Macchina per il pane – I migliori modelli e come utilizzarla

Chi tra noi saprebbe rinunciare al profumo irresistibile del pane appena sfornato e fragrante? Chi decide di acquistare una macchina del pane lo fa per avere in casa sempre a disposizione uno degli alimenti base della nostra tavola, cibo irrinunciabile che le nostre mamme e nonne impastavano a mano sempre fresco. Le macchine del pane sono apparecchi completi in grado di impastare, lievitare e far cuocere il pane in forma di pagnotta, baguette e panini usando diverse farine e riuscendo a sfornare anche prodotti senza glutine ma non tutti i modelli sul mercato riescono a soddisfare in pieno le esigenze dell’acquirente più esigente. Inoltre, alcune tra le macchine del pane nei modelli più avanzati sono programmabili anche per preparare dolci, focacce, pizze ed anche pasta ed è quindi importante essere a conoscenza delle varie possibilità che offre questo elettrodomestico per poter effettuare la scelta perfetta per renderci felici. In commercio le macchine del pane sono molto diffuse ormai e si possono trovare molti modelli che hanno un discreto successo presso gli acquirenti. Ma quale scegliere? Questa guida quindi ha lo scopo preciso di illuminarti suggerendoti le migliori macchine per il pane in commercio, aprendoti la strada verso la scelta migliore.

Migliori Macchine per fare il pane del 2020

In base alle nostre ricerche sul mercato, in commercio vengono pubblicizzati tantissime tipologie di macchine per il pane. In commercio, i modelli sono davvero troppi e variegati, ne consegue che senza specifiche informazioni da acquisire prima di farne l’’acquisto, corriamo il rischio di finire per fare una scelta errata. E’ per questo motivo che in quest’articolo troverai le migliori macchine del pane selezionate una per una da noi, seguendo criteri basati su giudizi di massimo gradimento mostrato tra gli utenti, i voti più alti delle recensioni (non abbiamo considerato quelle al di sotto del 90% nei risultati) e soprattutto abbiamo selezionato solo i prodotti di migliore qualità, costruiti dai più consolidati produttori sul mercato.

Moulinex MK812121 apparecchio multi-cottura [Classe di efficienza energetica A+]

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

Abbiamo selezionato questo apparecchio Moulinex multi-cottura poiché esso si colloca tra i migliori prodotti per coloro che stanno cercando un elettrodomestico di ottima qualità e con una serie ricca di funzioni, collocato in una fascia di prezzo conveniente. Si tratta di un vero e proprio robot da cucina che spicca tra i numerosi robot da cucina proposti nella stessa categoria. Un alto livello di tecnologia lo contraddistingue nelle sue diverse caratteristiche come la valvola regolabile, la possibilità di mantenere caldo il pane per 24 ore, capacità del recipiente di 5lt e soprattutto dotato di 45 programmi di cottura facili ed intuitivi grazie ad un pratico display LCD. Diversi accessori tra i quali un cestello per la cottura a vapore, una spatola, un misurino ed un ricettario lo completano.

Le recensioni non hanno fatto altro che confermare la validità di un prodotto garantito dal marchio Moulinex, produttore leader da moltissimi anni nel campo degli elettrodomestici. La varietà dei programmi che questa macchina del pane mette a disposizione ed un ottimo rapporto qualità-prezzo, ne fanno un prodotto top, con tanti giudizi entusiasti di coloro che lo hanno acquistato.

Girmi MP20 Macchina del Pane, 600 W, Bianco

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

Il secondo prodotto da noi selezionato è corredato da 19 programmi selezionabili con un programma specifico per preparare prodotti senza glutine. Dotato di un contenitore antiaderente che si può rimuovere, questa macchina del pane ha un grande display LCD che permette di regolare 3 differenti livelli di doratura e di impostare 3 pesi diversi (500g, 700g e 1kg). Un pratico timer permette di programmare l’inizio della preparazione e può essere impostato fino a 15 ore. Questo modello funziona a 600W ed ha come accessori un misurino, un uncino. un pratico bicchiere ed anche un ricettario per preparare ogni giorno una gustosa ricetta diversa con grande facilità di esecuzione.

