Il Roner – Scopriamo cos’è e quali sono i migliori

Alcuni lo chiamano Roner, altri Sous vide, altri ancora circolatore a immersione. Nomi non troppo popolari ai quali non siamo ancora abituati. Ma a cosa ci riferiamo? Partiamo con il precisare che si tratta di un apparecchio per cucinare e il suo nome originale è Roner, ovvero quello con cui è stato brevettato. Per quanto riguarda Sous Vide è il termine francese con cui si indica la modalità di cottura sottovuoto con cui viene utilizzato e infine circolatore a immersione è la versione italiana che va a indicare la modalità di funzionamento di un utensile fino a poco tempo fa utilizzato solo nella ristorazione.

Oggi però le cose sono cambiate, da qualche anno il settore della cucina ha acquistato particolare popolarità e l’interesse delle persone per tecniche di cottura più sofisticate è decisamente aumentato. Così, di conseguenza, anche strumenti poco diffusi hanno iniziato a riscontrare maggiore successo e a diffondersi in ambito domestico. Tra questi il roner, un termometro da utilizzare a immersione all’interno di un liquido, solitamente acqua, per mantenere costante la temperatura.

Curiosi? Vediamo meglio di cosa si tratta.

Migliori roner per cucina del 2022

Trattandosi di una nuova tipologia di prodotto è importante informarsi con attenzione prima di procedere all’acquisto di un roner. E quale modo migliore se non studiare l’offerta del mercato? Attualmente, visto il successo ottenuto, sono infatti disponibili diversi modelli con molteplici funzioni che ne semplificano l’uso e ottimizzano la cottura. Ad esempio è importante conoscere la struttura dell’elettrodomestico in modo da non danneggiarlo, quali funzioni può svolgere in modo da sfruttarlo al meglio, le caratteristiche tecniche che deve avere così come i vantaggi e le problematiche in cui potremmo imbatterci durante l’uso.

Ma scopriamo più nel dettaglio quali sono i modelli migliori nel 2022, al quale poter fare riferimento per il nostro acquisto.

Sous Vide Cooker Macchina Roner: G320 Pro

ultimo aggiornamento 6 gennaio 2022

Un prodotto eccellente, in grado di conquistare il mercato grazie a una qualità funzionale e strutturale molto elevata. Impossibile non esserne conquistati. Si tratta di un roner a singolo utilizzo, dotato di un motore DC Brushless molto silenzioso e a velocità costante, così da ottenere il risultato migliore senza disturbare il resto della casa. A questo vanno ad aggiungersi la qualità dell’acciaio inox utilizzato per la parte a immersione, che rende il prodotto duraturo e sicuro, e la presenza di un display comprensivo anche di ricette. In ultimo, a migliorare le prestazioni di questo roner è anche la presenza di un sistema di controllo termostatino che impiega un chip ad alta precisione per la gestione della temperatura.

KEAWEO Sous Vide 1100W Slow Cooker

ultimo aggiornamento 6 gennaio 2022

Apprezzato per l’ottimo rapporto qualità prezzo e per essere particolarmente comodo e potente, questo roner è l’ideale per uso domestico grazie al motore estremamente silenzioso e alla versatilità d’uso che consente di cucinare diversi alimenti come carne, pesce, verdure e frutta. A questo si aggiunge la presenza di funzioni extra utili per gestire tempistiche di cottura e temperature attraverso un comodo display, oltre alla semplicità di manutenzione agevolata dall’uso di acciaio inox. Il prodotto è comprensivo di manuale di istruzione e ricettario.

KLARSTEIN Quickstick Smart – Circolatore per Sous Vide

ultimo aggiornamento 6 gennaio 2022

Passiamo adesso a un modello di roner integrato in pentola, premiato sul mercato per la facilità di utilizzo dovuta all’intuitività e al contribuito della tecnologia. A fare la differenza sono in particolare due elementi. Il primo è la presenza dell’app Klarstein, disponibile per Android e iOS, attraverso la quale è possibile controllare a distanza la cottura degli alimenti, oltre a suggerire le ricette da seguire. Il secondo invece è il display touch screen in grado di incorporare e leggere tutte le informazioni che desideriamo. Infine un ulteriore particolare degno di nota è la presenza di un potente motore da 1200 watt combinato con un sistema 3D Circulatuon che muove circa 8 litri di acqua al minuto.

Inkbird ISV-200W Sous Vide, Roner Cucina Professionale

ultimo aggiornamento 6 gennaio 2022

Considerato dal pubblico sinonimo di garanzia, questo roner rappresenta la soluzione ideale per chi vuole raggiungere livelli di sperimentazione più elevati in cucina grazie alla semplicità d’uso combinata a una grande funzionalità a sua volta agevolata dal contributo delle tecnologie. Anche in questo caso infatti l’elettrodomestico è dotato di un’apposita app chiamata InkBird Pro grazie alla quale è possibile connettere il Sous vide al wifi ed essere accessibile a tutta la famiglia. Realizzato in acciaio inossidabile, oltre al timer per la cottura presenta la funzione di auto spegnimento che lo rende particolarmente sicuro e un allarme ideato appositamente per quando il livello dell’acqua scende al di sotto della soglia minima.

Insieme al roner, devi mettere il cibo sottovuoto, aiutandoti anche con le macchine sottovuoto apposite

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sul roner da cucina

Dopo questa descrizione dei modelli di roner che attualmente riscuotono maggiore successo sul mercato, è arrivato il momento di rispondere alla domande poste dai consumatori con maggiore frequenza, in modo da fornire altre informazioni che possono risultare utili nella scelta di un prodotto in grado di rispondere a precise esigenze.

