De Longhi ECAM 45.760.W – Recensione e prezzo

In questa recensione dedicata alla macchina da caffè automatica De’Longhi ECAM 45.760.W Eletta Cappuccino vi guideremo, nella maniera più semplice e completa possibile, alla scoperta di un prodotto al top di gamma tra quelli della famosa ditta italiana. Sicuramente il brand non ha bisogno di molte presentazioni e riveste, già di per sé un ruolo importante nella garanzia di una macchina di alto livello. Non parliamo infatti di un oggetto basilare e economico che tutti hanno in casa, ma di uno strumento davvero efficiente, funzionale e che permette di avere un’esperienza di utilizzo di qualità eccellente. Va da sé che il prezzo non è paragonabile ad altre macchine e va considerato in relazione a tutto quel che questa macchina da caffè ha da offrire al cliente. Ma andiamo ora a fondo per capire quali sono le sue caratteristiche principali, come si utilizza, il design e quali sono gli elementi che lo rendono uno strumento top quality. Infine, faremo le nostre considerazioni e potrai decidere se è davvero quello che avevate in mente per il vostro prossimo acquisto.

Ultimo aggiornamento 2020-08-19

Caratteristiche principali

Innanzitutto, iniziamo col dire che questa è una soluzione per un utente davvero attento alla qualità del caffè, al suo aroma, alla consistenza ma non solo. Tutte le funzioni a disposizione sono state studiate per una persona che viaggia, che conosce il mondo del caffè a 360° e si è distaccato delle singole esigenze della tradizione italiana. Con questo vogliamo dire che grazie De’Longhi ECAM 45.760.W Eletta Cappuccino potrete davvero volare fino in Australia e ordinare un fantastico Flat White senza prendere nessun aereo e premendo semplicemente un bottone. Ma non è finita qui, potrete davvero vivere un’esperienza di immersione nel mondo del caffè, provare mix di chicchi provenienti da varie parti del globo e trovare la vostra speciale combinazione, completamente personalizzata e unica. La sua maggior qualità sicuramente sta nella possibilità di poter gestire autonomamente una vasta gamma di bevande a base di latte, sceglierne la consistenza e poterla unire all’ottimo espresso di base. Ma andiamo per gradi e vediamo come si presenta: il design è semplice e lineare, il color argento e i tasti frontali posti nella parte superiore già si mostrano come semi professionali. Nella parte posteriore del macchinario sono presenti il serbatoio per l’acqua e il portachicci: quest’ultimo ha la capacità di 400 gr e può essere riempito sia con la miscela macinata sia con i chicchi interi. Con questo modello infatti, si ha la possibilità di macinare il caffè al momento, per avere volta per volta il massimo della freschezza e dell’aroma.

La qualitĂ  fa la differenza

Quando si ha a che fare con la De’Longhi ECAM 45.760.W Eletta Cappuccino difficilmente si può rimanere delusi. Grazie al Latte Crema System brevettato da questa ditta, è possibile avere una caraffa separata per il latte che lo lavora in maniera differente volta per volta, in base alle esigenze del cliente. A disposizione avremo i tasti Cappuccino, Flat White e Latte, tutte tipologie di bevande molto in voga nella cultura australiana e anglosassone. Inoltre, è presente anche un Milk Menu che permette di personalizzare completamente la crema di latte che si desidera. Basterà riempire il contenitore con il latte, attaccarlo alla macchina, inserire le impostazioni e in pochi secondi potrete avere la vostra bevanda da sorseggiare. Questa macchina è anche facile da pulire e decalcificare grazie alla manutenzione automatica e riesce a farti risparmiare al programma di accensione e spegnimento automatico. Insomma, un caffè totalmente personale, a partire dalla temperatura fino alla lunghezza, la densità, la grandezza della macinazione e il latte da aggiungere. Un top di gamma per veri intenditori.

De Longhi ECAM 45.760.W

4.5

FUNZIONI

5.0/5

DESIGN

4.8/5

PREZZO

3.8/5