Lavatrice Samsung – Recensione e prezzi delle migliori

Se guardiamo alle caratteristiche di tutti gli elettrodomestici prodotti dall’azienda Samsung, l’ingegnosità è quell’ingrediente speciale che li accomuna tutti. Tuttavia, nonostante la complessità, in senso di ricchezza, delle sue invenzioni, è la semplicità la parola chiave di questi prodotti e, nel caso specifico, delle lavatrici. Una semplificazione che riguarda le operazioni relative alla pulizia dei propri indumenti così come semplificazione dello stile di vita delle persone, soprattutto quello delle donne che nonostante le evoluzioni sociali restano il principale target di riferimento.
Con l’obiettivo di semplificare quest’attività, tante varianti di lavatrici sono state presentate sul mercato da parte dell’azienda proponendo ai consumatori i modelli più diversi per dimensioni, colori, tecnologie e funzioni in modo da incontrare le esigenze di tutti. Guardando alle tipologie attualmente disponibili è possibile raggrupparle dal punto di vista del funzionamento di base in due macro categorie riferibili alle lavatrici a carica dall’alto e a carica anteriore, alle quali poi si aggiungono delle sottocategorie in base alle particolari funzioni e ai programmi disponibili.
In particolare c’è da dire che dal punto di vista tecnologico gli avanzamenti più interessanti degli ultimi anni riguardano il tema della personalizzazione e dell’automatizzazione. Da una parte, quindi, la possibilità di personalizzare i tempi di lavaggio sia impostando la partenza ritardata che mediante la scelta di programmi dalla diversa durata e dall’altra invece si aggiunge la comodità di macchine in grado di spegnersi da sole riducendo gli sprechi energetici, di riconoscere la tipologia di sporco da trattare in modo da individuare il programma adatto, di bilanciare il carico in autonomia oppure, addirittura, di interagire con gli utenti anche a distanza come delle vere e proprie menti umane.

Migliori lavatrici samsung del 2020 del 2020

Le lavatrici progettate dall’azienda Samsung emergono sul mercato per una qualità espressa sia attraverso il design che le funzioni tecnologiche molto aggiornate. Se si guarda il panorama di prodotti disponibili sul mercato, si comprende subito come l’azienda continua a potenziare sempre di più la sua offerta lavorando sul migliorare la resistenza, i materiali, la sicurezza e l’innovazione tecnologica mediante funzioni e programmi concepiti in maniera specifica al fine di rendere le lavatrici sempre più intelligenti e autonome per ridurre al minimo gli sforzi compiuti dalle persone. Vedremo quindi modelli che oltre ad avere quei requisiti si innovativi ma oggi considerati quasi di base, come la partenza ritardata o i programmi rapidi, anche ulteriori innovazioni completamente rivoluzionarie in termini di interazione. Continua nella lettura per scoprire di cosa stiamo parlando e quali sono i modelli più esclusivi attualmente disponibili e richiesti sul mercato.

Samsung WW70K5210XW/ET

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Chi sceglie un prodotto Samsung sa bene di scegliere una filosofia innovativa e un’incredibile attenzione all’aggiornamento tecnologico come marchio di fabbrica di apparecchiature sempre soddisfacenti.

È il caso di questo modello di lavatrice slim capacità 7 kg, caratterizzato da un alto livello di tecnologia che rende prestazioni e facilità di utilizzo elevate. Apparecchio di classe A+++, deve la sua efficienza a diverse funzioni esclusive, prima tra tutte il sistema AddWash che permette in qualsiasi momento di aprire lo sportello per aggiungere capi o detergente o la tecnologia Bubble Soak utilizza delle bolle d’aria per agire sulle macchie più difficili, mentre il sistema di monitoraggio Smart Check consente il controllo da remoto dell’apparecchio. Inoltre il motore Digital Inverter riduce al minimo la rumorosità amplificando invece le prestazioni offerte.

Samsung WW90J5356MW

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Il concetto chiave di questo modello è l’ecologia supportata attraverso tanti dettagli che riguardano diversi aspetti dalla modalità di lavaggio al design del prodotto. Scopriamoli insieme.

Lavatrice compatta, leggera e capiente. Può ospitare una carica fino a 9 kg ed è dotata di un cestello diamond che opera nel pieno rispetto di tutti i capi. La particolare attenzione all’ambiente si riflette in diverse scelte. Oltre all’appartenenza alla classe energetica A+++, il modello è provvisto di tecnologia di autolavaggio che consente alla macchina di lavorare con efficienza anche a basse temperature; di sistema ecopulizia del cestello per una maggiore durabilità; del sistema automatico di monitoraggio diagnostica Smart check che consente di avere l’apparecchio sottocontrollo con estrema facilità e, infine, la tecnologia Smacchi smacchia tutto plus come aiuto extra per le macchie più ostinate senza la necessità di dover impostare lavaggi lunghi e dispendiosi.

