Migliore Asciugatrice A+++ – Guida all’acquisto con recensioni e prezzi

I panni che si accumulano in casa sono sempre tantissimi e le lavatrici si fanno a ripetizione, soprattutto nelle famiglie numerose. Se siete tra quelle persone che vivono in appartamento e non hanno un balcone o una stanza dove stendere i capi bagnati capiamo che questo è un vero problema. Soprattutto in inverno, quando l’umidità è elevata, il tessuto non si asciuga mai, con la conseguenza che dobbiamo dire addio al fantastico profumo dell’ammorbidente. Come facciamo a risolvere questo enorme ostacolo? La tecnologia finalmente ci viene in aiuto: grazie all’asciugatrice ora abbiamo un elettrodomestico che non solo asciuga i capi dopo il lavaggio ma dona anche più profumo, morbidezza e ordine all’abbigliamento del nostro armadio. In questa guida all’acquisto vogliamo darvi delle dritte molto pratiche per trovare il prodotto perfetto per le vostre esigenze: parleremo dei componenti, della scheda tecnica, del funzionamento per capire come prediligere un modello piuttosto che un altro. Abbiamo inoltre risposto ad alcune domande riguardanti questo strumento per la casa, cercando di essere il più possibile chiari, per sciogliere ogni curiosità.

Migliori asciugatrice classe a+++ del 2020

Sul mercato esistono davvero tantissimi prodotti e non è facile destreggiarsi tra brand, caratteristiche diverse, potenza e opzioni. Per questo motivo il nostro team è andato a fondo nella questione per regalarvi una lista delle 4 migliori asciugatrici classe A+++ del 2020. Per fare questo abbiamo preso in considerazione vari fattori come ad esempio il brand (la casa produttrice è importante per avere una certa garanzia di qualità), la scheda tecnica ma soprattutto le recensioni degli utenti. Abbiamo scelto quelle che avevano un punteggio molto alto (quasi il massimo) in quanto per noi è davvero sinonimo di affidabilità: se un utente che ha fatto l’acquisto si trova bene e da un feedback più che positivo al prodotto per noi è un’ulteriore conferma di qualità.

Quelle da noi selezionate sono le seguenti:
• Smeg DHT83LIT-1
• Beko DRY833CI
• Electrolux PerfectCare 700 EW7HL83W5
• Miele TWJ 680 WP SteamFinish

Smeg DHT83LIT-1

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

La Smeg DHT83LIT-1 è un’asciugatrice con pompa di calore che permette di avere sempre capi perfettamente asciutti con un bassissimo dispendio di energia. La classe energetica di questo prodotto è A+++, proprio come i macchinari con caratteristiche simili, quindi si riesce a risparmiare sia dal punto di vista economico che da quello ambientale. Si pensi infatti che il consumo annuo è stimato per 176 kWh. Il cestello ha una capacità di carico pari a 8 kg, davvero ottimo per una famiglia di medie dimensioni. Le opzioni a disposizione sono davvero tante: ben 16 programmi di asciugatura che permettono di trattare capi delicati, cotone, camicie ma anche cappotti, giacche, lane, sintetici e tanto altro ancora. Ogni volta che metterai l’abbigliamento dentro l’asciugatrice dovrai impostare accuratamente il programma giusto attraverso l’apposita manopola e far partire la macchina. In ultimo, davvero notevole la funzione “anti piega” che permette di avere dei capi pronti per essere indossati senza passare delle ore dietro l’asse da stiro.

