Aspirapolvere ad Acqua – Guida all’acquisto del migliore con recensioni e prezzi

La casa è l’ambiente in cui passiamo più ore, il posto che ci fa sentire al sicuro e coccolati, ecco perché dobbiamo prendercene cura al meglio. Con uno strumento come l’aspiratore con filtro ad acqua possiamo davvero pulire in maniera approfondita e scacciare lo sporco in poco tempo, avendo un piccolo elettrodomestico semplice da utilizzare ma altamente efficace.

Nello specifico, questi prodotti sono perfetti per tutte quelle persone che hanno problemi di allergia e si ritrovano quindi a dover combattere contro acari e pollini: infatti grazie alla sua speciale tecnologia questa aspirapolvere ha un filtro in grado di purificare quasi totalmente l’aria nella stanza, rendendola perfettamente respirabile.

In poche parole, con un’aspirapolvere ad acqua sarete in grado sia di pulire e avere delle superfici completamente pulite e prive di residui ma anche una qualità dell’aria davvero eccellente. Le aziende che si sono lanciate in questa tipologia di prodotti aumentano giorno per giorno, motivo per cui potreste trovarvi in difficoltà nella scelta della migliore aspirapolvere ad acqua disponibile sul mercato.

In questa guida all’acquisto troverete tutte le informazioni necessarie per sapervi destreggiare nella lettura delle schede prodotto e delle specifiche tecniche, riuscendo così a capire qual è il prodotto più adatto alle vostre esigenze.

Migliori aspirapolvere ad acqua del 2020

Nelle prossime righe andremo a mostrarvi quelle che sono per noi le 4 migliori aspirapolvere ad acqua del 2020, facilmente acquistabili sia nei negozi fisici che nei negozi online come Amazon.

Abbiamo effettuato questa selezione per aiutarvi a districarvi in mezzo ad un mercato che offre tantissimi prodotti molto simili tra loro, con differenze che per i meno esperti potrebbero essere difficili da cogliere.

In questa selezione abbiamo tenuto in considerazione diversi fattori come brand del prodotto, caratteristiche tecniche, rapporto qualità-prezzo e la soddisfazione del cliente, perché non c’è niente di meglio dell’opinione di un cliente che ha già acquistato e testato un prodotto.

Ecco dunque quelli che sono per noi le 4 migliori aspirapolvere ad acqua del 2020 disponibili sul mercato:

Kärcher DS 6

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

L’aspirapolvere con filtro ad acqua Kärcher DS 6 è la soluzione entry level perfetta per chi si sta approcciando a questa tipologia di strumento per la prima volta. Grazie alla sua ampia gamma di accessori sarà possibile avere un apparecchio per la cura della casa davvero professionale e sempre perfetto in ogni situazione.

L’azienda produttrice Kärcher offre, da sempre, prodotti di alta qualità e anche in questo caso non fa eccezioni: la tecnologia professional utilizzata è in grado di dare al cliente delle super prestazioni e un’enorme soddisfazione, anche grazie alla dotazione di un filtro plissettato piatto.

Questa aspirapolvere è pensata nello specifico per chi soffre di allergie in quanto riesce a filtrare fino al 99,5% della polvere presente nell’aria, risultando un’alleata indispensabile nella pulizia completa della casa dalle micro-particelle che possono essere causa di fastidiosi problemi respiratori.

Anche la manutenzione è semplice e intuitiva grazie alla possibilità di rimuovere il filtro dell’acqua e pulirlo in modo accurato. La sua struttura è abbastanza leggera e compatta e non farete alcuna fatica a spostarlo durante l’utilizzo. Si adatta perfettamente a tutte le tipologie di casa, in quanto sarà possibile riporlo in posizione orizzontale o verticale, opzione che consente di ottimizzare al massimo gli spazi a disposizione.

Bimar PAA1

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Parliamo ora di questo bidone aspiratutto, adatto per chi desidera un’unica soluzione per aspirare sia lo sporco che i liquidi. Questa aspirapolvere ad alta potenza (arriva fino a 1400 w) riesce infatti a trattenere sia elementi solidi che liquidi, dando un’ampia possibilità di utilizzo rispetto ai normali strumenti per la casa.

