Recinto per bambini – Recensioni e classifica dei migliori

Arriva quella fase della nostra vita da mamma o papà in cui il nostro bimbo sarà abbastanza cresciuto da poter giocare da solo ma non così tanto da stare lontano da oggetti o parti della casa pericolose, come possono essere le prese elettriche, coltelli da cucina o mobili spigolosi.

Per evitare possibili danni dovuti a ciò, la migliore soluzione è garantirsi un recinto per bambini e, per quest’ultimo, abbiamo creato la nostra guida che possa aiutarvi nella ricerca del più ambito o, comunque, quello che al meglio soddisfi le vostre esigenze.

Facendo un piccolo preambolo, per chi ancora non abbia capito cosa sia effettivamente un recinto per bambini, questo non è altro che un’area confinata da pannelli, solitamente in plastica o legno, unibili fra loro e utili per dividere, la zona di gioco del vostro ometto dal resto della casa (o del giardino se intendete usarlo li).

Questo prodotto è molto comodo in quanto, oltre che a preoccuparsi della sicurezza del bambino al posto vostro, possono essere facilmente messi da parte in un ripostiglio o in cantina poiché, divisi, questi pannelli non occuperanno molto spazio.

Ma vediamo ora la nostra classifica su i migliori recinti per bambini.

Migliori recinti per bambini da interno o esterno del 2020

Per chi non riuscisse a trovare il tempo di leggere alcuni preziosi consigli sul prodotto in questione, qua sottostante potrete trovare una selezione di 4 recinti i quali hanno superato alcuni test da parte del nostro staff. Per l’appunto, sono state prese in considerazione le recensioni dei clienti che li hanno acquistati e il marchio il quale deve essere deve essere, secondo noi, sul mercato da almeno due anni per rispondere positivamente a dei requisiti di qualità ed efficienza.

Ecco la nostra selezione finale.

Venture, box per bambini con palline per giocare incluse

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Il design creativo e la dotazione inclusa del tappetino, dallo spessore di 1,5 cm, rendono questo recinto per bambini, senza dubbio, il migliore della nostra selezione.

Dalle foto vedrete che rappresenta una forma quadrata ma, togliendo uno o più pannelli è possibile renderlo una forma rettangolare o esagonale, quella che più si adatti al meglio al perimetro della zona su cui andrete a installarlo.

Il materiale dei pannelli è in HDPE, molto resistente agli agenti chimici del tempo resistente ma, allo stesso tempo, leggero e non sarà un particolare problema se al tuo bimbo capiterà di sbatterci una parte del corpo.

Molto carina anche l’idea dell’azienda di dotare, insieme all’acquisto del prodotto, delle palle da gioco in plastica sicure e abbastanza grandi da non permettere al bambino di provare a mangiarsele per gioco.

Tra i clienti che hanno acquistato questo box recinto, sono in molti ad averne apprezzato il fatto che sia davvero spazioso e dal facile montaggio, dopotutto non penso che vogliate perdere la testa ad incastonare tutti i pezzi.

Chicco, Palizzata bianca

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Non pensiamo ci sia bisogno di spiegarvi l’affidabilità o la storia di questo marchio, chicco, il quale mettendoci a disposizione questa palizzata ha sicuramente avuto una bella idea.

Certo, non ha un’estetica che potrebbe far pazzire chiunque alla prima occhiata ma, con i particolari fori per agganciarla al terreno, è adatta a qualsiasi spazio in cui la vogliate montare, il vostro giardino incluso.

Dalle misure fornite dal produttore sembra addirittura più grande del recinto visto prima, in quanto misura 400 x 400 x 57 cm.

Essendo costituito in plastica, tra l’altro, non saranno un problema le possibili pioggie o intemperie date dal tempo, nel caso lo piazzaste in giardino.

Riassumendo, una volta acquistato vi arriveranno a casa 4 pezzi, ognuno di questi costituirà un lato del confine quadrato che si andrà a formare.

Cosa ne pensa chi l’ha acquistato? Con più di 100 voti e la stragrande maggioranza a 5 stelle, le persone lo hanno trovato molto utile perfino per delimitare alcune aree in cui non vorrebbero che i loro bambini mettano piede (una specie di cancelletto).

