Miglior Mocio per pavimenti – Recensioni e guida all’uso anche professionale

Chi non ha usato almeno una volta il mocio per pavimenti? SI tratta di uno strumento di pulizia, solitamente accompagnato a una buona aspirapolvere, per lavare i pavimenti della propria abitazione o ufficio che ha cambiato il modo di lavare, fin da quando è stato introdotto in commercio negli anni ’60. I vantaggi di questo lavapavimenti sono notevoli ma il suo successo è dovuto in gran parte al fatto che questo rivoluzionario prodotto ha cambiato il modo di pulire i pavimenti, consentendo di farlo in poco tempo e ancor meno fatica.
In commercio ci sono diverse tipologie di mocio, con differenze che si possono riassumere principalmente nella forma e nelle fibre che lo compongono, ma sostanzialmente tutti i modelli permettono di lavare in modo molto pratico e snello, facilitando grandemente il lavoro di chi lo utilizza. Le variazioni più rilevanti sui modelli sono principalmente la dotazione di comode ruote oppure della modalità di strizzamento automatico e si tratta per ogni variante di scegliere il tipo di mocio che riteniamo essere il più adatto alle nostre esigenze. In questa guida ci siamo prefissi lo scopo di aiutarti a scegliere tra i tanti tipi di mocio presenti sul mercato, fornendoti suggerimenti sui modelli migliori e dandoti tantissime informazioni utili che ti supporteranno nel capire cosa è e come funziona questo utile strumento di pulizia.

Migliori mocio per pavimenti del 2020

Fin dalla nascita negli anni ’60, il mocio è passato attraverso lo sviluppo della società da un periodo moderno ad un altro iper tecnologico, ed è passato attraverso il cambiamento delle epoche indenne. Ancora oggi, il mocio è molto venduto ed ha ancora tanto successo e noi ti guideremo a scegliere quello migliore, grazie al nostro team di esperti che ha selezionato per te i mocio pavimenti migliori del 2020, scegliendoli con cura e competenza tra decine di modelli. La selezione tiene conto non solo delle caratteristiche specifiche di ogni prodotto, ma anche del riscontro ottenuto tra gli utenti ed i giudizi positivi formulati da chi ha acquistato un mocio.

MOCIO LAVAPAVIMENTI ROTANTE VILEDA TURBO, STRIZZATORE INTEGRATO A PEDALE, FIOCCO TURBO, MANICO TELESCOPICO

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Il primo prodotto che presentiamo della nostra selezione è un mocio lavapavimenti con strizzatore integrato a pedale: si tratta di un sistema che consente di strizzare semplicemente premendo su un pedale posto sul recipiente, comodissimo e molto utile per accorciare i tempi di pulizia senza fatica. Adatto ad ogni tipo di pavimento, sia esso di legno, piastrelle o laminato, questo mocio è costituito da una struttura in plastica e da fibre in microfibra che assicurano un’accurata raccolta delle particelle di sporco. Grazie ad una struttura triangolare, questo mocio permette di lavare fin negli angoli più stretti e nascosti della casa ed è lavabile in lavatrice dopo l’utilizzo.
Il manico è ergonomico e regolabile da una lunghezza di 55cm fino a 130cm per facilitare le

operazioni di lavaggio del pavimento evitando ogni minimo sforzo.
Molto facile da trasportare in ogni ambiente della casa, questo prodotto riscuote molto successo sul mercato e gli utenti che lo hanno provato sono stati molto entusiasti per la praticitĂ  di utilizzo e la pulizia profonda che questo mocio consente, grazie alle fibre bianche e rosse che assicurano un assorbimento elevato ed una pulizia profonda.

