Migliore macchina da cucire portatile – consigli per l’acquisto e recensioni

Le macchine da cucire sono un prodotto cruciale nella nostra vita giornaliera. Letteralmente tutti i vestiti che usiamo sono passati attraverso una macchina da cucire. Le macchine da cucire sono in circolazione da un po ‘di tempo ormai. Hanno anche subito una serie di miglioramenti. Oggi, la potenza e la comodità dell’utente sono i due aspetti più importanti nella scelta di una macchina da cucire adatta. Parte della comodità dell’utente è la portabilità. Le macchine da cucire portatili sono molto convenienti poiché puoi spostarti facilmente con loro e una loro caratteristica vincente è la leggerezza.

Esistono molti tipi di macchine da cucire portatili sul mercato. Trovare la migliore tra i vari modelli disponibili potrebbe non essere un compito molto semplice. Una delle domande che, sicuramente, ti starai chiedendo di più, è “qual è la migliore macchina da cucire portatile da acquistare?” Non chiedere più! Ci siamo presi il tempo di testarle, leggere le poche recensioni presenti online e, dopo tutto questo, abbiamo compilato una classifica per questo specifico prodotto. La recensione metterà in evidenza le varie caratteristiche delle macchine da cucire portatili, nonché i loro pro e contro.

Prima di tutto questo c’è qualcosa che dovete sapere su questo prodotto, alcuni aspetti fondamentali da capire prima di procedere all’acquisto; vediamoli insieme.

Nel frattempo, ecco una lista delle macchine da cucire portatili più vendute su Amazon

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

Cosa sono le macchine da cucire portatili, come distinguerle?

Le macchine portatili sono realizzate come normali macchine da cucire solo più leggere e più piccole. Hanno uno stile e caratteristiche minimal, a volte con solo poche opzioni di punto. Nella maggior parte dei casi, sono quelle che considereresti “di base” con poche funzionalità automatizzate.

La maggior parte delle macchine portatili non è in grado di gestire tessuti pesanti o progetti ingombranti. Tendono ad essere realizzati con più parti in plastica e meno metallo per mantenerle leggere. Certamente, le macchine variano in termini di durata, prezzo, qualità e caratteristiche, oltre che di facilità d’uso. Se decidi che questo accessorio sia adatto alle tue esigenze, dovrai comunque fare una scelta attenta per ottenere per non inicappare in un pessimo acquisto.

Ragioni per cui acquistarle

Questione di spazio

Se disponi di una stanza per cucire dedicata con molto spazio, otterrai molti più vantaggi da una macchina da cucire tradizionale. Se, invece, hai bisogno di una macchina che puoi estrarre dall’armadio quando ne hai bisogno, una portatile è la strada da percorrere. Molte persone pensano che quest’ultime siano destinate a professionisti che devono portare le loro macchine da un luogo all’altro. Mentre una portatile è … beh … portatile, ciò può anche significare che sarà più facile spostarla anche solamente in casa.

Come cucirai?

Pensi di usare molto la tua macchina o di tirarla fuori solo occasionalmente per fare delle modifiche? Cucirai vestiti, trapunterai o lavorerai con tessuti speciali? Più sarai esigente sulla tua macchina da cucire, più è probabile che avrai bisogno di un modello più pesante. Le macchine più pesanti hanno motori più potenti e anche più durevoli, cuciono più velocemente e hanno la capacità di gestire tessuti o strati pesanti.

Qual è il tuo livello di abilità?

Se stai cucendo da molto tempo, potresti aver bisogno di una grande macchina con molte funzioni. Se stai ancora imparando, la semplicità delle piccole macchine da cucire portatili ti renderà più facile l’apprendimento. Non è necessario investire in una macchina grande, super accessoriata e costosa se comunque non sai ancora le basi del mestiere.

Considera il tuo budget

Mentre il costo è, spesso, una considerazione importante per chi ha un budget specifico, non dovrebbe essere l’unico motivo per scegliere una macchina portatile rispetto a una che offre di più. Le migliori marche offrono una vasta gamma di modelli, alcuni ad un prezzo molto ragionevole. Non devi avere una macchina digitale con centinaia di punti su di essa. Puoi ancora optare per la semplicità in una macchina di grande qualità senza pagare molti soldi.

