I migliori Wok per cucinare in modo salutare

I wok sono stati per secoli un punto fermo nelle cucine asiatiche, originari della Cina e poi diffusisi in tutto il sud-est asiatico. Da allora sono diventati popolari in tutto il mondo e molti cuochi professionisti e casalinghi hanno riconosciuto i numerosi vantaggi di cucinare con un wok. A differenza delle padelle tradizionali, i wok hanno una forma unica che consente una cottura ad alta temperatura e una frittura veloce ed efficace.

In questo articolo ci immergeremo in questo mondo, esplorandone la storia, i vantaggi e i migliori wok disponibili sul mercato. Vi forniremo le recensioni dei migliori wok e discuteremo anche i criteri importanti da considerare nella scelta di un wok per la vostra cucina.

Che siate cuochi esperti o chef professionisti, questo articolo vi aiuterà a trovare il wok perfetto per le vostre esigenze culinarie. Unitevi a noi nell’esplorazione della versatilità e dei vantaggi di cucinare con questo fantastico accessorio per cucina.

A cosa serve un Wok

Il wok è una pentola versatile a fondo rotondo, originaria della Cina. Viene comunemente utilizzata per soffriggere, friggere, scottare e bollire. Un wok tradizionale è realizzato in acciaio al carbonio, che garantisce una distribuzione uniforme del calore e una leggerezza che lo rende facile da maneggiare. Altri materiali utilizzati per i wok moderni sono la ghisa, l’acciaio inossidabile e il rivestimento antiaderente. Indipendentemente dal materiale, la forma unica e l’ampia superficie di cottura di un wok lo rendono ideale per i metodi di cottura ad alta temperatura che richiedono di girare e mescolare frequentemente gli ingredienti.

I migliori Wok del 2023

Pentola Wok by Craft Wok

Ultimo aggiornamento 2023-02-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Craft Wok è, a nostro parere, il migliore wok professionale. Una padella wok cinese tradizionale realizzata in acciaio al carbonio di grado commerciale con uno spessore di 1,8mm. Il suo peso di 2,1 kg la rende robusta e adatta a sopportare l’uso quotidiano in cucina. Prodotta da professionisti cinesi a Guangzhou, questa padella è apprezzata da molte figure professionali del mondo culinario, e il manico in acciaio garantisce una presa sicura durante la cottura, senza rischio di bruciature ad alte temperature. Con una capacità di 1,4 litri, la padella è compatibile con i piani cottura a gas e la sua manutenzione è semplice: basta lavarla a mano e asciugarla bene per evitare l’ossidazione. Una nota importante: prima dell’utilizzo, è consigliabile eseguire la tempra per garantirne la durata nel tempo.

Wok lagostina

Ultimo aggiornamento 2023-02-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La Padella Wok Lagostina Linea Rossa è un prodotto dal design elegante e moderno, ideato e sviluppato con il supporto del famoso chef Simone Rugiati. La pentola è realizzata in acciaio inossidabile di alta qualità, che la rende duratura e igienica, e presenta un diametro di 28 cm, perfetto per la cottura di piatti per una famiglia.
Il cestello in filo in dotazione è ideale per fritture leggere e croccanti, grazie alla sua forma semisferica che permette di ottimizzare la quantità di olio utilizzato. La trama sottile del cestello rende inoltre facile girare il fritto senza bruciarlo. La pentola può essere utilizzata anche per la cottura a vapore, basta semplicemente aggiungere un coperchio e una piccola quantità di acqua.
Il fondo spesso della pentola in acciaio inossidabile permette una diffusione rapida e uniforme del calore, rendendola adatta a tutti i piani di cottura, incluse le cucine a induzione. Inoltre, è possibile utilizzare la pentola anche nel forno, fino a una temperatura massima di 175°C.
Le maniglie ergonomiche della Padella Wok Lagostina Linea Rossa sono dotate di un elegante inserto rosso in silicone antiscivolo, per una presa sicura durante la cottura o quando si serve in tavola. La pentola è inoltre facile da pulire e, anzi, non dovrete dedicare tempo a questo poiché è lavabile in lavastoviglie.
In conclusione, la Padella Wok Lagostina Linea Rossa è un prodotto versatile e di alta qualità, il migliore wok per qualità prezzo. Ideale per chi ama cucinare e per chi vuole avere a disposizione una pentola pratica e funzionale.