MOCIO LAVAPAVIMENTI VILEDA SPIN & CLEAN SPINMOP, RULLO PULENTE, STRIZZATURA RAPIDA, SNODO 360° DELLA PIASTRA

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Altro prodotto di Vileda, marchio leader nella produzione di mocio lavapavimenti, questo mocio ha una struttura molto diversa da quelli tradizionali in quanto costituito da un rullo pulente ed una piastra piatta che agevola in modo notevole la pulizia dei pavimenti senza sforzo e con molta efficacia. Il meccanismo di funzionamento è molto semplice e non prevede alcuna fatica, in quanto il rullo comincia a girare semplicemente muovendo il manico ed attivando un sistema automatico di rilascio dell’acqua che bagnerà il panno. Per strizzarlo, basterà semplicemente muovere il manico in maniera veloce per far scorrere tutta l’acqua. Per pulire il rullo, invece, basterà soltanto rimuoverlo a fine pulizia pavimento e sciacquarlo sotto l’acqua del rubinetto. Il secchio è facilmente trasportabile grazie allo stesso manico che consente quindi di non piegarsi né fare alcuno sforzo per portarlo da un ambiente all’altro. Grazie al suo sistema, il panno sarà sempre pulito ad ogni passata sul pavimento, poiché il panno in microfibra viene ripulito automaticamente dal rullo che si trova nel secchio.
Gli acquirenti che hanno provato Spin & Clean si sono mostrati davvero molto entusiasti di questo prodotto che in modo innovativo e divertente ha cambiato il modo di pulire i pavimenti. Il sistema a rullo di cui è dotato permette di togliere ogni capello o altro dal panno e questo è uno dei punti di forza più acclamati dagli utenti.

MOCIO LAVAPAVIMENTI A SPRUZZO BELLABABY, 4 PANNI LAVAPAVIMENTI IN MICROFIBRA, BASTONE IN METALLO, MOCIO REGOLABILE A 360°

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Il sistema su cui si basa questo mocio lavapavimenti è cosiddetto “a spruzzo”: si tratta di un sistema che letteralmente spruzza goccioline d’acqua che danno l’umidità necessaria a pavimenti e superfici per essere lavate in modo accurato in modo che in realtà l’acqua non viene utilizzata in modo classico. Un prodotto che dice addio a secchi ingombranti, questo mocio è dotato di un grilletto sull’impugnatura che premuto spruzza la nebbiolina d’acqua nella quantità desiderata.
La testa del mocio può ruotare a 360°, garantendo pulizia efficace fin negli angoli più reconditi della casa. In dotazione, c’è anche un utilissimo raschietto per finestre che facilita la pulizia di queste ultime in modo eccellente.
Le recensioni su questo prodotto evidenziano grandi entusiasmi per un mocio che ha cambiato il modo di fare la pulizia del pavimento e di tutte le superfici lavabili: senza l’utilizzo di secchi, il sistema a spruzzo consente leggerezza nei movimenti, assenza di fatica, tempo e acqua risparmiati e questi

sono gli elementi che hanno suscitato piĂą consensi.

TENCOZ MOCIO LAVAPAVIMENTO A SPRUZZO, 2 IN UNO MOCIO E MOP, TESTA GIREVOLE 360°, SERBATOIO RICARICABILE 300 ML, PANNI IN MICROFIBRA

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Il mocio lavapavimenti Tencoz e dotato di un sistema a spruzzo che elimina l’utilizzo di secchi ingombranti ed è basato su un sistema che eroga una nebbiolina d’acqua che lava in modo controllato il pavimento. La particolarità di questo mocio è che può essere usato sia nella sua versione mocio bagnato che mop, consentendo di poter lavare sia i pavimenti che i vetri in modo veloce ed efficace. La testa di questo mocio è girevole a 360° ed in questo modo ogni angolo della casa può essere raggiunto e pulito in modo approfondito. Un serbatoio collocato sul manico permette di riempire il mocio con il detergente che abitualmente usiamo e la nebulizzazione avviene semplicemente premendo un grilletto posto sul manico. I panni sono realizzati in materiale microfibra con il duplice vantaggio che questo materiale lava a fondo le superfici e può essere a sua volta lavato in lavatrice dopo ogni utilizzo.
Prodotto recensito con il massimo dei voti, questo mocio trova molti consensi tra gli utenti che hanno riscontrato la facilitĂ  di utilizzo unita ad un grandissimo risparmio di tempo e soprattutto di fatica.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sul mocio per pavimenti

Come si usa un mocio?

