Migliore Lavatrice – Guida all’acquisto con recensioni e Prezzo

La lavatrice è un elettrodomestico divenuto fondamentale in tutte le abitazioni. Essa ci permette di risparmiare una grande quantità di lavoro manuale e di lavare grandi carichi di vestiti in poco tempo ed efficacemente, semplicemente premendo un pulsante! La storia di questo dispositivo è piuttosto antica: sembra che il primo prototipo di lavatrice risalga al XVIII secolo e fu originariamente inventato in Germania. Si trattava di una macchina rudimentale, realizzata in legno e che è sicuramente molto lontana dalle tecnologie che oggi conosciamo.

Nel corso dell’800, questo elettrodomestico fu rinnovato e migliorato, fino a che all’inizio del ‘900, le vasche di legno furono sostituite col metallo e fu implementato il motore elettrico, grazie agli interventi delle aziende americane. In Italia, la lavatrice arriva nel secondo dopoguerra e diventa da subito uno degli apparecchi indispensabili per la casa. Oggi questi elettrodomestici sono diventati veri e propri prodigi della tecnologia, che hanno decimato i consumi e aumentato la capacità di carico, permettendo a tutte le famiglie di sbrigare le faccende più comodamente e in meno tempo.

Migliori lavatrici del 2020

Tutti noi desideriamo una lavatrice a casa nostra, ma è veramente difficile scegliere l’opzione migliore, poiché in commercio vi sono moltissimi modelli, che differiscono per tante caratteristiche. Alcune permettono capacità di carico enormi, altre consumano molto poco, altre ancora dispongono di funzioni particolari e all’avanguardia. In questo articolo vi aiuteremo ad effettuare questa scelta, presentandovi i migliori modelli disponibili. Vi elencheremo le loro caratteristiche, così che voi possiate scegliere quella che fa più per voi e per la vostra casa. Allora, non vi resta che leggere!

Candy Bianca

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Candy è una marca che crede nell’innovazione tecnologica, specialmente in quella che ha un impatto concreto sui bisogni delle persone e che rende più facile la vita di tutti i giorni. Un’innovazione non destinata a pochi ma disponibile per tutti. La nuova lavatrice Bianca è la perfetta sintesi di tutto questo: completamente progettata in Italia, questa lavabiancheria è facile da utilizzare, una combinazione perfetta di innovazione tecnologica e semplicità di utilizzo.

Grazie alla nuova funzione Zoom, Bianca vi permette di lavare qualsiasi tipo di tessuto (Cottone, Sintetici, Misti, Delicati, Lana and Seta), con tutti i programmi, in meno di un’ora, sempre con risultati perfetti in classe A di lavaggio. Vi basterà un unico semplice gesto per impostare un nuovo ciclo di lavaggio e asciugatura (in caso di lavasciuga) sulla vostra macchina: grazie allo Smart Ring potrete scegliere quello ideale per voi, tra gli 8 programmi più utilizzati e selezionare le opzioni che preferite, il tutto con una sola mano!

Questa nuova interfaccia è facile da utilizzare, da maneggiare e da leggere, grazie a icone e caratteri più grandi. Grazie all’app simply-Fi potete accedere a numerose funzioni, anche da remoto.

Navigando nella sezione programmi potete scegliere quello più adatto alle vostre necessità, fino ad ottenere centinaia di combinazioni di programmi. Inoltre all’interno del menu’ statistiche, potete visualizzare lo stato di salute di Bianca, avere informazioni sulle temperature di utilizzo e ricevere suggerimenti per l’ottimizzazione dei risultati.

Godrete del massimo comfort grazie al nuovo oblò di Bianca, più grande e posizionato più in alto, che permette di caricare e scaricare in tutta semplicità la tua biancheria. Non è tutto qui! Con l’opzione vapore potete ridurre notevolmente il tempo che abitualmente dedicate a stirare.