Wok Ken Hom

Ultimo aggiornamento 2023-01-31 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Il Wok leggero in acciaio al carbonio con doppio rivestimento antiaderente di Ken Hom è un prodotto di alta qualità progettato per la frittura a fuoco alto. La sua costruzione in acciaio al carbonio da 1,4 mm offre un’eccellente conduzione del calore, rendendolo ideale per la cottura rapida e a alta velocità che è essenziale per la frittura in padella. Il doppio rivestimento antiaderente, sia all’interno che all’esterno, offre un robusto rivestimento per garantire una lunga durata del prodotto. La capacità di cottura è adatta per 2-3 persone, rendendolo perfetto per una piccola famiglia o per una persona che ama cucinare per se stessi.
Tuttavia, è importante notare che questo wok non è adatto per la lavastoviglie e deve essere pulito a mano con acqua tiepida e detersivo delicato. È importante asciugare accuratamente con un panno pulito per evitare la formazione di ruggine.
Per quanto riguarda il marchio produttore Ken Hom, è riconosciuto come uno dei massimi esperti mondiali di autentica cucina cinese e asiatica, il che significa che questo prodotto è stato progettato con competenza e conoscenza dei suoi utilizzi. Inoltre, il prodotto viene fornito con una garanzia del produttore di 2 anni, offrendo una tranquillità ulteriore sul suo utilizzo.

Wok Pasoli

Ultimo aggiornamento 2023-01-27 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Se state cercando un wok che sappia unire ottima qualità del materiale con la massima efficienza in fase di cottura, questo è il wok che non vi deluderà mai. Infatti, la pentola prodotta dal marchio pasoli, si sa distinguere per la rapidità di riscaldamento, ovvero, la velocità in cui il calore si propaga per tutta la sua superficie. Questo avviene grazie alla parete di un ottimo acciaio, robusto e dallo spessore di soli 1,2 mm.
La praticità della pentola non viene compromessa, infatti, il manico è di un legno confortevole per la mano e che non si riscalda anche dopo un uso prolungato. Inoltre, è presente un manico in acciaio per una portabilità maggiore.
Il wok ha un diametro di 30 cm ed è realizzato completamente a mano da esperti; questo inficia sul prezzo di vendita che non è certamente nella fascia di quelli economici.

Pentola Wok Oursson

Ultimo aggiornamento 2023-02-01 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questo wok di alta qualità con rivestimento in pietra sembra ha molte caratteristiche interessanti. Il fatto che sia stato prodotto in Corea secondo standard europei è una grande attrazione, poiché garantisce una certa qualità. Inoltre, la garanzia di 5 anni per il rivestimento in pietra è un’altra caratteristica che trasmette una sensazione di sicurezza e durabilità del prodotto.
Il telaio in alluminio di alta qualità, con un peso di 980 grammi è un ulteriore punto di forza, perché è in grado di garantire una maggiore durata e una cottura uniforme, il che è importante per ottenere risultati ottimali. Inoltre, il fatto che sia privo di PFOA e materiali tossici come piombo e cadmio lo rende ecologico e sicuro per l’utilizzo quotidiano.
Con un diametro di 28 cm, questa padella sembra essere molto grande, il che significa che è possibile cucinare per tutta la famiglia senza dover utilizzare più pentole. Per quanto riguarda la pulizia, invece, questo wok può essere lavato in lavastoviglie, il che è un grosso vantaggio.

Wok Uno casa

Ultimo aggiornamento 2021-06-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

La pentola wok Uno Casa ha come caratteristica peculiare la sua leggerezza e le sue dimensioni ridotte rispetto ad altre simili; misura infatti 32 cm e questo quindi le conferisce il vantaggio di occupare poco spazio e di essere molto maneggevole. La presenza del doppio manico in materiale molto durevole permette di movimentarla in maniera molto facile, soprattutto quando si ha la necessità di sollevarla.

