Barbecue da Tavolo – Scopri qual è il miglior modello in questa guida con recensioni e prezzo

Fare le classiche di grigliate non è più un evento riservato solo al clima estivo o a chi ha la fortuna di avere un ampio giardino. Ora il barbecue lo trovate in dimensioni che vi consentono di usarlo sul balcone o perfino in casa; ebbene si, stiamo parlando del più moderno barbecue da tavolo.

In questo articolo vi guideremo sul suo uso (molto semplice!) e, per chi non ha bisogno di informazioni, mostreremo in anticipo la classifica dei migliori modelli presenti sul mercato in questo 2021!

Migliori Barbecue da tavolo del 2021

La classifica dei modelli, redatta dal nostro staff, è stata redatta su una base di parametri che pensiamo debbano essere sempre presi in considerazione nell’acquisto di qualsiasi prodotto.
Tra questi troverete i barbecue da tavolo elettrici oppure a gas, nonché quelli ventilati per consentire nessuna fuoriuscita di fumo.

Abbiamo esaminato le recensioni lasciate da chi ha acquistato i modelli in precedenza, prendendo in considerazione solo quelli con almeno una ventina di recensioni, in modo da farci un’idea del prodotto molto solida.
Inoltre, abbiamo guardato anche quale fosse il brand produttore, se fosse presente sul mercato da tanto tempo e quale fosse la sua valutazione generale sulla qualità dei propri articoli.
Ecco, qui sotto, il risultato finale di queste nostre ricerche

Activa, Barbecue da Tavolo con ventilazione

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

Il più venduto al momento su Amazon e, le informazioni dettagliate rilasciate dal venditore insieme alle recensioni positive dei clienti, non lasciano ad alcun dubbio.
Si tratta di un modello funzionante attraverso l’uso della carbonella e un sistema di ventilazione che fa propagare il calore in tutti i lati, garantendo un riscaldamento omogeneo e non troppo lento.

Il Barbecue da Tavolo Activa è davvero semplice da usare, accendete e spegnete attraverso un unico tasto e, se desiderate, aumentate persino la temperatura con quello.
In caso lo vogliate usare anche all’aperto in qualche parco, questo prodotto viene con un’apposita pratica custodia.
Per quanto riguarda il fumo, ne fa davvero poco; questo grazie a un apposita vaschetta raccogli grasso, la quale evita che quest’ultimo cada nella carbonella provocando il solito fumo denso che vediamo alle grigliate.

Femor, Barbecue a 3 minuti di riscaldamento

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

Il Barbecue Femor è sicuramente più portabile rispetto al primo già menzionato; ci hanno colpito come prima cosa, infatti, le sue dimensioni decisamente portabili; si parla di 35x35x25 cm … non male, vero?
Anche questo modello ha un sistema molto simile a quello di prima, con una vaschetta per il cibo e lo sgocciolamento del grasso e un ottima ventilazione che garantisce una quasi totale assenza di fumo. La griglia è abbastanza spaziosa per poter far mangiare 3 o 4 persone in un’unica volta. Il produttore consiglia l’utilizzo del carbone ecologico.

Tra le recensioni positive dei clienti, alcuni hanno apprezzato molto il fatto che la griglia presenti una lamina al centro, la quale copre la zona dove si mettono i carboni e che non si fa rovente, quindi aggiungere altra carbonella nel processo sarà un gioco da ragazzi.
Nel complesso, un barbecue molto solido e con tempistiche di cottura non eccessive. (funzionamento a batterie)

Leogreen, Barbecue Portatile da tavolo

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

Tra quelli già visti, è forse il barbecue con la struttura più studiata; presenta, infatti, una doppia parete, la quale fa sì che la griglia si riscaldi in breve tempo mentre, la parte esterna, rimane “tiepida” e toccabile, senza il pensiero di procurarsi dolorose ustioni.
Il materiale usato è, inoltre, di ottima qualità, realizzato in ghisa e acciaio inossidabile; scordatevi la ruggine con l’apparecchio Leogreen!

Anche questo barbecue funziona attraverso il classico tasto, posto in basso, e l’utilizzo di 4 batterie AA ( in questo caso non include nel prodotto.
Per i meno temerari, c’è anche il manuale d’istruzione in italiano; un leggero punto a favore, considerando che molti produttori esteri non si sforzano nel tradurre verso la nostra lingua.

Aigostar Tasty 30ICK, Griglia elettrica da tavolo potenza 2000W

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

Non preoccupatevi, non vogliamo uscire fuori dal discorso, certo non ha le forme e dimensioni dei barbecue da tavolo visti prima ma, forse, è anche per questo che abbiamo deciso di proporvi questa griglia.
Tra tutti, la consideriamo lo consideriamo lo strumento per una grigliata più sana possibile. Di fatto, non necessita di carbonelle, ma solo di acqua, la quale va posta esattamente al centro, sotto la griglia.
Alcune parti, come la griglia stessa, sono lavabili in lavastoviglie. Certo, se intendevate portarvela in giro, questo modello non fa per voi in quando funziona unicamente con cavo da collegare alla presa. Che dire della potenza? Parliamo di 2000w, molto bene per una cottura efficace.