Beko DRY833CI

Ultimo aggiornamento 2020-08-18


L’asciugatrice Beko DRY833CI è un prodotto altamente performante, adatto ad un uso molto intenso. Grazie alla classe energetica A+++ si riesce ad avere sempre dei capi freschi e profumati senza dover spendere cifre astronomiche in bolletta. La capienza è di 8 kg per una dimensione di 59,5 x 60,9 x 84,6 cm. Davvero molto completa nelle opzioni, l’utente avrà la possibilità di scegliere un programma dedicato in relazione al tessuto dei propri capi. Questa asciugatrice è l’ideale quindi sia per capi delicati come camicette e foulard in seta, sia per cappotti e giacche pesanti: si otterrà sempre un ottimo risultato. È possibile personalizzare anche il tempo di asciugatura, scegliendo quelli più brevi se si hanno dei capi solamente umidi. Davvero molto comoda la funzione “refresh”, studiata per dare una rinfrescata ai capi che sono stati per troppo dentro l’armadio e ora hanno un cattivo odore di chiuso. Quel che più ci ha lasciato sbalorditi è senza dubbio il programma “pronto armadio”: dite pure addio al vostro ferro da stiro perché non ne avrete più bisogno, basta infilare tutto in asciugatrice, fare click sul pulsante e sarà tutto automatico. Un piccolo svantaggio che è stato rilevato è la rumorosità durante l’asciugatura, ma basterà impostare l’opzione notte per ovviare anche a questo problema.

Electrolux PerfectCare 700 EW7HL83W5

Ultimo aggiornamento 2020-08-18


Andiamo ora a presentarvi Electrolux PerfectCare 700, l’asciugatrice che rispetta i capi rendendoli sempre morbidi e come nuovi. Il Gentle Care System infatti, permette di asciugare i capi ad una temperatura minore rispetto ai modelli concorrenti, quindi il calore non è eccessivo e non danneggia la trama del tessuto. La tecnologia utilizzata è a pompa di calore, con motore inverter quindi è davvero efficiente e come abbiamo detto prima riesce ad asciugare perfettamente il vostro abbigliamento consumando davvero poca energia. La classe energetica corrispondente infatti è A+++, il massimo che si può chiedere da un elettrodomestico. Vi diamo ora qualche informazione generale: la capacità del cestello è 8 kg, la rumorosità è di 67 db, le dimensioni 85 x 596 x 638 / 662 mm. Un’altra caratteristica molto interessante è la Sensi Care, un programma che regola automaticamente il ciclo di asciugatura basandosi sul carico della macchina. Grazie a dei sensori appositi non dovrai pensare a nulla, ci penserà il sistema a impostare tutto, aiutandoti a ridurre tempo, e consumi di acqua e corrente. Se avete molti capi delicati e non sapete se sarebbe possibile metterli in asciugatrice la risposta è: assolutamente si! Con l’opzione Reverse Plus il cestello può essere invertito per asciugare in maniera delicata i tessuti sensibili alle alte temperature. Non avrete più bisogno di stirare, grazie a questo modelli i capi saranno sempre lucidi, asciutti e perfettamente stirati.

Miele TWJ 680 WP SteamFinish

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

TWJ 680 WP SteamFinish è stata prodotta da Miele, un brand davvero di alto livello completamente Made in Germany. La qualità dei materiali e la tecnologia ricercata si riflette in tutti i loro elettrodomestici, per una casa davvero da sogno. Le sue caratteristiche principali? Potenza di 1.63 W, capienza fino a 9 kg, rumorosità di 64 Decibel. Molto particolare il suo cestello con struttura a nido, per avere una superficie più delicata su cui posare i capi. Grazie a questa conformazione ogni indumento è portato più in alto durante la rotazione esponendolo maggiormente all’aria calda per una miglior asciugatura. Il sistema Perfect Dry ci consentirà di star tranquilli anche per quanto riguarda il calcare, riuscendo a calcolarne la quantità nell’acqua per raggiungere un risultato ottimale.
In ultimo, attraverso il sistema FragranceDos i capi saranno sempre profumati oltre che morbidi e perfettamente stirati. Questo modello è a libera installazione, ma cosa significa? Bè non dovrete più preoccuparvi di chiamare un tecnico ma potrete fare tutto da soli. Questa asciugatrice possiede un cassetto di raccolta dell’acqua che potrete svuotare a fine programma oppure sarà possibile anche installarla come una normale lavatrice utilizzando il kit in dotazione.