Baby Vivo, recinto pieghevole per bambini extralarge

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Forse l’opzione più flessibile che, quindi, più si potrebbe adattare in modi diversi. I pannelli sono 8, di dimensioni diverse e, in uno di questi, vi è attaccato un gioco interattivo che, nel caso vi siate dimenticati di regalare un giocattolo al vostro piccolo, sicuramente questo eviterà di farlo annoiare.

Da non sottovalutare anche il fatto che l’azienda abbia voluto specificare l’assenza di parti appuntite che possano ferire il bambino, questo vi eviterà di trovare una brutta sorpresa quando vi arriverà il prodotto a casa.

Per evitare il ribaltamento della struttura, sono state messe delle apposite ventose nella parte bassa di questa, due per ogni pannello e, per assicurarvi che il bimbo non scappi dal recinto, è anche prevista una specie di chiusura a scatto dall’esterno.

Chi ha recensito il recinto per bambini prodotto da Baby Vivo ha apprezzato i colori vivaci di questo e il gioco interattivo all’interno che, a quanto pare, sembra avere pure il volume.

Qqpp Recinto Puzzle in morbida gomma per bambini

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Il nome della casa produttrice di questo recinto è un po’ bizzarro ma volevamo inserire nella classifica anche una soluzione economica adatta per chi ha un budget molto ristretto e, questo prodotto, sembra essere piaciuto davvero tanto.

Questo recinto è costituito da 9 pezzi che formeranno il tappetino, tra i quali potrete vedere che al centro ci saranno delle sagome di animali removibili, e altri 16 accessori che invece vi serviranno per confinare il prodotto.

Certo, non ha le pareti più alte tra i recinti recensiti ma, a meno che non abbiate un bimbo a cui piaccia davvero tanto fare lo scalatore, saranno più che sufficienti.

Tutte le parti sono BPA Free e in morbida gomma non tossica per i bambini; inoltre, sono anche davvero facili da pulire, vi basterà un panno umido.

Molto positive le opinioni dei clienti e tra i vari elogi molti hanno apprezzato la robustezza dei pezzi, difficili da separare anche per un bambino molto scalmanato.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sul recinto per bambini

E’ normale che, nella scelta finale a questo tipo di prodotto, ogni genitore abbia delle esigenze diverse come le dimensioni o la semplice colorazione del recinto. Sono molte le domande che vengono spesso fatte sul web da chi è in procinto di acquistare un recinto per bambini e, in questa parte della guida, noi siamo riusciti a dare delle risposte molto coincise su tutte queste.

Dove comprare un recinto per bambini?

Sono diversi i posti, come ikea, o siti online in cui potete trovare un recinto per bambini, certamente, se volete risparmiare qualche euro, noi vi consigliamo fortemente di acquistare il prodotto online il quale, ormai è isaputo, è il posto migliore dove potreste trovare offerte o sconti davvero appetibili.

Per non avere degli orizzonti limitati e concedersi quasi un imbarazzo nella scelta, Amazon è probabilmente il sito migliore in quanto, solo per questa tipologia di prodotto, sono presenti davvero centinaia di varianti diverse. Inoltre è il negozio online più affidabile e uno dei pochi che, nel caso ci fosse qualcosa che non vada bene con il recinto, non farà molte domande concedendovi un rimborso o sostituzione nell’arco di 30 giorni dal primo acquisto.

Quanto costa un recinto per bambini?

Il costo non è uguale e, anzi, può variare anche di molto tra i vari tipi di recinti. Ad esempio, come potrete anche vedere dai primi 4 modelli che abbiamo recensito in precedenza, potrete trovarne alcuni che superano i 100 € e altri, come la variante economica prodotta da QQpp, che restano sui 50€ o meno.

Certo è che, per i primi, troverete sicuramente inclusi il tappeto in gomma e alcuni accessorie come palle da gioco o giochi interattivi incorporati nelle pareti.

Sta a voi la scelta finale in base al vostro budget e a quello che, secondo voi, il bambino si meriterebbe.

