire come funziona e come usarlo al meglio; preparatevi perché stiamo per spiegarvelo in pochi semplici passi.

1. Preparate lo spazio: Proteggete l’area in cui lavorate perché la colla si imposterà molto rapidamente e potrebbe rovinare una superficie. Gli artigiani di solito lavorano su uno spesso pezzo di cartone per proteggere l’area. Prendete un pezzo di foglio di alluminio o usate una vecchia tortiera in metallo o un foglio di biscotti, per accendere la pistola quando non viene utilizzata perché continuerà a gocciolare un po’ di colla a caldo. Inoltre, vi consigliamo di indossare maniche lunghe e guanti quando vi appresteete a usarla.

Se state usando la pistola per lavori di carpenteria, guanti e occhiali protettivi o protezioni per gli occhi sono una buona idea. La colla può schizzare con quei tipi di pistole. È anche consigliabile tenere una ciotola di acqua ghiacciata nelle vicinanze, cosicché, se vi finisce la colla sciolta sulla pelle, potete immergere l’area nell’acqua per alleviare l’ustione e rendere più facile staccare la colla

2. Riscaldate la pistola: Le pistole a seconda nel marchio e del modello variano nella tempo che impiegano a riscaldarsi, dovrete aspettare dai 4 agli 8 minuti.

Successivamente inserite uno stick di colla nell’apertura, secondo le istruzioni. Se è la prima volta che usi la pistola per colla, la maggior parte del primo stick potrebbe impiegare a riempire la camera con la colla fusa, quindi non stupirti se devi inserire rapidamente un secondo stick. La colla a caldo si installa o si asciuga più rapidamente rispetto al tipo a basso punto di fusione.

3. Applicate la colla: Quando siete pronti per incollare, prendete la pistola, pulite l’ugello dalla colla sciolta e spostalo su ciò che stai incollando. Comprimi leggermente il grilletto per ottenere la quantità di colla di cui avrai bisogno, quindi, con un movimento di pulizia, esegui l’incollaggio. Vuoi cercare di evitare le stringhe di colla dal tuo oggetto al supporto dove si trova la pistola per colla. La colla a caldo si raffredda molto rapidamente, quindi mira in modo efficiente e muoviti rapidamente.

Come e quando usare la pistola per colla a caldo (video)

Come scegliere la migliore pistola per colla a caldo giusta?

Ogni persona ha esigenze diverse, di conseguenza non tutte le pistole per colla potrebbero andare bene per voi. Generalmente io vi consiglierei di non guardare al risparmio poiché, nella maggior parte dei casi, si tratta di 2-3 euro nella differenza di prezzo.

La pistola per colla che costa di più, comunemente, ha una potenza (espressa in Watt) maggiore che può arrivare a 150 e a volte 200 watt; per di più viene fornita con più accessori e, cosa più importante, con più stecche di colla.

Avere una buona quantità di stecche di colla fin dall’inizio è fondamentale, questo vi eviterà di doverle acquistare separatamente qualche giorno dopo, dovendo sprecare una parte preziosa del vostro tempo.

Se i vostri lavori “fai da te” comprendono, per la maggior parte, lavori piccoli, allora vi consigliamo di dotarvi di una pistola per colla di piccole dimensioni la quale, con un ugello più piccolo, si rivelerà più precisa per questo tipo di lavori; viceversa se dovete fare lavori grandi, in questo caso dovrete affidarvi alla maggior potenza di una pistola più grande.

Classifica migliori pistole per colla a caldo professionali 2020

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Caratteristiche di una pistola per colla a caldo

Ecco alcuni dei fattori importanti che devi considerare quando acquisti una pistola per colla a caldo.

temperatura: questo dovrebbe essere il primo fattore da considerare quando si acquista una pistola per colla. Per scegliere il prodotto migliore con la gamma di temperature perfetta per il tuo scopo, devi pensare al materiale su cui lavorerai. Se il materiale è delicato come nastri, plastica, schiuma o tessuto, è necessario acquistare un modello a bassa temperatura. Tuttavia, se stai lavorando su un materiale robusto come pietra, vetro, legno o metallo, puoi scegliere il prodotto per alte temperature.