La padella è dotata di un fondo largo e piatto che la rende molto stabile e consente di utilizzarla su qualunque tipo di fuoco o fornello. Altra dotazione molto vantaggiosa è data dal coperchio in silicone che permette una chiusura ermetica che impedisce le dispersioni di calore e umidità e mantiene intatti i sapori; il coperchio poi può essere utilizzato anche su altre padelle e/o pentole Uno Casa. Inoltre la particolare robusta superficie antiaderente di questa padella la rende ideale per la preparazione di una svariata gamma di cibi.

Chi ha già acquistato e utilizzato questa padella Uno Casa Wok in ghisa ne tesse le lodi soprattutto per l’alta qualità del materiale e per la sua estrema versatilità.

Klee Wok – Il wok più accessoriato

Ultimo aggiornamento 2021-06-15 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Questo articolo Klee Wok è realizzato in ghisa pre-stagionata e prima di essere usata per la prima volta può essere pulita semplicemente utilizzando acqua tiepida ed asciugando preferibilmente con carta. La ghisa resiste molto bene al calore diretto e ripartisce il calore in modo uniforme permettendo quindi di ottenere ottimi risultati su qualunque tipo di cibo; inoltre questo materiale è molto resistente e durevole nel tempo e consente di utilizzare la padella su qualsiasi tipo di fuoco o anche in forno.

La ghisa deve subire i processi di riscaldamento e raffreddamento in modo graduale quindi è sempre bene preriscaldare per un po’ la padella prima di introdurvi il cibo. La padella Klee Wok è dotata di due grandi manici, disposti con curva verso l’alto in modo da occupare meno spazio, che permettono di spostarla e sollevarla molto agevolmente, preferibilmente

utilizzando sempre una presina o un guanto. Inoltre il grande coperchio in legno previene il problema della proiezione di schizzi verso l’esterno e mantiene una temperatura uniforme all’interno della padella fino al momento di servire il cibo in tavola. Nonostante la forma sia quella arrotondata dello stile classico wok, questa padella è caratterizzata dalla forma piatta della base che la rende molto sicura e stabile. Essendo la ghisa un materiale non lavabile in lavastoviglie, la padella deve essere lavata a mano utilizzando acqua tiepida ed asciugando poi con un tovagliolo di carta.

Per tenere la superficie sempre stagionata, è preferibile inumidirla leggermente con olio vegetale quando è ancora calda. In relazione all’alta qualità del materiale, il prezzo di questa pentola è sicuramente molto conveniente.

Le recensioni su questa pentola Klee Wok ne mettono in evidenza soprattutto la rilevante qualità del materiale con cui è realizzata e di conseguenza la sua elevata resistenza.

I benefici nell’uso di un Wok

Il wok è per chi cerca una cucina più salutare. Infatti, grazie alla sua forma conica, questo accessorio ci permette di cucinare alimenti senza necessitare una grande quantità di grasso e olio. In questo modo, riusciamo ad avere un pasto più sano, meno calorico e più gustoso.
Per di più, grazie alla cottura più rapida e al poter contare sull’utilizzo della cottura a vapore, i nutrienti degli alimenti, come nelle verdure, si disperdono meno.

Come scegliere il miglior wok

Prima di acquistare un wok è bene sapere quale potrà garantirvi una maggiore efficienza in base alle vostre necessità. Ecco cosa dovete sapere:

Materiali

Corpo del Wok

  • Acciaio al carbonio: L’acciaio al carbonio è un materiale popolare per i wok e il prescelto per uso professionale, poiché si riscalda rapidamente ed è leggero, il che lo rende ideale per le tecniche di cottura ad alta temperatura come la frittura. Inoltre, trattiene bene il calore e può essere aromatizzato per migliorare le sue proprietà antiaderenti. Tuttavia, i wok in acciaio al carbonio possono arrugginire se non vengono curati e stagionati correttamente.
  • Ghisa: i wok in ghisa sono più pesanti e trattengono bene il calore, il che li rende ideali per le tecniche di cottura lenta come la brasatura e la stufatura. Sono anche versatili e possono essere utilizzati sul fornello, in forno o anche su un fuoco da campo. Tuttavia, i wok in ghisa possono essere difficili da pulire e possono richiedere una cura particolare per evitare che si arrugginiscano o si deformino.
  • Acciaio inossidabile: I wok in acciaio inox sono durevoli e facili da pulire, il che li rende una scelta popolare per molti cuochi domestici. Non arrugginiscono, non reagiscono con gli alimenti acidi e, la maggior parte, sono lavabili in lavastoviglie. Tuttavia, i wok in acciaio inossidabile potrebbero non riscaldarsi in modo uniforme come altri materiali e potrebbero non essere adatti alle tecniche di cottura ad alta temperatura.
  • Antiaderenti: I wok antiaderenti sono comodi per facilitare il rilascio e la pulizia e sono ideali per le ricette più delicate. Tuttavia, il rivestimento antiaderente può consumarsi con il tempo e potrebbe non essere durevole come altri materiali. Inoltre, il rivestimento può contenere sostanze chimiche dannose per la salute, come acido perfluoroottanoico (PFOA), anche se questa viene usata sempre meno.