Come abbiamo già accennato, esistono in commercio diversi tipi di mocio ed il modo di utilizzo dipenderà dal modello prescelto. Se parliamo di un mocio tradizionale, allora basterà strizzare il panno nell’apposito recipiente semplicemente rotandolo in un apposito scomparto pensato apposta per evitare di chinarsi ma se il modello è a spruzzo, allora basterà ricaricarlo con il liquido lavante e lavare il pavimento regolando l’emissione della nebbiolina d’acqua. Alcuni modelli prevedono lo strizzamento automatico attraverso l’utilizzo di un pratico pedale ma in generale i mocio sono accomunati dal fatto che tutti i modelli evitano a chi li utilizza di fare dannosi piegamenti.

Come sganciare il mocio vileda dalla scopa?

Per staccare il mocio Vileda dalla scopa non c’è bisogno di piegarsi, in quanto sarà sufficiente appoggiare il piede su un lato ed inclinando il bastone lateralmente rispetto alla direzione di pulizia, ossia in direzione opposta. SI tratta di un sistema molto semplice, pensato appositamente per evitare di piegarsi anche nella fase di sgancio del mocio per poter procedere alle operazioni di lavaggio del panno. Potrebbe succedere che un accumulo di calcare finisca per rendere questa facile operazione faticosa, quindi per prevenire l’insorgere di questo problema bisognerà assicurarsi che il calcare non si accumuli mai nello snodo, semplicemente tenendolo sempre pulito.

Come si può lavare il mocio?

Dopo aver staccato il manico dal fiocco, rimuoviamo eventuali capelli e residui di sporco depositati sul fiocco e procediamo alle operazioni di pulizia. Generalmente, i fiocchi ed i panni di microfibra che compongono i mocio possono essere lavati in una bacinella o in lavatrice: nella bacinella possiamo versare bicarbonato ed aceto per una pulizia profonda ed efficace, mentre in lavatrice mettiamo sia aceto che detersivo e laviamo a 60° o 70° gradi. In pratica, il mocio si presta ad essere lavato regolarmente a mano o in lavatrice in modo frequente e questo è molto importante in quanto panni e fiocchi sono soggetti ad essere veicolo di germi e come tali vanno assolutamente lavati con frequenza.

Chi ha inventato il mocio?

In origine, il mocio è stato inventato in America nel XIX secolo da Eddy Key, ma in effetti fu modificato negli anni ’60 dallo spagnolo Manuel Jalòn Corominas ma portato al successo da un’inventrice molto particolare che si dice abbia letteralmente inventato il Miracle Mop. Si tratta di Joy Mangano, una donna partita da zero, sola con tre figli che negli anni ’90 inventò o perfezionò, su ispirazione dei suoi predecessori, il panno che si strizza da solo senza bagnarsi le mani. Dalla sua storia fu tratto anche un film dal titolo “Joy” con Jennifer Lawrence.

Criteri da considerare nell’acquisto di un mocio per pavimenti

I modelli di mocio presenti sul mercato sono davvero tanti ed è saggio esaminare i criteri di valutazione necessari in fase di acquisto per scegliere il prodotto più adatto alle nostre esigenze.
Come già spiegato, esistono diverse tipologie di mocio in commercio basati su un sistema tradizionale, automatico oppure a spruzzo e questa è la prima decisione da fare rispetto alla scelta. Successivamente, la selezione dovrà essere fatta esaminando i materiali di cui è composto nella struttura e nelle fibre di cui è composto il panno pulente e questi criteri assieme ci assicureranno la scelta migliore per noi.

Classifica generale dei mocio lavapavimenti piĂą venduti

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

Ricambi per mocio lavapavimenti

Ultimo aggiornamento 2020-08-18

In conclusione

In conclusione, il mocio lavapavimenti è un prodotto che non ha bisogno di pubblicità e che può essere davvero considerato come uno strumento che ha cambiato la vita di milioni di casalinghe e persone che in generale hanno tratto e continuano ancora ad avere grandi vantaggi dall’utilizzo di un prodotto che permette di lavare senza chinarsi e senza fare fatica alcuna ed addirittura senza bagnarsi le mani, garantendo pulizia profonda e fatta in modo divertente e veloce,