Ti potrebbe interessare: Come Asciugare le lenzuola nell’asciugatrice

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sull’asciugatrice A+++

Ora che vi abbiamo mostrato quelli che sono i migliori articoli nel mondo delle asciugatrici classe A+++, andremo ad approfondirne alcuni aspetti più generali. Sappiamo che ogni persona ha sempre mille domande in testa prima di fare un acquisto del genere, ecco perché noi le abbiamo raccolte all’interno del nostro articolo per darvi tutte le informazioni di cui avete bisogno.

Cosa vuol dire A+++ nell’asciugatrice?

La dicitura A+++ legata alle asciugatrici si riferisce all’efficienza della classe energetica di appartenenza. La scala si basa sull’alfabeto e più ci si avvicina alla A, più il prodotto è ottimizzato dal punto di vista dei consumi di energia. Le ultime energie si stanno sempre più specializzando in questo versante, facendo sì che si risparmi sempre di più, sia per spendere meno in bolletta ma soprattutto per andare ad impattare il meno possibile sull’ambiente. Questo significa che si parte da A per aggiungere i + in base all’efficienza. Insomma, la classe A+++ è davvero il top di quel che potrete trovare sul mercato.

Qual è la differenza tra un asciugatrice a+++ a pompa di calore e una a condensazione?

Spieghiamo ora qual è la differenza tra un sistema di funzionamento a pompa di calore e uno a condensazione. Iniziamo col dire che tutte quelle che abbiamo citato sopra come le migliori fanno parte del primo ciclo. Come è possibile scoprirlo? Basterà guardare la classe energetica in quanto solitamente quelle a pompa di calore sono molto più ecologiche ed ora vi spiegheremo il perché. Le asciugatrici a condensazione possiedono una sorta di resistenza elettrica interna attraverso la quale riescono a riscaldare l’aria che viene da fiori, spingendola poi nel cestello. Questo significa che il funzionamento è semplice, con relativo basso costo del prodotto, ma il consumo è elevato. Con la pompa di calore invece, si utilizza un sistema molto più complesso ma molto più ottimizzato: l’aria dall’esterno viene riscaldata attraverso una serpentina, come avviene con aria condizionata e frigorifero. Questo fa si che il riscaldamento avvenga solo una volta e l’utilizzo di energia non sia costantemente alto. Questo comunque comporta un costo più elevato dell’asciugatrice, che viene però compensato dalle bollette molto basse.

Quali sono le migliori marche produttrici di asciugatrici classe a+++?

Le case produttrici di asciugatrici sono molte e solitamente sono le stesse che si occupano della realizzazione delle lavatrici. Essendo due macchinari paralleli, spesso gli utenti preferiscono acquistarli della stessa marca o nello stesso momento. I brand che sono sicuramente su un livello superiore rispetto agli altri sono la Beko, la Smeg, la Electrolux e la Miele: queste cercano sempre di ideare dei modelli nuovi con tecnologie innovative, per migliorare l’esperienza d’utilizzo dei loro clienti. Inoltre, la qualità dei materiali è sicuramente una garanzia, quindi anche quando si collocano in una fascia di prezzo alta, possiamo avere la sicurezza di un investimento che sarà a lungo termine.

Altre asciugatrici più vendute attualmente su Amazon

Ultimo aggiornamento 2020-08-19

In conclusione

Ora che abbiamo visto tutti gli aspetti generali di questo utilissimo elettrodomestico e sappiamo quali sono i brand e i modelli migliori nel mercato, siamo pronti per passare all’azione. Le asciugatrici sono degli oggetti abbastanza grandi ma possono comunque essere recapitati direttamente a domicilio. Per questo ed altri motivi vi consigliamo di consultare gli shop online come Amazon, in modo tale da avere a disposizione un grande ventaglio di possibilità. Potrete leggere tutte le informazioni, comparare i prezzi e trovare così il modello più adatto alle vostre necessità.