Manico del Wok

Legno: i manici in legno sono comodi da impugnare e offrono una buona presa, oltre a essere resistenti al calore. Tuttavia, se non si asciugano bene o il wok viene riposto in zone umide, con il tempo possono deformarsi o incrinarsi e possono assorbire l’umidità, con conseguente proliferazione di batteri.
Acciaio inossidabile: I manici in acciaio inox sono tra i più comuni. Durevoli, facili da pulire e offrono una buona resistenza al calore.
Silicone: Il silicone è un materiale che viene usato come copertura esterna all’acciaio o al legno, per aumentare il “grip” ovvero la presa sulla mano. Sono inoltre facili da pulire e non assorbono l’umidità.

Wok Cantonese o Mandarino

La differenza principale tra un wok mandarino e uno cantonese sta nella forma del manico, infatti, un wok mandarino ha in genere due manici ad anello su entrambi i lati, che facilitano la presa e lo spostamento del wok. Questo tipo di wok è più comune nella Cina settentrionale.
Il wok cantonese, invece, ha un unico manico lungo. Questo tipo di manico è più comune nella Cina meridionale ed è ideale per far saltare gli ingredienti e per facilitare le manovre durante la cottura. Inotre, I wok mandarini hanno una forma rotonda e un’altezza maggiore e, di conseguenza, sono un po’ più profondi di quelli cantonesi.

wok cantonese o mandarino
Differenze Wok cantonese o mandarino

Dimensioni

Il diametro di un wok è un fattore importante, poiché influisce sulla quantità di cibo che può essere cucinato in una sola volta. Il diametro più comune di un wok sul mercato è di circa 28-30 cm. Questa dimensione è adatta a una famiglia di 4 persone ed è quella più comunemente utilizzata nelle cucine domestiche, rappresentando un buon equilibrio tra dimensioni e versatilità. Se volete preparare ricette per 6 o più persone, in questo caso vi consigliamo di acquistare un wok di 40 cm di diametro.

Accessori

Anello Wok

l’anello Wok è un anello metallico che si inserisce intorno al bruciatore del fornello a gas. Stabilizza il wok e impedisce che si ribalti.

Coperchio di legno

Il coperchio di legno serve a coprire il wok durante la cottura per trattenere il calore e l’umidità. Aiuta anche a controllare la temperatura di cottura.

Cestello per frittura

è un utensile utilizzato per rimuovere gli alimenti dall’olio caldo o dai liquidi bollenti. I wok tradizionali hanno il manico in bambù, il quale non accumula calore indipendentemente dalla temperatura del wok stesso.

Gli utenti consigliano oggi questi wok (aggiornata)

Ultimo aggiornamento 2023-02-08 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Quanto costa il wok?

il prezzo di un wok è determinato per lo più dalle sue dimensioni e dal materiale utilizzato per il suo corpo. I wok in acciaio al carbonio sono i più cari, con un prezzo che parte in media dai 50 € ma ci sono tante altre alternative valide a un prezzo minore e le trovate nella nostra classifica.

Perchè si chiama wok?

deriva dalla parola cantonese “鑊”, il quale significato è “pentola di cottura”.

Come si pulisce il wok?

Se dopo la cottura è rimasto del cibo incrostato difficile da rimuovere, riempitelo di acqua calda e lasciatelo così per almeno 15 minuti. Dopodichè, potete svuotarlo e pulirlo con una spugna o un panno morbido. Se il vostro wok è realizzato con materiale antiaderente, non utilizzate assolutamente spugne abrasive per pulirlo, come la lana d’acciaio.