Infatti, attivando questa speciale funzione al momento della selezione del ciclo, le fibre dei vostri capi saranno più rilassate, proprio come voi! La nuova tecnologia brevettata da Candy, insieme al nuovo processore e alla nuova resistenza, inietta direttamente sui tessuti un concentrato di acqua pulita e detergente, fornendo risultati straordinari in tempi ridotti. La nuova tecnologia “Mix Power Jet+” aumenta l’efficacia del lavaggio a basse temperature e lavando a 20° permette un risparmio di energia fino al 50% con il risultato di un lavaggio a 40°.

Gli acquirenti considerano questo prodotto un ottimo compromesso tra qualità e prezzo, che permette di svolgere il lavaggio dei vestiti in modo semplice e veloce. Alcuni, tuttavia, lamentano le istruzioni poco chiare per quanto riguarda la configurazione.

Hoover Link HL

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

La Hoover Link HL è una lavatrice che vi stupirà grazie alle sue caratteristiche ineguagliabili e le tante funzioni disponibili. Potrete migliorare le vostre abitudini di lavaggio monitorando le funzioni utilizzate più frequentemente. Avvicinando lo smartphone al logo “One Touch” godrete di una spiegazione semplice e completa di: durata e tipologia cicli di lavaggio, efficienza energetica dei programmi utilizzati, tutte le attività della tua lavabiancheria.

Il dispositivo fornisce tutte le informazioni di cui avete bisogno per scegliere il miglior programma e le migliori opzioni, semplicemente parlando con la vostra lavabiancheria. Il modello in questione mantiene sempre performance incredibili e grazie ad un ciclo speciale che testa i parametri di funzionamento del vostro elettrodomestico, avrete pratici consigli per mantenere la lavatrice come nuova. Potrete gestire le attività di tutti i giorni nel modo migliore. Come se non bastasse, questa lavatrice è talmente intelligente da far terminare il ciclo di lavaggio nel momento esatto in cui lo desiderate.

Secondo coloro che l’hanno acquistata, questa lavatrice è molto funzionale ed ha capacità e potenza più che sufficienti. Alcuni però hanno posto l’attenzione sulla rumorosità e sulle istruzioni poco chiare.

Indesit IWC 61052 C ECO IT

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

La lavatrice Indesit IWC 61052 C ECO IT è un prodotto a carico frontale che può accogliere fino a 6kg di vestiti, così da soddisfare le esigenze di una famiglia numerosa. La potenza di centrifuga raggiunge i 1000 giri al minuto e vi permette di lavare efficacemente e velocemente tutti i vostri capi. La classe energetica è A++ e per questo, il modello consuma pochissimo. Potete acquistarla in un elegante colore bianco e un design unico che si abbineranno perfettamente agli ambienti della vostra abitazione.

Gli acquirenti sono stati molto soddisfatti dalla possibilità di regolare autonomamente le opzioni di lavaggio come temperatura e giri di centrifuga. Questo è stato possibile grazie alla presenza di una scheda meccanica. Tuttavia, altri utenti si sono lamentati della rumorosità e delle vibrazioni prodotte da questo apparecchio.

Samsung WW90J5255MW

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

La tecnologia Ecolavaggio della lavatrice Samsung offre un bucato ottimo anche a basse temperature. Il detergente viene trasformato in bolle, che penetrano nei tessuti e rimuovono facilmente lo sporco, proteggendo i materiali e risparmiando energia. Con la pratica tecnologia Smacchia Tutto Plus della lavatrice Samsung potrete rimuovere anche le macchie ostinate.

I capi vengono completamente immersi nelle bolle d’aria, che ammorbidiscono e rimuovono le macchie con maggiore efficacia. Una caratteristica impareggiabile è la comodità del Cassetto StayClean della lavatrice Samsung: un energico getto d’acqua, successivo a quello che porta il detergente nel cesto, che rimuove automaticamente ogni residuo di detersivo o ammorbidente dalla bacinella dei detersivi, lasciando il cassetto pulito e igienizzato.