I clienti che hanno acquistato questo prodotto sono pienamente soddisfatti di avere questa macchina del pane Girmi che permette di fare ogni giorno una ricetta diversa e tantissimi tipi di pane delizioso. La facilità di utilizzo di questo elettrodomestico lo pone tra i prodotti preferiti in questa categoria dai clienti.

Unold 68415 Nero, Acciaio inossidabile 615W macchina per il pane

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

Elettrodomestico dalle linee molto eleganti e realizzato in acciaio inossidabile con un coperchio usato come finestra di ispezione, questa macchina del pane sforna un ottimo pane fragrante e profumato, anche senza glutine. Questo elettrodomestico molto pratico e di ottima qualità funziona a 630W ed è dotato di un comodo contenitore antiaderente estraibile, controllo regolabile della doratura, luce interna, programmatore elettronico e timer fino a 13 ore. I programmi di cottura sono 11 ed assieme alla macchina si potranno trovare inclusi diversi pratici accessori come un cucchiaio ed un bicchiere dosatore, un utile ricettario ed un uncino.

Prodotto recensito ed approvato da moltissimi clienti, questa macchina del pane viene molto consigliata soprattutto per la semplicità di utilizzo e gli ottimi risultati sia per il pane che per la pizza, che risultano essere ottimi e fragranti e che rendono gli utenti che hanno acquistato questo elettrodomestico molto soddisfatti.

Moulinex OW210130 Pain Plaisir Macchina per il Pane, Capacità 1 kg, 12 Programmi Automatici

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

Nella nostra selezione dei prodotti migliori non poteva assolutamente mancare questa macchina per il pane Moulinex, che rappresenta uno dei prodotti preferiti per le alte prestazioni che è in grado di fornire. Con una potenza di 650W, ha una capacità di 1000g e 12 programmi automatici con 3 diversi livelli di doratura regolabili attraverso un comodo display. Con un funzionamento molto pratico, basta semplicemente introdurre gli ingredienti nel recipiente e Pain Plaisir fa tutto da sola, riuscendo a preparare non solo pane ma anche torte, porridge, marmellate e tanto altro.

Questa macchina del pane è stata scelta da moltissimi utenti per la facilità di utilizzo e per l’elevato livello di automazione che permette di sfornare prodotti sempre buoni e fragranti, un prodotto facile da usare anche per i meno esperti in campo culinario ma che grazie a questo fantastico prodotto

riescono a riscuotere grandi consensi in famiglia.

Ariete Panexpress 750 Macchina del Pane Fatto in Casa con19 Programmi e capacità 500 g

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

Altro marchio di grande prestigio nel mondo degli elettrodomestici, questa macchina per il pane Ariete impasta, lievita e cuoce con grande precisione e tecnologia all’avanguardia. Adatta anche per preparare prodotti senza glutine, è in grado di cucinare pane, pizze e dolci con 19 programmi preimpostati per fare anche yogurt e marmellata. Ha un timer programmabile fino a 15 ore e la possibilità di scegliere fino a 3 livelli di doratura diversi, con l’ulteriore opzione di mantenere il pane in caldo fino a 60 minuti dal termine della cottura.

Prodotto che ha riscosso grande entusiasmo tra coloro che l’hanno provato, questa macchina del pane ha il grande pregio di essere molto silenziosa e poco ingombrante durante l’utilizzo. Un macchinario in grado di fornire grandi prestazioni, esso è largamente preferito dagli utenti per il suo rapporto qualità-prezzo e per il fatto di sfornare un pane sempre perfetto e gustoso.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sulla macchina per il pane

Come funziona la macchina per il pane?

La macchina del pane è un elettrodomestico completo, che si occupa della preparazione del pane dalla fase dell’impastamento fino alla cottura. L’utilizzo è molto semplice poiché basta preparare gli ingredienti che servono nella quantità indicata dal ricettario e metterli nel contenitore della macchina. Tutto il resto viene svolto dalla macchina stessa ed anche se in commercio i modelli sono diversi, il principio di funzionamento è più o meno simile per tutti. Le fasi principali di funzionamento sono 3: preriscaldamento, impastamento, lievitazione e cottura. Alla fine di tutti i processi la macchina emette un segnale acustico che avvisa che il prodotto è pronto per essere gustato. Le fasi dall’impastatura alla cottura sono regolate dal macchinario stesso ed è possibile seguirle tramite un comodo display. In generale, il tempo delle varie fasi è così ripartito: 20 min. circa per il preriscaldamento, 30 min. circa per l’impastamento, da 30 min. a 90 min. la lievitazione e infine tempi molto variabili per la cottura.