In che età del bambino devono essere usati questi recinti?

L’età in cui potete iniziare a far stare il vostro piccolo nel box recinto è quella in cui lui sarà in grado di gattonare o addirittura alzarsi in piedi, quindi possiamo supporre dai 6 mesi in poi.

In quest’età il bambino sarà talmente confidente con se stesso da poter permettersi di avere un’area della stanza completamente riservata ai suoi momenti di gioco. Certamente potrete fargli compagni all’interno ma prima vi consigliamo di chiedergli il permesso

Criteri da considerare nell’acquisto di un recinto per bambini

Per permetterci l’acquisto giusto, quello che soddisfi le nostre aspettative, è importante che voi diate una lettura attenta ai criteri qui sottostanti, i quali mi hanno permesso, quando ero mamma, di non sbagliare e far felice fin da subito noi e il nostro piccolo.

1. Durata dell’uso

Considera per quanto tempo utilizzerai il recinto prima di acquistarne uno. Possono essere utilizzati anche all’aperto e quando viaggi in tutte le stagioni poiché alcune varietà di box sono resistenti alle intemperie. Un box può essere utilizzato per creare un luogo più sicuro in cui il bambino possa giocare in un’area chiusa. Potrebbe essere necessario smettere di usarlo quando il bambino sarà ormai un ometto.

2. Peso e altezza del bambino

Non dovrete dimenticare l’altezza delle pareti e quella del vostro bambino. Questo dettaglio è importante per evitare che al bimbo risulti troppo facile scavalcare la “recinzione” e, di conseguenza, farsi male durante questo. Delle pareti alte fungeranno da deterrente per i tentativi di fuga del tuo piccolo.

3. Materiale utilizzato per il box

La durabilità è la caratteristica più importante da considerare quando si tratta di acquistare un box. Alcune persone guardano anche all’estetica del recinto, che si unisca bene con gli interni della loro casa. Il box in legno è la varietà più comune che viene acquistata per far giocare il bambino. È organica e non presenta rischi per la salute. Ci sono anche recinti che sono realizzati in plastica o altri materiali assolutamente non nocivi o pericolosi.

4. Dimensioni del box

I box sono disponibili in molte dimensioni e forme. Una forma rettangolare del box è il più usato ed è un tipo comune di box che viene acquistato dai genitori. Sono presenti dimensioni esagonali e ottagonali dei box che puoi scegliere. Indipendentemente dalle dimensioni del box che scegli, assicurati di sceglierne uno che abbia molta ventilazione e richieda meno spazio di archiviazione.

5. pezzi arrotondati

E’ molto importante capire che non ci siano parti del recinto appuntite con cui il bambino possa farsi male. Solitamente, poiché questi prodotti sono destinati proprio ai bambini, non vengono introdotti pezzi contundendi ma è sempre meglio assicurarsi e leggere attentamente i dettagli del prodotto per confermare che questo sia stato specificato dal produttore o anche dai recensori che l’hanno acquistato in precedenza.

6. Facile da pulire

Un box deve essere facile da pulire. Un box che può essere pulito facilmente aumenta e protegge il sistema immunitario del bambino. Il bambino non inala i germi se il box è facile da pulire. I bambini hanno l’abitudine di mettere le cose in bocca. Se leccano il box che è facile da pulire, non costituisce alcun pericolo per la loro salute. Scegli modelli e disegni di box facili da pulire. I modelli complessi di box sono difficili da pulire in quanto hanno zone difficili da raggiungere in cui si deposita la polvere.