Il sistema di filtraggio è molto efficiente, grazie alla presenza di due differenti filtri: il primo è un filtro HEPA che riesce a purificare fino al 99% dell’aria e l’altro è un filtro ad acqua. Oltre alla presenza della funzione aspirante è possibile utilizzare lo stesso strumento anche come soffiatore, permettendovi di andare a rimuovere a fondo lo sporco e la polvere.

Nonostante le sue dimensioni (misura circa 33,5 x 33,5 x 51,5 cm) sarà semplice trasportarlo da una parte all’altra della stanza grazie alla presenza, nella parte inferiore del bidone, di ben 4 rotelle che si muovono a 360° per dare all’utente una maggior agilità nel lavoro.

Il motore interno è di alta qualità e costruito completamente in rame: grazie all’alta durabilità e resistenza di questo materiale potrete utilizzarlo per anni senza avere alcun problema legato all’usura.

Melchioni Family MR BIN G

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

Il Melchioni Family MR BIN G è un bidone aspiratutto con filtro ad acqua che vi farà eliminare tutti i residui sia solidi che liquidi sul pavimento in poche e semplici mosse. Grazie alla potenza del sistema ciclonico con filtro ad acqua i suoi risultati di aspirazione saranno ancora più soddisfacenti.

Questo strumento è davvero compatto rispetto ad altri prodotti del settore, con una capacità serbatoio pari a 15 lt per quanto riguarda la polvere e 10 lt per acqua e sostanze liquide.

Grazie alle sue funzioni sarà possibile personalizzare l’esperienza di utilizzo su vari livelli: preparatevi ad impostare la velocità di aspirazione in base alle vostre necessità e a scegliere tra le varie spazzole in dotazione per avere tra le mani il prodotto dei vostri sogni. E se doveste avere bisogno di un soffiatore vi basterà cambiare impostazione ed utilizzare questo stesso strumento per rimuovere la polvere e lo sporco più difficile dalle superfici.

Il livello di potenza a disposizione è considerevole: ben 1400 w e una classe di efficienza energetica A. Il Melchioni Family MR BIN G è molto leggero, pesa appena 6 kg, e le ruote in dotazione ne facilitano ulteriormente l’utilizzo, rendendolo perfetto anche per chi non ha molta forza nelle braccia o per chi non è in grado di fare sforzi eccessivi.

Cecotec – Aspirapolvere per solidi e liquidi Wet&Dry

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

L’aspirapolvere Cecotec che andremo ora a trattare, è perfetto per eliminare dai vostri pavimenti tutte le tipologie di sostanze, sia solide che liquide. Dunque non preoccupatevi se avete rovesciato un liquido per terra, perché grazie a Cecotec Wet&Dry sarete in grado di aspirare fino all’ultima goccia.

Si tratta di un prodotto perfetto per coloro che sono alla ricerca di un prodotto versatile, funzionale e di facile utilizzo: Cecotec Wet&Dry vi permeterrà di affrontare diverse situazioni domestiche sempre con lo stesso strumento.

Inoltre, grazie alla vasta gamma di accessori a disposizione, si adatta perfettamente a tutti i tipi di pavimento: comprese nella confezione d’acquisto troverete la spazzola per i pavimenti duri, quella per i liquidi, quella per i tessuti, un accessorio multiuso e uno per gli angoli.

Guida all’acquisto: le vostre domande più frequenti sull’aspirapolvere ad acqua

Ora che abbiamo visto assieme quali sono i migliori prodotti presenti sul mercato, vogliamo andare a rispondere a quelle che sono le domande più frequenti presenti sul web sugli aspiratori ad acqua.

Si tratta di domande che spesso vengono poste da utenti che come voi sono alla ricerca del prodotto più adatto alle loro esigenze, cercando di destreggiarsi in mezzo ad una vastissima offerta di prodotti. Se aveste ulteriori domande non esitate a chiederle nei commenti, cercheremo di rispondere nel modo più esaustivo possibile.

Come funziona l’aspirapolvere ad acqua?