Scopri anche perchè queste piastre teppanyaki potrebbero fare per te

Guida all’acquisto: Le vostre domande più frequenti sul barbecue da tavolo

Una volta individuato i prodotti più acquistati su Amazon, abbiamo deciso di dare una lettura ai vari forum presenti online su questo tema, tanto più ai vari video presenti su youtube; avevamo intenzione di scoprire quali sono le domande più chieste e le abbiamo trovate dandoci una risposta, anche grazie all’aiuto di alcuni esperti nel settore.
Ecco, in seguito, alcune informazioni che potrebbero interessarti!

Come accendere il barbecue da tavolo?

Se siete stati attenti, avrete già capito come si usano la maggior parte dei modelli. In parole semplici, hanno tutti un tasto di accensione, il classico on/off, ed è posto alla base dell’apparecchio. Ricordatevi, prima di provare ad accenderlo, di controllare come si alimenta, se si tratta di un barbecue che si serve di batterie, del cavo oppure se è il classico barbecue da tavolo a gas.

Che tipo di carbonella bisogna usare?

Insieme al barbecue da usare a tavola, consigliamo l’impiego di carbone di alta qualità, come quello biologico vegetale. Sembra una risposta scontata ma è quello che fa la sua buona parte nell’evitare che si produca fumo nel processo. Inoltre, sapendo che questi barbecue hanno dimensioni ridotte, cercate di optare su carbonelle in piccoli pezzi o dovrete poi romperli a mano in seguito.

Meglio Barbecue da tavolo a gas oppure elettrico?

Risposta semplice. il sapore e la qualità della carne non saranno buoni come in una griglia a gas. Poiché ha un range di calore più limitato, anche la qualità della carne alla griglia sarà diversa. D’altra parte, le griglie elettriche distribuiscono il calore in modo più uniforme sulla loro superficie di cottura, facilitando la cottura e non bruciando il cibo.

miglior barbecue da tavolo

Criteri da considerare nell’acquisto di una barbecue da tavolo

A seguire, vi mostriamo alcuni criteri che è importante che voi teniate bene a mente, quando andrete ad acquistare questa tipologia di prodotto. Non trascurate questi elementi, altrimenti è probabile che vi troviate con un modello acquistato che andrete a riporre, dopo poco tempo, nel ripostiglio perché non avrà soddisfatto le vostre esigenze.

Dimensioni
Per prima, ma non il più importante, controlla le dimensioni dei vari barbecue. In base allo spazio che hai sul tavolo e in cucina, quando andrai a collocarlo in un ripostiglio, ti servirà un barbecue più o meno grande. Anche le dimensioni della griglia devono essere analizzate, poiché, se siete una persona che vive da sola o una famiglia di 3 o 4 persone, l’ampiezza della griglia stessa deve essere diversa.

Ventilazione
La maggior parte dei barbecue portabili viene progettato con il sistema di ventilazione, in grado di ridurre o, in pochi casi, anche azzerare il fumo prodotto dalla cottura. Controllate se questo è presente nel modello che volete acquistare e, nel caso, date anche un’occhiata alle opinioni rilasciate dai clienti, i quali potrebbero averne evidenziato la sua efficacia.

Tipo di Alimentazione
Non meno importante, l’alimentazione del barbecue. Se vi è passata per la testa di portarvelo con voi in campeggio, potreste prediligere il modello a batterie. Nel caso, invece, siate sicuri che il barbecue sarà solamente usato a tavola e in terrazzo, un modello comodo che funzioni attraverso il classico cavo, potrebbe essere la scelta più vantaggiosa per voi anche in termini di risparmio monetario.

MARCA
Il brand, o marchio, è un altro fattore determinante che può rassicurarvi sulla qualità del prodotto e sulla garanzia di assistenza negli anni a venire; quest’ultimo è un dettaglio che può mancare in quelle aziende non molto grandi e quindi con poco budget da dedicare all’assistenza del cliente.

I barbecue da tavolo elettrici più venduti ad oggi

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

I modelli a gas più scelti dai clienti

ultimo aggiornamento 14 settembre 2021

In Conclusione

Con questo articolo, speriamo di aver coperto appieno le vostre richieste ed eventuali domande che vi siete fatti sul prodotto in questione. Nel caso, necessitiate ancora di qualche chiarimento, saremmo felici se voi c’è lo facciate sapere nella sezione commenti qua sotto e faremo di tutto per darvi una risposta adeguata!