Altri recinti per bambini da interno o esterno più venduti su Amazon

BAMNY Box Recinto per Bambini Barriera di Sicurezza Pieghevole con Porta...
  • 💗 【ESPERTO HYPERGRANDE】 La dimensione è 146 * 146 * 64 cm di forma quadrata, che offre uno spazio spazioso per i bambini in modo che possano giocare e muoversi senza preoccupazioni....
  • 💗 【ALTA QUALITÀ E SICUREZZA】 Il box è prodotto e testato secondo la norma EN 71, in materiali atossici ed ecologici che i bambini possono usare in sicurezza. Il cancello del bambino...
  • 💗 【BASE IN SILOCONE ANTISCIVOLO RINFORZATO】 Il box ha i piedi con base in silicone antiscivolo che è stabile e non facile da spostare e inclinare. È difficile per i bambini...
Offerta imperdibile!
dibea Baby Box in Legno, Marrone (8 Elemente, Je 90x68 cm)
  • 8 parti box in legno, scatola di sicurezza con porta, altezza 68 cm, 8 elementi (incl. 1 porta) da 90 x 68 cm (L, A).
  • La distanza tra le barre è di 6,5 cm.
  • Possibili diverse costruzioni: quardato 180x180 cm o quadrilatero oblungo 270x90 cm.
Offerta imperdibile!
Box per Bambini Sicurezza Barriera Giochi Protezione indoor outdoor con 14...
  • 🏆Mom del salvagente: mantenere il bambino al sicuro nel centro vi Play quando Mom/DAD ha bisogno di cucinare, pulire, andare al bagno, ecc.
  • 🏆Robusta holding: appositamente progettato piedini in gomma sotto al cortile in modo le parti Don' t Go spostarsi.
  • 🏆Copre una vasta area: si tratta di una grande quantità di spazio per il bambino da imparare a camminare e anche la posa con bambino in esso per tempo di gioco.
Offerta imperdibile!
HYE-PLAYPEN Recinto per Bambini Recinto per Bambini Recinto per Bambini...
  • ☻ Grande spazio design: 88,58x50,79x25,98 pollici / 235x129x66 cm. Si prega di fare riferimento al disegno quotato per i dettagli. Fornisce uno spazio sicuro per il tuo bambino per giocare...
  • ☻ Resistente e antiribaltamento: altezza sicura di 25,98 pollici / 66 cm, nessun disegno del pedale, il bambino è difficile scavalcare la recinzione, anche se il bambino scuote la...
  • ☻ Progettato con pareti di rete ventilanti, rende la visione più chiara. Il comportamento del bambino nella recinzione può essere osservato in ogni momento. Proteggi la sicurezza del...
COSTWAY Cancelleto di Sicurezza, Barriera Protettiva per Camino Bambini...
8 Recensioni
COSTWAY Cancelleto di Sicurezza, Barriera Protettiva per Camino Bambini...
  • 【Materiale di alta qualità e buona fattura】 La barriera è in metallo verniciato a polvere, robusta e resistente. Grazie alla sua forma tondeggiante, questo cancelletto di sicurezza è...
  • 【Pieghevole e facile da riporre】 Senza separare gli elementi collegati, il cancello di sicurezza può essere ripiegato rapidamente e conservato in ogni posto tu voglia, risparmiando...
  • 【Porta con chiusura di sicurezza】 La porta del box è dotata di un blocco di sicurezza, che garantisce la sicurezza per il tuo bambino o animale domestico.
Baby Vivo Box per Bambini Sicurezza Barriera Pieghevole Cancelletto Recinto...
  • Dimensioni generali: circa. 155 x 155 x 59 cm (LxWxH), contenuto superficiale: ca. 2,40 m?
  • Lavorazione di prima qualitá, certificata secondo EN71
  • Varie posizioni, assemblaggio molto semplice, infinitamente estensibile

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

In conclusione

Riassumendo, un recinto per bambini è un elemento importante per la loro sicurezza a cui, molte famiglie, non hanno potuto e tutt’ora non vogliono rinunciare. Questo anche perché vi mette in uno stato di minore ansia dovuta alla paura che vostro figlio possa farsi male andando a scontrarsi con qualcosa mentre voi siete in cucina a preparare da mangiare o a stendere i panni.

La nostra scelta tra tutti quelli esaminati è ricaduta sul modello prodotto da Venture, compreso di divertenti palle da gioco e un tappetino morbido su cui il bimbo potrà gattonare. Se volete raccontarci una vostra bella esperienza con uno di questi recinti o ne avete qualcuno da consigliare, non esitate di scriverla nella sezione commenti qui sottostante.