Caratteristiche da considerare in una macchina da cucire portatile

La macchina da cucire portatile che fa per te dipende dalle tue esigenze e circostanze specifiche. Prima di restringere il campo con la classifica con recensioni che vedrete qui sotto, dovresti considerare alcuni fattori. Questi includono;

Potenza

Le macchine per cucire sotto differiranno per potenza. Quest’ultima determina la velocità e l’efficienza con cui può funzionare, quindi, una macchina con una velocità di cucitura più alta sarà sempre più desiderabile. La potenza influisce anche sulla capacità della macchina di lavorare su vari tipi di tessuto. Le macchine a bassa potenza non sono in grado di gestire tessuti resistenti. Scegli sempre la più potente macchina da cucire portatile che puoi ottenere.

Punti

La varietà di punti è un altro aspetto molto cruciale di qualsiasi macchina da cucire. Determina con quanti schemi di punti devi lavorare. Più varietà ti darà più opzioni per sperimentare. Ci sono modelli di abbigliamento che richiedono anche uno schema di punti specifico.

Peso

Non possiamo parlare di macchine da cucire portatili e non menzionare qualcosa sul loro peso. Dopotutto, è il peso che determina principalmente quanto siano effettivamente portatili. Normalmente, queste macchine saranno leggere. Differiscono nel peso. Se ti sposterai molto con la macchina, avrai bisogno che sia la più leggera possibile.

Rumore

Alcune macchine da cucire hanno la meritata reputazione di essere molto rumorose. Mentre questo va bene se vivi da solo, hai muri spessi e un sacco di spazio tra la tua casa e i tuoi vicini, la maggior parte delle persone necessiterà di una macchina più silenziosa. Assicurati di leggere le recensioni per vedere quanto è alta la rumorosità della macchina per cucire prima di procedere all’acquisto. In questo modo, puoi essere sicuro che non sveglierà il tuo coniuge addormentato, i tuoi figli o anche i vicini (alcune macchine possono davvero essere così rumorose). Fortunatamente, le macchine da cucire portatili tendono ad essere più silenziose rispetto alle loro controparti più grandi a causa dei loro motori più piccoli.

Produttore

Sfortunatamente, non tutte le macchine per cucire sono create allo stesso modo. In genere, quelli realizzati da produttori che sono stati nel settore più a lungo avranno componenti di qualità superiore o semplicemente funzioneranno meglio. Se hai una preferenza per il produttore, vai avanti e mantieni il marchio che conosci. Altrimenti, prova a optare per un modello di fascia bassa delle migliori marche rispetto ai modelli di fascia alta delle marche con meno reputazione alle spalle.

Migliori macchine da cucire portatili, le recensioni

DUTISON Mini Macchina da Cucire Portatile, Opinione

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

Nella nostra classifica questo sarà sicuramente il prodotto più leggere e compatto in quanto si tratta di una macchina “a mano”, portabile anche in una borsa.

La macchina può essere usata da chiunque, sia principianti che persone con più esperienza, ma non è particolarmente adatta per tessuti spessi, quindi, cercate di farvi un’idea di quello che vorrete cucire una volta vi sarà arrivata a casa la macchnia Dutison.

Il produttore conferma ciò annotando che lo spessore di cucitura non dovrà superare gli 1,8 mm.

Per la funzione di questa mini macchina da cucire servono 4 batterie xAA

Buona macchina da usare su feltro, cotone, lino e jeans leggeri; inoltre, per il prezzo di vendita, vale comunque una prova anche in caso di dubbio.

La confezione include, oltre che accessori come spille da balia e nastro di misurazione, anche 9 bobine con filo di diversi colori

Pro

  • Compatta, leggera, ha le dimensioni di una spillatrice
  • Ottima per lavori veloci
  • Buona qualità del materiale, metallo duraturo

Contro

  • Afine cucitura bisogna fare un nodo per stoppare il lavoro, questo è un po’ scomodo
  • Non adatta a lavori che richiedono tempo e tessuti resistenti

Jocca 6648 macchina da cucire, Opinione

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

Questa macchina da cucire non ha nulla a che vedere con la prima analizzata, sicuramente non potrete portarla ala parco con voi ma sarà veramente facile spostarla da una zona all’altra della casa in quanto è molto piccola e leggera (pesa solo quasi 2 kg)

E’ la classica macchina con cui partire se sei un principiante, per la sua facilità di utilizzo, e forse la migliore per la sua qualità prezzo.