Potete godere di un design elegante per la vostra lavatrice, grazie allo sportello Crystal Gloss trasparente che conferisce un aspetto piacevole e si integra ottimamente con qualsiasi casa moderna. La resina chiara riflette la luce creando un arcobaleno di colori. Grazie a Smart Check, sistema automatico di monitoraggio della lavatrice Samsung potrete rilevare e diagnosticare i problemi, ottenendo semplici soluzioni tramite un’applicazione per smartphone. In questo modo potrete risparmiare tempo ed evitare costose chiamate di assistenza.

Il contenuto della confezione comprende: chiave inglese, copridado, guida tubo, tubo di carico acqua fredda, tubo di carico acqua calda, guida per detersivi liquidi, manuale, garanzia.

Coloro che l’hanno acquistata valutano questa lavatrice molto bene. La ritengono molto efficace nel lavaggio e hanno molto apprezzato il design di questo apparecchio. Alcuni acquirenti, però, si sono lamentati della rumorosità della lavatrice. In generale, è un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Bosch Serie 6

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

La lavatrice Serie 6 costituisce un altro pezzo importante della gamma Bosch che da sempre stupisce per la sua ottima qualità. Questo modello dispone di moltissime funzioni e programmi. Alcuni esempi sono: l’autopulizia, il display incorporato, l’indicatore del tempo rimanente, l’indicatore di mancanza dell’acqua, la partenza differita, i piedini regolabili, la protezione per i bambini, il sistema di bilanciamento di carico, il sistema di controllo schiuma, la temperatura regolabile e la velocità di centrifuga regolabile. Insomma, ce n’è veramente per tutti i gusti!

Molti acquirenti hanno apprezzato la silenziosità della lavatrice e la facilità d’uso. Inoltre, essi hanno posto l’attenzione sulla miriade di funzioni disponibili e la qualità veramente impareggiabile. Gli utenti sono anche entusiasti della funzione di pesatura automatica e della grande capacità del cestello.

Beko WTX51021W

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

La lavatrice Beko WTX51021W è una lavatrice a carica frontale che può accogliere vestiti fino a 5 kg. Le sue piccole dimensioni permettono di collocarla in qualsiasi angolo della casa. La classe energetica A++ comporta consumi minimi che fanno bene al portafoglio e all’ambiente. La velocità massima centrifuga è di 1000 giri e la classe di efficacia di centrifuga è la C.

Questo dispositivo si presenta con un colore bianco lucido e comprende un oblò, un display led, un sistema aquafusion e tante funzioni. Ad esempio, c’è la partenza ritardata di 3-6-9 ore, oltre ad un indicatore di fasi di programma. Il cesto in acciaio inox e la centrifuga regolabile la rendono un prodotto ottimo.

C’è spazio anche per la sicurezza: è presente un sistema di bilanciamento del carico, la sicura antitrabocco e per i bambini, il blocco porta. La Beko vanta tanti programmi e funzioni speciali: ben 15. Alcuni esempi sono: la funzione di lavaggio rapido, l’auto pulizia del cestello, il programma lana garantito woolmark.

Gli acquirenti sono rimasti pienamente soddisfatti di questo acquisto. Si tratta di un modello, secondo loro, molto efficiente, che consuma poco e offre molte funzioni utili. Alcuni, tuttavia, si lamentano del rumore prodotto dalla centrifuga. In conclusione, un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sulla lavatrice

Come fare la lavatrice?