Dimensione della punta: il tuo progetto prevede la lavorazione di materiali diversi? allora hai bisogno di varie punte per quel lavoro. Tuttavia, se desideri una pistola per un tipo di applicazione unico, investi in un modello perfetto per le tue esigenze. Nel caso in cui tu stia cercando flessibilità, una pistola per colla con punte intercambiabili fornirà un grande valore.

Alimentazione: alcune pistole per colla a caldo sono cordate mentre altre sono cordless. Se il tuo lavoro prevede il lavoro all’aperto, dovresti investire in un prodotto che ha una batteria ricaricabile per comodità. Tuttavia, se sarai in casa, puoi acquistarne uno fornito con un cavo e stare vicino alla presa di corrente.

5 cose utili che puoi fare con una pistola per colla

Ridimensionare un anello: Il ridimensionamento degli anelli può essere costoso. Non ti incolpiamo se devi aspettare fino al giorno di paga! La colla a caldo è un’ottima soluzione rapida e temporanea.

Crea una piccola pozza di colla calda su della carta da forno e immergi delicatamente il retro dell’anello nella colla. Mentre si asciuga, modella la colla dove vuoi.

Con la natura della colla a caldo, sarà davvero facile staccarla. Non dovrebbe assolutamente danneggiare l’anello, ma fai attenzione ai pezzi più costosi!

Attaccapanni anti-scivolo: Non c’è niente di più irritante di quando un abbigliamento non rimane sull’attaccapanni. Acquistare ganci in velluto può essere una soluzione, ma se non volete sprecare soldi ecco che vi viene in aiuto la pistola per colla.

Aggiungi qualche goccia di colla a caldo su ogni braccio del gancio. Lasciale asciugare completamente prima di appendere i vestiti su di esso.

Riparare qualcosa: La colla a caldo è ottima per eseguire la maggior parte delle riparazioni. Cose come libri sbrindellati e giocattoli possono essere facilmente recuperati con un po’ di colla a caldo.

Per riparare un libro, fai scorrere alcune righe di colla lungo il bordo delle pagine e mantienilo saldamente dalla copertina del libro.

Ti sei mai chiesto come riparare rapidamente un paio di occhiali? Taglia un piccolo pezzo di colla dalla pistola e fissalo ai telai come nasello di ricambio.

Crea decorazioni alle finestre: dona alla tua casa un pizzico di atmosfera a Natale e Halloween con alcune decorazioni per finestre con colla a caldo.

La colla a caldo regolare rende i fiocchi di neve e le ragnatele dall’aspetto davvero efficace e realistico. Incolla i tuoi disegni su un foglio di pergamena da forno, non direttamente sulla finestra!

Assicurati che le linee che disegni con la colla a caldo siano belle e spesse in modo che non si spezzino. Puoi poi riempirle con vernice o glitter.

Staccali delicatamente dalla carta quando sono asciutti e attaccali alla finestra.

suggerimento: le forme di colla a caldo possono essere utilizzate anche per ornamenti di alberi o abbellimenti artigianali, quindi assicurati di ricordarlo per il prossimo anno!

Aggiustare il tappeto: Se hai un tappeto che non rimane sul pavimento in legno, piastrellato o laminato, un po’ di colla a caldo farà risolverà il problema.

Capovolgi il tappeto e applica la colla lungo il bordo e agli angoli. Se hai abbastanza colla, è ancora meglio se riesci a coprire tutta la superficie del tappeto con motivi a zig-zag.

Attendi che la colla si asciughi e poi torna indietro per ammirare in una posizione da cui difficilmente si staccherà.

Conclusione

Affinché la tua pistola per colla a caldo professionale funzioni perfettamente, devi essere paziente e attendere che si scaldi adeguatamente. In questo modo, la colla sarà più liscia e facile da usare, dando risultati migliori. Con i prodotti di cui sopra, puoi scegliere il meglio che soddisfa le tue esigenze e il tuo budget. Tutte queste pistole per colla a caldo sono di alta qualità e la maggior parte durerà a lungo, rendendoti fiero del tuo piccolo investimento.

.