Aspirapolvere per divani – quale? i più consigliati da lovelycasa

Non solo nel pavimento, polvere e sporco si insedia ovunque, anche nel nostro amato divano!
Ma come pulirlo senza rovinarlo? Qual è un buon aspirapolvere per divani? Innanzitutto, è bene precisare che non esiste uno di questi elettrodomestici appositamente progettato per il divano di casa, quindi, bisogna avere un po’ di creatività nella scelta.

Una cosa è certa, il divano va pulito perché, non curarlo, non è solamente pericoloso per la vostra salute ma perde anche il colore, risultando antiestetico con il tempo.

Negli anni trascorsi, provvedevo a questo, semplicemente utilizzando una scopa elettrica. Rimuovevo la parte più lunga del tubo rigido (dove si collega la spazzola), facendolo diventare un aspirapolvere portatile. Questo può essere pericolo, se la parte finale del tubo non ha le setole, perché può graffiare il divano.

Facendo alcune ricerche, ho poi scoperto che il modo migliore per aspirare lo sporco dal divano è utilizzare o un bidone aspiratutto. Quest’ultimo è ideale perché può aspirare anche l’umido, nel caso usiate vogliate usare prima un detergente sul divano per pulirlo. Se invece volete solo aspirare, va bene anche un’aspirapolvere di tipo portatile, quelli che si utilizzano con una sola mano per intenderci. Se aspirare i peli di animale è ciò di cui ti vuoi occupare, allora ti consigliamo di leggere la nostra guida sugli aspirapolvere per peli d’animale.

Detto questo, ecco una piccola classifica con marche e modelli di “aspirapolvere per divani”, che possiamo consigliarvi.

I migliori aspirapolvere per divani del 2022

Bidone Aspiratutto Einhell 2342188

Ultimo aggiornamento 2022-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Con una Potenza di 1500 watt, la possibilità di aspirare sia solidi che liquidi (con il cambio del filtro) e una lunghezza del tubo ragionevole, questo bidone aspiratutto è certamente un buon alleato per la pulizia concreta del divano. E’ facile da usare e aspira praticamente tutto, non a caso è consigliato anche per lavori edili. La capacità del serbatoio è di 30 litri ma questo poco importa, se vorrete aspirare solo il divano. Parlando della spazzola, invece, questa è liscia, di plastica e statica; fa un buon lavoro sia su pavimenti duri che su tessuti e tappeti.
Un’unica pecca è, forse, la lunghezza del cavo di alimentazione, circa 2 metri, quindi, mettetelo in conto. Nel complesso, un ottimo aspirapolvere per divani, qualità prezzo.

Bidone Aspiratutto MPBEKING

Ultimo aggiornamento 2022-08-03 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Nonostante il suo marchio semi sconosciuto, questo bidone aspiratutto può competere benissimo con Einhell, in termini di qualità del lavoro svolto e accessori integrati. Quest’ultima è la parte che ci è piaciuta di più, infatti, ci sono quei 2 accessori, il classico con bocchetta piatta e stretta e uno con le setole, che sono perfetti per pulire il divano. Infatti, è un bidone aspiratutto progettare, inizialmente, per la pulizia della macchina ma che si adatta, di conseguenza, anche bene a quella del divano. La potenza è di 1200 watt, un poco meno del primo prodotto recensito. Aspira liquidi e solidi e lo fa con una facilità disarmante (opinioni positive degli utenti lo confermano). Inoltre, abbiamo apprezzato la prolunga di alimentazione, che conta ben 5 metri di lunghezza. Ah, dimenticavamo che è presente pure il filtro Hepa, indispensabile per chi ha allergie.

Bidone aspiratutto BISSELL MultiClean

Ultimo aggiornamento 2020-08-18 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Per farvi capire di che prodotto stiamo parlando, vi dico solo che se, per pulire il divano, avete intenzione di chiamare una ditta professionale, è molto probabile che vengano a casa con questo accessorio. Si, perché è il n°1 per pulizia professionale di tappezzeria, divani e quant’altro. Può essere impiegato per qualsiasi sporco ma, ciò che ci può interessare di più, è sicuramente l’accessorio a spazzola per polvere e quello per la pulizia umido. Per il resto, parliamo di 1500 watt di potenza, capacità di aspirare solidi e liquidi.

Aspirapolvere a mano Bissell Pet Hair Eraser

Ultimo aggiornamento 2022-10-23 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Avviciniamoci verso un’altra tipologia di aspirapolvere, quello a mano, e verso chi ha bisogno di risucchiare i peli d’animali. Questo prodotto lo fa bene e, tutto sommato, a un prezzo contenuto. La spazzola motorizzata lo fa molto bene e in qualsiasi superfice, facendo di questo aspirapolvere un prodotto universale. Questo aspirapolvere ha una buona potenza ed è a batteria, quindi dimenticate il problema sulla lunghezza del cavo. Ma quanto dura la batteria? Circa 15 minuti, quindi, sta a voi capire se potrebbero bastare per una pulizia completa del divano. Bissel pet Hair Eraser è facile da usare, facile da pulire e ha un prezzo che lo rendono adatto a qualsiasi portafoglio.

Come usare un aspirapolvere per divani?

Quello che consigliamo è, per prima cosa, di aspirare lo sporco e polvere in superfice con l’aspirapolvere; in seguito, utilizzare un detergente per la pulizia del divano e liberarlo da eventuali macchie. Per ultimo, processo in cui tornerà utile il bidone aspiratutto, bisogna aspirare l’umido del detergente e, per questo, serve un aspirapolvere in grado di aspirare liquidi e non fatelo con uno tradizionale, perché si potrebbe rovinare.

Manutenzione dell’aspirapolvere per divano

Se avete usato un bidone aspiratutto, questo deve essere sempre pulito. Ciò significa che se è stato utilizzato per aspirare l’umidità, il contenitore deve essere svuotato e l’intero apparecchio deve asciugarsi completamente. In caso contrario, si possono sviluppare muffe che possono causare problemi di salute.
Mentre, nel caso di un aspirapolvere per animali, ricordatevi sempre di pulire il contenitore o cambiare il sacco, periodicamente, per garantire un’adeguata efficienza dell’apparecchio.

Come scegliere un aspirapolvere per pulire il divano

Un criterio di selezione è la potenza o la forza di aspirazione. In genere, questi sono compresi tra 1.000 e 2.000 watt. Una buona indicazione è di 1.400 watt, anche se l’ideale sarebbe regolare la potenza manualmente. Anche le dimensioni del contenitore di raccolta sono importanti. Dovrebbe essere di 20-30 litri. Una dimensione maggiore non va bene perché la vasca riempita sarebbe troppo pesante.

Esistono due opzioni per lo svuotamento: O l’intero aspirapolvere deve essere sollevato e versato, o c’è un tappo di scarico. In un unità di buona qualità, il serbatoio dell’acqua può essere rimosso singolarmente. Questo è particolarmente utile. Un altro criterio da ricercare è la scorrevolezza delle rotelle. E, naturalmente, gli accessori offerti. Le spazzole fornite con l’aspirapolvere sono importanti quanto le bocchette per gli interstizi e gli imbottiti.

È inoltre consigliabile assicurarsi che sia facile passare dalla funzione di aspirazione del solido a quella del liquido. Di solito è necessario cambiare un filtro o inserire un sacchetto per la polvere, ma questo varia a seconda dei modelli.

Per ultimo, è necessario assicurarsi che il cavo e il tubo siano il più lunghi possibile e che siano presenti supporti per il cavo stesso.

Gli utenti consigliano:

Ultimo aggiornamento 2022-11-04 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API