Miglior Essiccatore per alimenti – Quale scegliere? ecco alcuni consigli

Preservare gli alimenti dal deterioramento è una buona ragione per acquistare un essiccatore domestico; in questa guida, oltre che mostrarvi le recensioni sui migliori vi daremo alcuni buoni consigli che dovete assolutamente leggere.

Tuttavia, se non vi interessa quello che abbiamo da dirvi, vi invitiamo a dare un’occhiata alla classifica degli essiccatori per alimenti più venduti su Amazon (qui sottostante), oppure scrollare fino in fondo per leggere direttamente le nostre valutazioni.

Offerta imperdibile!Più venduto N° 1
H.Koenig DSY700 Essiccatore per Alimenti (arni, pesci, spezie ed erbe...
150 Recensioni
H.Koenig DSY700 Essiccatore per Alimenti (arni, pesci, spezie ed erbe...
  • L'essiccatore per alimenti DSY700 di H.Koenig mantiene invariato il sapore della frutta e verdura, ma anche delle carni, pesci, spezie ed erbe aromatiche
  • Preciso, grazie al suo schermo LCD con timer e con l'indicatore di temperatura che varia da 40° to 70°; potrai conservare cibo non di stagione per tutto l'anno grazie al processo di...
  • Pratico, con i suoi cinque ripiani e il suo sistema di ventilazione che uniforma la distribuzione del calore; ideale per preparare snack salutari per tutta la famiglia
Offerta imperdibile!Più venduto N° 2
Melchioni Babele Essiccatore Elettrico 5 Ripiani 250w Elettrodomestici per...
916 Recensioni
Melchioni Babele Essiccatore Elettrico 5 Ripiani 250w Elettrodomestici per...
  • Adatto per l'essicazione di vari alimenti come frutta, verdura, funghi
  • Termostato regolabile 35-70°
  • 5 vassoi removibili
Più venduto N° 3
Hopekings Essiccatore frutta e verdura,5 vassoi,Disidratatore per...
152 Recensioni
Hopekings Essiccatore frutta e verdura,5 vassoi,Disidratatore per...
  • Essiccatore per creare snack deliziosi, sani e naturali come carne essiccata o anche carne di tacchino essiccata, il pesce essiccato; Puoi preparare snack alla mela, chip di banana, pomodori...
  • Le ventole di fondo e gli elementi riscaldanti forniscono un flusso d'aria costante per disidratare dolcemente e uniformemente il prodotto. La temperatura desiderata può essere regolata...
  • Molto silenzioso durante la disidratazione e non ti disturberà.Inoltre, i vassoi rimovibili antiaderenti possono andare in lavastoviglie, rendendo più semplice la pulizia.
Più venduto N° 4
Arendo - Essiccatore Elettrico a 5 ripiani - 260 W - Disidratatore per...
  • Gli alimenti seccati lentamente mantengono le vitamine e le proprietá nutritive, si conservano a lungo e hanno un sapore eccezionale. In combinazione con un efficace elemento riscaldante e...
  • A seconda delle vostre esigenze, potete regolare la temperatura da 35 a 70°C. Il timer consente tempi che vanno da 1 a 72 ore. | 303529
  • Per la vostra salute: fino al 97% delle vitamine e dei minerali viene trattenuto durante l'essiccazione. Se volete gustare il vostro cibo in qualsiasi momento e senza additivi chimici,...
Più venduto N° 5
Essiccatore frutta e verdura OSTBA,5 vassoi,Disidratatore per...
26 Recensioni
Essiccatore frutta e verdura OSTBA,5 vassoi,Disidratatore per...
  • Essiccatore Alimentare con Tecnologia Rinnovata:ventole ed elementi riscaldanti montati sul fondo forniscono un flusso d'aria costante per un'asciugatura ottimale; per una migliore...
  • Essiccatore Alimentare con Schermo LCD: Pannello digitale, timer da 0 a 72 ore. Puoi anche controllare la dolcezza del cibo regolando il tempo e la temperatura della disidratazione.
  • Grande Capacità: La essiccatore è dotata di 5 vassoi.Il vassoio per alimenti regolabile in altezza consente di regolare liberamente a due diverse altezze per adattarsi a cibi di diverse...
Più venduto N° 6
COOCHEER Essiccatori per Alimenti, Temperatura Regolabile da 35-70℃,...
24 Recensioni
COOCHEER Essiccatori per Alimenti, Temperatura Regolabile da 35-70℃,...
  • ❤ La essiccatore può asciugare qualsiasi varietà di frutta, verdura, erbe, funghi e persino pesce e carne. La parte migliore qui è che puoi ottenere deliziosi frutti secchi e conservare...
  • ❤ Essicatore per frutta ventilazione verticale con foro passante centrale, crea un effetto tunnel rendendo più efficace l'essiccazione anche in condizione di carico estremo dei vassoi. La...
  • ❤ Il sistema di essicazione basato sulla circolazione forzata di aria calda, permette di essiccare gli alimenti piu’ velocemente con un consumo ridotto di energia elettrica. La potenza...
Offerta imperdibile!Più venduto N° 7
Ariete 616 B-Dry Essiccatore e disidratatore Alimentare per Frutta e...
  • Essiccare gli alimenti è un ottimo modo per mantenerne intatte le proprietà nutritive e organolettiche e poterli gustare anche fuori stagione quando abbiamo meno abbondanza di prodotti...
  • L'essiccatore consente di disidratare oltre a frutta e verdura anche erbe, pane, funghi, carne e pesce
  • I 5 cestelli intercambiabili con coperchio in bpa free trasparente permettono la costante visibilità dell'alimento in essiccazione