Ottima per cucire bavaglini, per fare l’orlo dei jeans, insomma, per lavori abbastanza semplici ma un utente ha dichiarato di essere anche riuscito a cucire ben sei strati di stoffa sovrapposti; non male eh?

Funzionerà con 4 batterie AA oppure con adattatore 6V DC.

Nella confezione è incluso il kit da cucito composto da 24 bobine di differenti colori e altri accessori indispensabili.

Pro

  • Facile da utilizzare
  • Piccola e riponibile facilmente

Contro

  • Non c’è la funzione di macchinatura al contrario, ma potrete risolvere questo girando il tessuto da cucire

Faburo macchina da cucire portatile, opinione

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

E’ stato difficile trovare lati negativi nella macchina Faburo poiché, per il suo prezzo, non ci aspettavamo fosse dotata di così tante caratteristiche; tra le quali troviamo la possibilità di cucire a doppia linea o linea retta, una pratica lampadina in caso di cucitura notturna e possibilità di tagliare il filo in lavorazione, tramite il coltello da taglio.

Queste e anche altre non ci hanno fatto dimenticare di un’altra cosa importante, la sua portabilità; infatti, ha una larghezza di soli 10cm e un’altezza 19 cm; leggendo questo avrete capito che sarà facile posarla praticamente ovunque.

Nella confezione sono incluse 10 bobine di filo in colori diversi.

Pro

  • Perfetta per cucire polsini e pantaloni
  • Possibilità di cucitura doppia
  • Pratica lampadina in caso di cucitura notturna o in ambienti bui

Contro

  • Non va bene per indumenti resistenti.

EXCELVAN Macchina da Cucire Portatile, opinione

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

Questa macchina si differenzia dalle altre in quanto vi da la possibilità di formare 16 punti di cucitura, i quali sono stati disegnati nella parte laterale della macchina stessa per darvi un’idea, e ha la funzione di cucitura inversa, utile per rafforzare il lavoro fatto.

Non manca anche un’illuminazione a LED che vi consentirà di analizzare ogni piccolo dettaglio.

La sua misura è di misura 32 x 14 x 27,5 cm e possiede un peso di circa 3,3 kg, più pesante rispetto alle altre ma potrete aiutarvi a spostarla con la manopola posta in alto.

Ha una potenza superiore alle altre macchine e, di conseguenza, è praticabile su tessuti anche più resistenti come jeans o pelle

Pro

  • Possiblità di scegliere fra 16 punti di cucitura, potrete realizzare molti progetti
  • Funzione di cuciturà al contrario
  • Ottimo rapporto qualità prezzo

Contro

  • Qualche utente ha segnalato il fatto che parte da sola all’accensione, senza schiacciare il pedale

Singer Tradition 2263 Macchina per Cucire, opinione

Ultimo aggiornamento 2020-02-21

Passiamo ora a un modello delle macchine Singer, famoso marchio in questo campo e dall’elevata affidabilità.

Abbiamo preso in considerazione, anche se di una fascia di prezzo più alta, perché offre davvero elevate prestazioni e funzioni diverse e questo, probabilmente, giustifica il suo prezzo.

Ha 23 impostazioni di cucitura, un occhiello a quattro tempi, cinque punti elastici, undici punti decorativi e sei punti utili; che dire, potrete sviluppare qualsiasi progetto.

E’ una macchina portabile con più difficoltà rispetto alle altre con dimensioni di 38 x 18 x 32 cm e un peso di 7 kg, ma pensiamo che, nel caso l’avessero costruita più leggera o ridotta, questo avrebbe impattato la sua abilità nel cucire e noi non vogliamo questo.

Pro

  • Ottimo prodotto anche per chi è principiante
  • 23 programmi di cucito
  • Macchina durevole nel tempo e di un brand affidabile

Contro

  • Qualche utente ha segnalato le istruzioni non in italiano

Conclusione

Le recensioni e la guida all’acquisto di cui sopra ti aiuteranno ad arrivare alle tue migliori macchine da cucire portatili. La maggior parte di queste macchine sono costruite per essere ideali per i principianti. Potrebbero essere utilizzati a casa anche per applicazioni leggere. Ottieni una di queste macchine assicurandoti di avere un’esperienza di apprendimento serena. Ti sei chiesto, quale macchina da cucire portatile è la migliore? La recensione sopra ha soluzioni per te.

Lascia un commento