Cosa significa souse vide?

Il termine souse vide, pronunciato su vid, è la traduzione francese che indica la modalità di cottura a sottovuoto con cui viene utilizzato il roner. Nello specifico della cucina indica alimenti preparati in temperatura stabile e bassa all’interno di buste sotto vuoto. Ma non solo. La stessa terminologia serve infatti anche a indicare uno specifico apparecchio, ovvero una pentola elettrica dotata di roner integrato e una griglia che serve a posizionare il cibo sottovuoto in maniera corretta evitando che si muova e per far sì che la cottura sia omogenea. Nell’insieme si tratta di un elettrodomestico di dimensioni contenute che utilizza il termometro e una resistenza elettrica per raggiungere basse temperature di cottura e mantenerle costanti durante tutto il procedimento.

Che cos’è il roner? Come si usa?

Il roner è un piccolo elettrodomestico che viene utilizzato per cucinare alimenti o materia prima sottovuoto, in un liquido – quasi sempre acqua -, a una temperatura bassa e stabile. Dal punto di vista tecnico, la macchina si compone di un piccolo motore interno, che serve ad attivare la resistenza elettrica necessaria per riscaldare il liquido, e di una pala il cui compito invece è di muovere l’acqua costantemente in modo da mantenere la temperatura e la cottura omogenee. Guardando ancora alla struttura, il roner manca di coperchio a causa dell’altezza dell’impugnatura, per questo l’acqua evapora più velocemente rispetto a una normale pentola e può essere opportuno intervenire con un foglio di carta stagnola o delle palline galleggianti e isolanti.

Come si pulisce il roner? Come rimuovo il calcare?

Per tutti gli elettrodomestici è fondamentale la manutenzione al fine di rendere la loro vita più duratura e ottenere sempre le migliori performance. Nel caso del roner, essendo a contatto con l’acqua è importante agire prontamente contro il calcare. Per assicurare la longevità di queste ultime è necessario non utilizzare detersivi o detergenti che possono risultare aggressivi, decisamente meglio soluzioni naturali come l’acqua e aceto di vino bianco, molto utili contro il calcare da rimuovere aiutandosi con uno spazzolino a setole morbide. Mentre le parti esterne in plastica e il display possono essere pulite con un panno in microfibra in modo da rimuovere eventuale umidità che potrebbe danneggiare le superfici.

roner per cucina

Criteri da considerare nell’acquisto di un roner per cucinare in modo professionale

Dopo aver approfondito il prodotto e valutato le diverse opzioni disponibili, ti proponiamo una sintesi di quelli che sono gli aspetti più importanti da considerare prima di procedere con l’acquisto di un roner. In questo modo avrai la sicurezza di aggiudicarti la soluzione in linea con le tue esigenze e aspettative.

  • Potenza. Trattandosi di un elettrodomestico questo è sicuramente uno degli aspetti più importanti da considerare. Solitamente un roner domestico ha una potenza che si aggira intorno agli 800 watt e che risulta ottimale sia per gestire i consumi al meglio riducendo gli sprechi che per riscaldare una consistente quantità d’acqua in breve tempo.
  • Capacità. Si riferisce a quanta acqua il roner può riscaldare e a quanta invece la pala interna riesce a muovere ogni minuto. Nel primo caso i roner domestici riescono a contenere tra i 5 e i 20 litri, mentre una pala in media muove tra gli 8 e i 10 litri al minuto. È importante confrontare la capacità del roner scelto con le nostre esigenze.
  • Struttura. Come anticipato è possibile optare per due soluzioni, diverse ma entrambi molto semplici nel design come nell’uso: il roner singolo a immersione oppure quello integrato all’interno di una pentola elettrica. Per quanto riguarda la funzionalità entrambi si presenta simile mentre per quanto riguarda la struttura differisce per l’ingombro e la manualità. Il roner singolo è infatti più simile a un frullatore per dimensioni e peso.
  • Funzioni. La presenza di funzioni aggiuntive può ulteriormente semplificare l’utilizzo del roner e migliorare i risultati attesi. Pensiamo ad esempio alla possibilità di impostare un timer oppure selezionare la specifica temperatura desiderata. Fino a impostazioni più sofisticate come la possibilità di comandare l’apparecchio a distanza con connessione wifi o bluetooth.
  • Accessori extra. Trattandosi di un macchinario utilizzabile solo per una singola operazione, il roner non è provvisto di particolari accessori ma in alcuni casi può essere provvisto di un manuale d’uso, molto utile se si è alle prime armi, un ricettario con consigli interessanti riguardo tempistiche di cottura e temperature, e alcuni sacchetti da poter utilizzare per il sottovuoto.
  • Display. Si tratta di una componente essenziale in quanto facilita l’uso dell’apparecchio. In genere è sempre presente ed è importante che sia comprensivo di pulsanti di accensione/spegnimento e per regolare la temperatura. Inoltre lo stesso display può essere collegato ad apposite app e consentire una maggiore personalizzazione nell’uso dell’apparecchio.

I roner più scelti dagli utenti online (Classifica Aggiornata)

ultimo aggiornamento 6 gennaio 2022

In conclusione

Per quanto ancora poco conosciuto, il roner è uno di quei piccoli elettrodomestici in grado di cambiarti la vita diventando in men che non si dica un ottimo alleato in cucina. Caratterizzato da un design minimale, una struttura semplice e un utilizzo intuitivo consente di preparare i nostri alimenti preferiti in maniera sana cucinandoli sotto vuoto a bagnomaria. Disponibile in due soluzioni: integrato all’interno di una pentola o singolo, ha conquistato il mercato e le case di molti amanti della cucina. Non resta che provarlo!