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Che cos’è un essiccatore per alimenti, come funziona?

Un essiccatore per alimenti è un piccolo elettrodomestico da cucina che, come ci fa capire il suo nome, ha il compito di privare il cibo dell’acqua disidratandolo o asciugandolo. Facendo utilizzo di una o più ventoline integrate sparge costanti e leggeri getti di aria calda necessaria a ridurre la quantità complessiva di acqua presente in frutta, verdura, carne o funghi.

Una volta rimossa questa, il cibo impiegherà molto più tempo a deteriorarsi e, inoltre, verrà eliminata una possibile crescita di batteri nell’alimento stesso.

Un altro fattore fondamentale che fa di questo elettrodomestico un valido acquisto sta nella preservazione del valore nutrizionale negli alimenti essiccati.

Sicuramente già sapete che, quando il cibo viene cotto, perde almeno un 20% dei suoi valori nutrizionali ed è anche per questo che molti dietologi consigliano il cibo crudo in una dieta salutare; bene, un essiccatore alimentare, in questo caso, si rivelerà importantissimo!

Alcuni Consigli sull’essiccazione di alimenti

Assicurati che ci sia la giusta temperatura: La temperatura e il tempo necessari per disidratare adeguatamente varieranno a seconda del tipo di essiccatore acquistato, nonché del cibo che si desidera disidratare. Le linee guida generali di tempo e temperatura saranno stampate sull’etichetta dell’essiccatore o incluse nel manuale di istruzioni.

Assicurati che il cibo sia disidratato al almeno al 95%: Per essere conservati correttamente, gli alimenti devono essere disidratati almeno al 95%. Se i tuoi alimenti risultano morbidi, spugnosi o appiccicosi, rimettili nell’essiccatore per un tempo aggiuntivo. Devono risultare pezzi duri, croccanti o fragili. L’elevata umidità interna, l’aria condizionata o la brezza possono alterare il tempo necessario per disidratare gli alimenti. Idealmente, trova un luogo asciutto e caldo lontano da prese d’aria e finestre per impostare la tua disidratatore.

Non provare ad accellerare i tempi: Sappiamo che non vedi l’ora di gustarti quel particolare alimento essiccato, ma non provare ad accellerare le tempistiche aumentando la temperatura, questo non farà altro che disidratare il cibo solamente nella parte esterna lasciando tutta l’umidità all’esterno. Cosa succede poi? Il cibo va a male prima che voi abbiate l’opportunità di assaggiarlo.

La preparazione ha un ruolo chiave: Cuoci a vapore tutte le verdure a bassa acidità per 10 minuti prima di portarle all’essiccazione. Dopo che sono state cotte a vapore, asciugale. Spruzza sulle banane e mele del succo di limone per evitare la doratura.