Quando ci accingiamo a fare la lavatrice, bisogna tenere in considerazione alcune piccole regole se vogliamo lavare i nostri vestiti nel modo migliore. Innanzitutto, bisogna dividere i capi bianchi dai colorati e dai neri. Inoltre, bisogna distinguere i carichi in base ai tessuti: non si possono lavare insieme lana, cotone e sintetici! Una volta caricati i nostri vestiti nel cestello, dobbiamo impostare la lavatrice per il lavaggio. La cosa più importante è la temperatura dell’acqua: il lavaggio a freddo è consigliato per i capi di lana, poiché questa si restringe col calore; le temperature tra 30 e 40 gradi sono indicate per il cotone, i sintetici e i jeans; infine, le temperature intorno ai 60 gradi sono indicate per il cotone, gli asciugamani e i tappeti. È consigliabile non superare mai questa soglia, anche se alcune lavatrici prevedono i 90 gradi. Infine, dovete inserire il detersivo nel cassettino apposito che è facilmente individuabile in tutte le lavatrici. Ogni categoria di colore ha il suo, dunque leggete bene l’etichetta per evitare di fare danni.

Come pulire la lavatrice?

Sembra un paradosso, ma anche la lavatrice, un elettrodomestico che per definizione si occupa di lavare cose, va pulito! Infatti, spesso nel cestello si annida lo sporco residuo lasciato dai vestiti. Lavare questo apparecchio è piuttosto semplice: basta far partire un ciclo a vuoto! In questo modo la vostra lavatrice sarà purificata dalle impurità. Tuttavia, non basta avviare il ciclo senza nulla: potete usare della candeggina, dell’aceto bianco oppure del bicarbonato abbinato all’acqua ossigenata. Attenzione però a non farlo troppo frequentemente, la lavatrice potrebbe rovinarsi. Pertanto, è consigliabile eseguire questa operazione una volta l’anno.

Come togliere il brutto odore dalla lavatrice?

Se siete soliti usare questo dispositivo, sicuramente vi sarà capitato di aprire lo sportello e sentire un odore sgradevole. Si tratta dell’odore causato dall’acqua che ristagna e non evapora. Ciò succede quando, a bucato appena fatto, chiudiamo lo sportello, impedendo il ricircolo dell’aria e l’evaporazione dell’acqua residua. Dunque, il nostro consiglio è di lasciare aperto lo sportello ogni volta che terminate il ciclo di lavaggio. In questo modo, non dovrete più subire sgradevoli emanazioni di odori. Se l’odore proprio non se ne va, potete provare lavando l’apparecchio come vi abbiamo descritto sopra. Inoltre, è importante pulire i filtri periodicamente per eliminare i residui di sporco dei vestiti.

Quali tipi di lavatrici esistono?

Le lavatrici non sono tutte uguali, ce ne sono tantissimi modelli e tutti differiscono per qualche caratteristiche, a volte importante, a volte minima. Possiamo dire che essenzialmente vi sono due tipi di lavatrice in commercio. Esse sono le lavatrici a carica frontale e le lavatrici a carica dall’alto. I modelli a carica frontale sono quelli che hanno il classico oblò trasparente che permette l’acceso al cestello del carico e sono solitamente piuttosto larghe. Le lavatrici a carica dall’alto, invece, sono di solito più strette e alte, in quanto presentano uno sportello nella parte superiore che permette agli acquirenti di caricare i propri vestiti.

Come installare una lavatrice?

per prima cosa, prima di iniziare l’installazione, assicuratevi che la lavatrice sia abbastanza vicina da collegare le linee dell’acqua, la linea di scarico e il cavo di alimentazione. Quando la macchina è in posizione, ci dovrebbero essere circa 10-15 cm di spazio tra la macchina e il muro.

Collegare l’acqua

Noi consigliamo, quando si andrà a collegare l’acqua, di utilizzare dei tubi nuovi e non quelli reciclati dal modello che avevate in precedenza. Detto questo, avrete due tubi a disposizione, quello dell’acqua calda e quello dell’acqua fredda, entrambi avranno un simbolo o un colore che li contrassegnerà (come il blu e rosso). Li dovrete allacciare alle valvole calde e fredde appropriate.

