Bacche di Goji Bio – Come mangiarle? quali sono le migliori?

A prima vista, le bacche di goji essiccate sembrano niente di più che una variante dell’uva passa rossa leggermente sovradimensionata. Ma queste bacche ricche di nutrienti, che hanno il sapore di un incrocio tra mirtillo rosso, ciliegia e pomodoro, compaiono regolarmente sui profili Instagram dei popolari blogger di alimenti naturali. Cosa c’è di così speciale in queste bacche gommose e dolci?

Se stai cercando le migliori bacche di Goji Bio ne sarai, quasi certamente, a conoscenza; nel caso tu non lo sappia, però, ti sveleremo le loro proprietà e alcuni consigli e, a seguire, recensiremo le migliori del momento.

Cosa sono le bacche di Goji

Le bacche di Goji sono originarie dell’Asia, in particolare della regione montuosa dell’Himalaya in Tibet, dove sono state utilizzate per migliaia di anni per scopi medicinali e spirituali. Di conseguenza, è raro vedere bacche di goji fresche – che crescono su viti lussureggianti e assomigliano a pomodori rom in miniatura -in Italia troverai più comunemente bacche di goji essiccate e polvere di bacche di goji, che puoi acquistare nei negozi di alimenti naturali e a prezzo minore nei negozi online come Amazon. Le bacche di goji secche hanno un sapore distinto che ricorda un mirtillo rosso o una ciliegia amara.

Come mangiare le bacche di Goji (bio)? Come assumerle

Puoi sfruttare le bacche di goji essiccate in ricette sia dolci che salate. Il modo più semplice per iniziare è usare bacche di goji essiccate come faresti con l’uva passa. Ciò significa metterli in prodotti da forno come i biscotti, in cima alla farina d’avena o al porridge del mattino. Puoi anche immergere le bacche secche di goji in acqua calda per alcuni minuti fino a quando non si sono ammorbidite. Quando reidratate, le bacche di goji hanno quasi il sapore di un “pomodoro ciliegino molto dolce”, afferma Julie Morris, chef esecutivo di Navitas Naturals, un’azienda di alimenti naturali che vende bacche di goji essiccate biologiche.

Piega le bacche idratate in riso speziato e pilaf di grano, salse, peperoncino o qualsiasi altra cosa che possa beneficiare di una dose di sapore leggermente dolce di goji. Puoi anche mescolare un cucchiaio di bacche di goji imbevute in frullati, sughi di pomodoro o dessert congelati come gelati e ghiaccioli per un sapore e una spinta nutrizionale. Morris afferma che alcune persone trovano più facile incorporare la polvere di bacche di goji essiccate rispetto alle bacche quando si preparano cibi più morbidi come salse, condimenti per insalate e frullati.

Proprietà e benefici per la salute delle bacche di Goji

Ci sono molte informazioni fuorvianti là fuori sugli estremi benefici per la salute di questi piccoli frutti di bosco. Ad esempio, non esiste alcuna prova scientifica che le bacche di goji possano invertire gli effetti dell’invecchiamento, causare perdita di peso o curare l’artrite, tra gli altri miti sulla salute. Ecco cosa sappiamo: come tutte le bacche, le bacche di goji contengono una grande dose di sostanze fitochimiche, che sono composti presenti in frutta e verdura, cereali integrali e altri alimenti a base vegetale che proteggono da varie malattie e tumori. Sono anche ricchi di una gran quantità di micronutrienti come la vitamina A, la vitamina C e il ferro e contengono tutti gli 8 aminoacidi essenziali che l’uomo non produce naturalmente e di cui abbiamo bisogno dal cibo. Una porzione da 30 grammi di bacche di goji contiene 4 grammi di proteine e 3 grammi di fibre.

Dove acquistarle e cosa osservare

Quando acquisti le bacche di goji bio essiccate, controlla l’etichetta della confezione per assicurarti che non vi siano zuccheri o conservanti aggiunti come l’anidride solforosa, che a volte viene aggiunta alla frutta secca per aiutare a preservare il loro colore. (E se sei preoccupato di acquistare prodotti biologici certificati, controlla anche la confezione per quelle informazioni.) Morris afferma che le bacche di goji essiccate della migliore qualità saranno asciutte ma conservano ancora un po’ di morbidezza, come un’uvetta leggermente masticabile. Probabilmente dovrai sperimentare alcuni marchi diversi, poiché ognuno disidrata le bacche in modo leggermente diverso, ma se ottieni una borsa di bacche particolarmente croccanti, potrebbe essere un segno che hai fatto un brutto acquisto.

Nella lista sulle migliori bacche di Goji bio che troverai qua sotto, abbiamo recensito prodotti presenti solamente su Amazon in quanto è il miglior negozio a cui fare affidamento quando si tratta di shopping online e dove è possibile risparmiare qualche euro, soprattutto in confronto ai negozi fisici.

Sicuramente avrete già acquistato in questo negozio e conoscerete i tempi di spedizione veramente brevi (2-3 giorni) e la garanzia di 30 giorni sull’acquisto.

Migliori Bacche di Goji bio con recensioni

sevenhills wholefoods Bacche di Goji Bio, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-02-20

Un sacchetto di bacche di Goji, naturalmente essiccate, di 500 grammi (ma anche in opzione da 1kg e 2kg); queste sono state lavorate in modo biologico alla temperatura inferiore a 45° gradi, importante poiché, in questo modo, sono state preservate tutte le vitamine e minerali.

Le bacche sono state coltivate ovviamente in cina e imballate definitivamente nel Regno Unito.

Pro

  • Gli utenti hanno confermato la morbidezza di queste bacche, quindi sono di ottima qualità
  • Ottima la confezione, la quale non fa passare la luce e preserva le bacche in buono stato
  • Hanno un prezzo favorevole

Contro

  • Nessuno

Planète au Naturel, Bacche di Goji bio

Ultimo aggiornamento 2020-02-20

Anche questo prodotto contiene 500 grammi di bacche all’interno; buona la confezione, forse potevano risparmiarsi la finestrella trasparente nella parte frontale, in quanto è meglio che le bacche prendano sempre meno luce possibile.

Nella parte posteriore del sacchetto è indicata la zona di coltivazione, in questo caso tibet, Qinghai, Ningxia e Cina, e viene consigliato di assumerne 30 grammi al giorno preferibilmente di mattino.

La qualità è Lycium Barbarum, se interessa ai più esperti.

Pro

  • Buone, dolci e morbide
  • Il sacchetto è richiudibile, ottimo per ostacolare il passaggio dell’aria

Contro

  • Qualche utente le ha ricevute un po’ secche. Puoi rimediare a ciò immmergendole in un bicchierino d’acqua per qualche minuto

Biojoy Bacche di Goji BIO essiccate, Recensione

Ultimo aggiornamento 2020-02-20

La Biojoy è un’azienda tedesca, sempre stata tra le nostre favorite quando si tratta di acquistare prodotti naturali; per quanto riguarda le bacche, potrete acquistarle in un sacchetto da 500 grammi o 1 kg.

Nella parte posteriore del sacchetto potrete vedere gli ingredienti (100% bacche di Goji) contenuti e la zona di produzione, in questo caso la Cina.

Pro

  • Morbide, buone e sapore simile alle prugne secche

Contro

  • Hanno misure variabili e non sappiamo se sia un buon segno o meno

Altre bacche di Goji bio che potrebbero interessarti

Ultimo aggiornamento 2020-02-20

Lascia un commento