Diventa più efficiente: Proprio come se dovessi usare un forno, accendi l’essiccatore e fallo arrivare alla temperatura stabilita, prima di inserirsci il cibo. Un altro consiglio, tagliate il cibo in parti uguali, anche se si tratta di frutta o verdura diversa.

Quale essiccatore per alimenti acquistare

la caratteristica più importante di un essiccatore per alimenti è la ventola. Quando acquisti uno di questi prodotti, ti consigliamo di procurartene uno con un ventilatore nella parte posteriore, anziché nella parte superiore o inferiore dell’unità.

Una ventola montata sul retro consente al cibo di asciugarsi uniformemente in tutto l’essiccatore. Le ventole superiori e inferiori tendono ad asciugare prima gli alimenti posti più in basso; inoltre, la ventola emette profumi degli alimenti posti su un livello per fondersi con gli alimenti in un altro.

Per disidratare gli alimenti con successo, sono anche disponibili un termostato regolabile, un elemento riscaldante, un timer di spegnimento automatico e, si spera, una capacità adeguata. Il termostato regolabile consente di impostare la temperatura corretta in base al cibo che si sta essiccando.

Sono necessarie temperature diverse a seconda dei singoli alimenti che si desidera essiccare. Un elemento riscaldante mantiene l’aria del cibo alla giusta temperatura per compiere il lavoro in modo ottimale e il timer di spegnimento automatico consente di far funzionare l’essiccatore durante la notte o nel tempo in cui sei lontano da casa.

La capacità dell’essiccatore varia da circa mezzo metro a un metro quadro di spazio, in vassoi impilabili o scorrevoli. Ti consigliamo di calcolare le dimensioni richieste in base alla quantità di cibo che intendi essiccare.

Scegliere le giuste dimensioni dipende spesso dalla tua intenzione di usarlo e dalla quantità di cibo che desideri essiccare. Se acquisti o coltivi un’abbondanza di frutta e verdura, forse i più grandi essiccatori per alimenti a 9 vassoi sono la soluzione migliore per te. Se, invece, pensi di dover lavorare con poco cibo, allora essiccatori più piccoli potrebbero essere un sistema favorevole per te.

Classifica migliori essiccatori per alimenti

Qui sottostante, vedrai recensiti i migliori essiccatori per alimenti sul mercato, ottimi per verdura, frutta e carne; ogni link vi porterà all’offerta su Amazon, in quanto è il negozio online n°1 per affidabilità e garanzia.

MiMiya Essiccatore per alimenti a 5 piani, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Mimiya ci offre una soluzione rapida ed efficace per permetterci di gustare snacks croccanti di frutta e verdura, questo grazie ai 240 watt di potenza e a una temperatura impostabile da 35° a 70°.

I 5 ripiani per essiccare abbastanza frutta e verdura per una famiglia di 4 persone e le parti smontabili di questo macchinario sono facilmente lavabili in lavatrice.

La plastica è di alta qualità, non prenderà il colore dei cibi ma rimarrà trasparente, come nuova, per molto tempo.

A seconda dell’alimento che metterete a seccare, vi è un timer in cui potrete impostare la durata del processo; solitamente si raccomandano 7-8 ore a 70° gradi per ottenere un essiccatura omogenea.

Pro

-presenza del time

– display mostra la temperatura

– ottimo per frutta carne e funghi

Contro

  • Le componenti in plastica sono fragili

Melchioni Babele Essiccatore Elettrico 5 Ripiani, Recensioni

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Per chi non richiede funzioni extra e quindi vuole risparmiare un po’, abbiamo pensato di introdurre questo essiccatore elettrico di marchio Melchioni.

Ha 5 pratici piani in platica removibili e la possibilità di selezionare la temperatura desiderata attraverso una rotella; 8 impostazioni di temperatura, da 35 a 70°.

Non ha una funzione di timer, come l’apparecchio visto prima, ma solamente un tasto di accensione e spegnimento.