Posizionare il tubo di scarico

Fate molta attenzione in questo procedimento, poiché un posizionamento non corretto potrebbe generare, in futuro, delle anomalie di funzionamento. Il tubo di scarico, in linea generale, parte dalla posizione bassa della lavatrice e dovrà essere portato verso la parte alta (per bloccare l’acqua all’interno delle pompe). il tubo potrà essere a muro, quindi con lo scarico sul muro, oppure potrà confluire all’interno del sifone della cucina.

Collegare il cavo dell’alimentazione

Collegare il cavo necessario al funzionamento della lavatrice senza, però, spingerla verso il muro, poiché, dovrete fargli eseguire un lavaggio veloce per controllare che non ci siano eventuali perdite dai tubi. Una volta confermato il corretto funzionamento, potrete spingerla verso il muro e l’installazione è completa!

https://www.youtube.com/watch?v=fABqEPzyW-o

Criteri da considerare nell’acquisto di una lavatrice

Ci sono diverse caratteristiche che dobbiamo prendere in considerazione quando vogliamo acquistare una lavatrice. Infatti non tutte sono uguale e non tutte offrono le stesse prestazioni, che possono essere adatte o meno a diversi tipi di famiglia.

Come abbiamo già detto, bisogna scegliere tra la carica frontale e dall’alto. Quest’ultima è consigliabile per le case con poco spazio a disposizione. In secondo luogo, la scelta va fatta anche per quanto riguarda la capacità di carico che ovviamente va ponderata in base all’ampiezza della famiglia. In generale, 7 o 8 chili sono sufficienti.

Un’altra caratteristica importante sono i giri, che esprimono la potenza di centrifuga. Si trovano modello che vanno dagli 800 fino ai 1400. Questi ultimi, però, risultano molto costosi e non sono cosi efficienti, dunque è sufficiente una potenza di 1000/1200 giri.

Ci sono poi moltissime altre variabili da tenere in considerazione. Sarebbe meglio optare per un apparecchio a basso consumo, di classe energetica A, sia per risparmiare denaro sulle bollette che per rispettare l’ambiente. Inoltre, si possono trovare una miriade di funzioni tecnologiche e particolare che possono migliorare i nostri lavaggi.

Classifica delle lavatrici più vendute su Amazon attualmente

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Offerte sulle lavatrici attualmente valide

Offerta imperdibile!Più venduto N° 1
Candy CS4 1272D3/1-S, Lavatrice Slim (Classe A+++, Profondità 40 cm),...
  • La tua lavatrice smart con profondità ridotta 40 cm
  • Partenza ritardata
  • Programma lana, approvato da woolmark
Offerta imperdibile!Più venduto N° 3
Candy CS 1292D3-01 Lavatrice, 9 kg, 1200 rpm, Bianco
612 Recensioni
Candy CS 1292D3-01 Lavatrice, 9 kg, 1200 rpm, Bianco
  • Connettività NFC
  • Programmi aggiuntivi tramite l'app Candy simply-Fi
  • Funzione Check Up per allungare la vita della tua lavatrice tramite l’app Candy simply-Fi
Offerta imperdibile!Più venduto N° 4
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
199 Recensioni
Hoover Link HL 14102D3-01 Lavatrice, 10Kg, 1400 giri/min, A+++
  • Display digitale
  • Connettività NFC
  • Programmi aggiuntivi grazie all'App Wizard

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

In conclusione

Questi erano i nostri consigli riguardanti l’acquisto di una nuova lavatrice. Siamo sicuri che sarete in grado di fare la scelta giusta, vi basterà tenere a mente qualche piccola considerazione. L’importante è scegliere l’apparecchio perfetto in base alle esigenze e alla grandezza della nostra famiglia. Confrontate accuratamente la potenza, la capienza e le funzioni dei modelli che trovate sul mercato e portate a casa un formidabile gioiello della tecnologia che renderà le faccende di casa molto più gradevoli!