Samsung WW70K5410UV

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Un prodotto futuristico che descrive perfettamente le capacità della Samsung in termini di innovazione.

Disponibili in due varianti da 7 e da 9 kg, questa lavatrice presenta molte opzioni ideate per rendere il suo utilizzo intuitivo per l’uomo e rispettoso dell’ambiente. Partiamo dall’interno, dal cassetto dotato di sistema autopulente Stay Clean che tramite un getto d’acqua automatico al termine del funzionamento rimuove ogni residuo. Anche il cestello ha un sistema di Eco Pulizia per eliminare residui di sporco come cattivi odori, ed inoltre è possibile impostare l’ecolavaggio se si desidera contenere i consumi lavorando con acqua fredda. La potenza assicura infatti sempre prestazioni eccellenti grazie al motore Digital Inverter che al contempo riduce anche i rumori. Infine il sistema AddWash rende possibile il blocco della macchina per l’aggiunta di altri capi da lavare.

Samsung WW90M740NOA

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Efficienza ed essenzialità fanno di questo prodotto un’opzione adattabile a più esigenze diverse.

Modello con capacità da 9 kg e classe energetica A+++. Diverse sono le caratteristiche che rendono questo prodotto molto efficiente. Sicuramente la libera installazione unita alla leggerezza consente di posizionare l’elettrodomestico con facilità lì dove desideriamo, inoltre l’ampio display unito al grande oblò frontale consentono di tenere sottocontrollo il funzionamento gestendolo al meglio. La macchina presenta numerosi programmi di lavaggio, tutti pensati per agire nel pieno rispetto dei tuoi capi.

Samsung WW70M642OPW

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Estremamente stabile e duratura, se stai cercando un prodotto affidabile questo è il modello che fa per te.

Questa lavatrice, pensata in due versioni con capacità da 7 o 9 kg, presenta numerosi dei vantaggi più innovativi ideati dalla Samsung: dall’ecolavaggio al cestello autopulente o il sistema AddWash. Ma a questi se ne aggiungono anche altri esclusivi. Ad esempio il cestello a doppio movimento QuickDrive che essendo provvisto di un fondo autonomo riesce a muovere in maniera dinamica i capi durante il lavaggio ottimizzandone la pulizia, oppure le tre funzionalità di Q-rator: programma ottimale, Pianificazione lavaggio e diagnostica che consentono di controllare e monitorare ogni fase di lavaggio in modo da assicurarti sempre le migliori prestazioni nel pieno rispetto dei tuoi capi. Ancora una volta la classe energetica di appartenenza è la migliore, A+++.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sulla lavatrice samsung

Si può resettare una lavatrice samsung? C’è un tasto specifico?

Certo. Può capitare a tutti di caricare la lavatrice e, distrattamente, impostare il programma o la durata sbagliata, oppure di esserci dimenticati qualcosa da voler inserire in un secondo momento quanto il ciclo di lavaggio è già iniziato. Nessun problema. È possibile resettare le impostazioni e impostarne delle nuove. Per farlo bisogna premere il primo e il terzo tasto posti al di sotto del display, aspettare che appaia il codice errore o, semplicemente, che la lavatrice si blocchi. A questo punto è possibile impostare i dettagli del nuovo lavaggio, anche se per una maggiore sicurezza è consigliabile resettare completamente l’apparecchio staccando e riattaccando la spina della corrente elettrica.

Si può collegare la lavatrice samsung al telefono?

Anche in questo caso risposta affermativa. Parlando in generale è possibile collegare la propria lavatrice Samsung al cellulare in modo da controllarla e gestirla da remoto. Tuttavia bisogna specificare che questo non è possibile con tutti i modelli ma solo per quelli più innovativi e che presentano determinate caratteristiche. Ovvero deve innanzitutto essere in grado di connettersi a internet ed essere compatibile con SmartThings, un’app specifica che può essere scaricata sul tuo cellulare dallo store della Apple o di Google. Dopo aver scaricato l’app e aver creato il proprio profilo, è possibile aggiungere il nostro dispositivo e iniziare a interagire con esso.

In conclusione

Non c’è che dire, l’azienda Samsung emerge con prepotenza nel panorama internazionale per la realizzazione di elettrodomestici ad alto tasso di innovazione. Questo vale anche per le lavatrici che forse, insieme ad altri pochi elettrodomestici, sono quelli che necessitano di un rinnovamento costante al fine di minimizzare sempre di più gli sforzi compiuti dall’uomo durante l’utilizzo e ottimizzare le prestazioni. Guardando ai modelli attualmente offerti dal brand, ci si rende subito conto degli investimenti sostanziali rivolti a innovare il segmento soprattutto dal punto di vista tecnologico creando delle macchine caratterizzate dalla comodità della personalizzazione del servizio offerto e dal vantaggio di un estremo automatismo espresso anche dalla capacità di queste macchine di interagire con le persone.

Lascia un commento