Pro

  • Adatto per frutta, verdura e funghi
  • Termostato regolabile
  • Piccolo e pratico, Altezza 26cm e diametro 33cm

Contro

  • Non ha timer
  • Le componenti sono molto fragili

MiMiya Essiccatore in metallo professionale, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Essiccatore professionale, qualità del materiale ottima, pratico e moderno design e ben 6 ripiani ottimi per carne, furtta e verdura.

Fa sicuramente la differenza il flusso d’aria circolante in orizzontale, il quale essiccherà uniformemente gli alimenti ed eviterà di mischiare odori, cosa che può succedere con un getto d’aria che va dall’alto verso il basso o viceversa.

Il pratico display LED vi da l’oppournità di impostare il tempo e la temperatura; in questo modo potrete selezionare la graduazione migliore per il cibo che volete essiccare e, se desiderate, farlo nella notte grazie alla funzione “timer”.

Ogni teglia misura 30cm x 32 cm.

Pro

  • Molto spaziosa
  • Flusso d’aria orizzontale
  • Ottima qualità del materiale

Contro

  • Essendo professionale è più costoso rispetto alla media

Essiccatore Zociko a 6 ripiani, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Abbiamo cercato di trovare un difetto in questo elettrodomestico e, forse, non ci siamo ancora riusciti; gli aspetti positivi, invece, sono molti e ora ve ne elencheremo la maggior parte.

Partendo dal design, ha una struttura esterna robusta, uniforme e una pratica finestra che corrisponde a quasi tutta la parte frontale; quest’ultima vi permetterà di controllare l’andamento del processo di essiccazione.

I ripiani sono 6 e, oltre che fornire molto spazio, sono in acciaio inox, anti aderenti e lavabili in lavatrice.

Il materiale usato è BPA free e di ottima qualità.

Parlando delle funzioni, invece, ha un funzionale schermo LED che vi da l’opportunità di visualizzare il tempo trascorso, impostare il timer e la temperatura; quest’ultima va da 35 a 70°.

Il fornitore offre anche una garanzia valida 24 mesi.

Pro

  • Ventola ultra silenziosa
  • Molto capiente
  • BPA free e qualità ottima

Contro

  • Nessun punto a sfavore individuato

COOCHEER Essiccatore a 8 ripiani, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

L’essicatore Coocheer ci ricorda molto, per certi aspetti e performance in generale, il macchinario Melchioni già esaminato.

Le funzioni sono praticamente le stesse, anche questo essiccatore non ha il timer ma solamente il tasto ON/OFF e la rotella per selezionare la temperatura (da 35 a 70 gradi).

I ripiani in questo elettrodomestico sono 8, in plastica e lavabili comodamente in lavastoviglie; il dettaglio particolare di questi vassoi è che sono regolabili in base all’altezza del cibo inserito.

Il motore di 400 Watt tutto sommato permette un essiccatura integra ed efficiente.

Pro

  • Facile da usare, intuitivo
  • 8 ripiani regolabili

Contro

  • Nella descrizione non viene riportata la misura dei ripiani

Quanto consuma un essiccatore per alimenti

Questa è una domanda che viene spesso fatta ma che non avrà mai una risposta uguale. Dipende dall’essiccatore che andrai ad acquistare, quindi dalla sua potenza in Watt.

Conoscendo questa, le ore che impiegherai per essiccare il cibo e il costo per kilowatt indicato nella bolletta, dovrai fare un semplice calcolo matematico che ti aiuterà a sapere quanto quel determinato essiccatore andrà ad influire sul costo finale della bolletta energetica.

Ti servirà conoscere il costo del Kilowatt all’ora quindi e per saperlo dovrai fare questo calcolo

kilowatt all’ora (kWh) = watt dell’elettrodomestico X numero di ore di utilizzo / 1,000

Successivamente farai questo calcolo

Kilowatt X costo per kilowatt presente in bolletta = ciò che dovrai pagare

Conclusione

I migliori essiccatori per alimenti del momento spaziano da modelli convenienti con programmabilità limitata, a modelli più avanzati con controlli incrementali di temperatura e timer. Se hai esperienza con questi elettrodomestici, hai qualcosa da aggiungere o vuoi fare una domanda, utilizza la sezione commenti qui sotto. Siamo sempre qui per te.