Come fare il pane utilizzando la macchina per il pane?

Come già accennato, fare il pane utilizzando una macchina del pane è molto semplice in quanto basta semplicemente procurarsi gli ingredienti ed inserirli nell’apposito contenitore. Prendiamo una ricetta base per il pane onde descrivere in modo pratico la procedura: prima si verseranno nel contenitore il lievito, l’acqua e l’olio. Sopra l’acqua si versa la farina del tipo desiderato e successivamente si versano sale ed eventualmente zucchero ed in seguito si comincia la programmazione. Inizialmente di preriscaldano tutti gli ingredienti e poi si impastano fino ad ottenere un composto da far lievitare. Durante la lievitazione, non bisognerà mai aprire il coperchio per non interromperne il processo ed infine si porta il pane lievitato a cottura. A questo punto, si programmano peso e doratura desiderati e si preme il tasto di accensione affidandosi completamente alla macchina, che in poco tempo riuscirà a preparare il pane che desideriamo. I punti cui bisogna fare più attenzione durante la preparazione sono

le dosi degli ingredienti in primis ed ancor prima l’attenzione a scegliere ingredienti di ottima qualità poiché una farina scadente potrebbe pregiudicare il risultato, ad esempio.

Quale lievito e farina sono consigliati per la macchina per il pane?

Dal momento che la scelta degli ingredienti incide enormemente sul risultato, quali sono le migliori farine e lieviti da usare per preparare il pane con la macchina per il pane? Per quanto riguarda le farine, i pareri sono unanimi nel ritenere che la farina da usare debba essere forte. Il suo valore è determinato dalla quantità di glutine presente e quindi più questa proteina è presente e più la farina avrà forza per resistere alla fermentazione in un tempo prolungato. Il valore della forza della farina è indicato sulla confezione dove sono in dicate le proteine in percentuale rispetto alla quantità di farina contenuta. La percentuale ottimale che designa farine dalla grande forza si attesta sull’ 11% ed è questo tipo di farina che viene consigliato per preparare pane e brioches.

Per quanto riguarda il lievito invece, non esiste una risposta univoca poiché esso sarà diverso a seconda del prodotto che desideriamo preparare. Nel caso della preparazione del pane, il lievito più indicato è sicuramente il lievito naturale.

macchina del pane

Criteri da considerare nell’acquisto di una macchina per il pane

L’acquisto della macchina del pane prevede una delicata attenzione ai criteri da considerare per far sì che la scelta ricada sul prodotto migliore. La nostra selezione ha proposto una lista ottimale dei prodotti qualitativamente migliori, che riescono a fornire grandi prestazioni senza una spesa eccessivamente dispendiosa. Il materiale con cui è realizzata la macchina (resistenza al calore e al tempo) è sicuramente un elemento importante ma è necessario anche effettuare la scelta in base alle funzioni di cui la macchina è dotata, visto che si tratta di uno strumento che fondamentalmente fa tutto da solo. Quindi, un alto numero di programmi disponibili abbinati ad un ricettario utile per preparare non solo pane ma anche pizze, brioches, torte ed altro sarà un criterio importante di selezione.

Altre macchine del pane più vendute su Amazon attualmente

Ultimo aggiornamento 2020-05-29

In conclusione

Il pane è uno degli alimenti base principali su cui si fonda la nostra alimentazione e fa parte della nostra cultura gastronomica da sempre. Il profumo del pane si abbina ai ricordi della nostra infanzia, di quando le nostre madri e nonne lo preparavano a mano e con amore in casa. La difficoltà di conoscere il migliore modo di impastarlo e farlo lievitare e poi cuocere, spesso ci scoraggia nonostante il desiderio si poterlo cucinare da soli ma questo ostacolo è ampiamente superato grazie alla macchina del pane, grazie alla quale possiamo in tutta facilità avere sulle nostre tavole quotidianamente pane sempre fragrante e gustoso. Ecco perché la macchina del pane rientra tra gli elettrodomestici più popolari e richiesti in quanto abbina facilità di esecuzione e grandi prestazioni legate al piacere che preparare il pane comporta e che possono essere sintetizzati nei profumi e sapori delle nostre radici.