Lo strumento che stiamo approfondendo ha un sistema di funzionamento davvero semplice ma molto efficiente. Dall’esterno appare esattamente come una normalissima aspirapolvere, se non fosse che alcuni modelli hanno il serbatoio trasparente quindi possiamo notare subito la presenza di acqua.

La parte legata all’aspirazione, con asta telescopica e spazzole, è esattamente come un modello classico, a cambiare però è il funzionamento della parte interna. L’aria in entrata, con la presenza di polveri e micro-particelle, arriva direttamente nella prima sezione del serbatoio.

Da qui in poi l’aria viene spinta nel filtro ad acqua dove si depura completamente: tutte le sostanze infatti vengono intrappolate nel liquido e lo strumento riuscirà così a rilasciare un’aria perfettamente pulita e filtrata.

Come si usa un aspirapolvere ad acqua?

L’aspirapolvere ad acqua non è molto differente da un altro elettrodomestico aspirante senza filtro. La vera innovatività di questo prodotto è proprio quello di poter pulire e igienizzare gli ambienti attraverso il filtro ad acqua, senza fare nessuna differenza tra polveri e liquidi.

L’utilizzo è davvero semplice: basterà scegliere innanzitutto la bocchetta più adatta alla tipologia di utilizzo che ci si accinge a farne. Dopo aver scelto la bocchetta non vi rimane che passare alla parte operativa, accendendo l’apparecchio con l’apposito tasto e passando la testina aspirante sopra la superficie da trattare.

Come dicevamo in precedenza, è possibile utilizzare l’aspirapolvere ad acqua sia per eliminare la polvere dai tappeti e dai tessuti sia per aspirare i liquidi dal pavimento, l’unico accorgimento da prendere e che vi suggeriamo di fare prima di ogni utilizzo è quello di controllare attentamente il serbatoio per evitare la fuoriuscita di liquidi o il funzionamento non ottimale dell’aspirapolvere.

Si può convertire un normale aspirapolvere in un aspirapolvere ad acqua?

L’aspirapolvere ad acqua appare a livello estetico molto simile ad una normale aspirapolvere e in effetti lo è anche nel suo funzionamento, a cambiare totalmente però è la sua struttura interna.

Se i modelli classici montano dei filtri ricambiabili o comunque possiedono un serbatoio per la racconta delle polveri e lo sporco, in questo caso invece abbiamo due parti ben distinte nella parte del contenitore.

L’aria in entrata infatti, dopo essere stata raccolta nella prima parte, viene trasportata all’interno del filtro ad acqua: questo è il vero elemento che fa la differenza in quanto riesce a ripulire completamente l’aria dalle micro-particelle e il risultato è quindi un’aria igienizzata e libera da ogni tipo di allergene.

Per questi motivi sopra citati non è possibile convertire un normale aspirapolvere in aspirapolvere ad acqua ma sarà necessario acquistare un modello apposito: seguendo questa guida potrete capire qual è il modello più adatto a voi e scoprire quelle che sono le migliori aspirapolvere ad acqua disponibili sul mercato.

miglior aspirapolvere ad acqua

Criteri da considerare nell’acquisto di un’aspirapolvere ad acqua

Come accade per altri elettrodomestici designati alla pulizia della casa, esistono sempre più soluzioni nel mercato dedicate alle differenti esigenze dei clienti. Molti brand offrono dei prodotti basilari, altri invece studiano delle aspirapolveri davvero professionali: per questo motivo spesso è difficile capire qual è quella più adatta alle proprie esigenze.

Nelle prossime righe vogliamo svelarvi quali sono quei fattori che dovete assolutamente tenere in considerazione quando andate a scegliere l’aspirapolvere ad acqua più adatta alle vostre esigenze, così da non ritrovarvi poi con un prodotto diverso dalle vostre aspettative e non rischiare di restare delusi dall’acquisto effettuato.

POTENZA
La potenza è uno dei primi punti a cui badare quando si sceglie una aspirapolvere ad acqua in quanto un motore troppo debole potrebbe significare un prodotto non capace di aspirare in maniera appropriata i liquidi.

Per chi ha bisogno di uno strumento molto efficiente consigliamo di andare a scegliere un prodotto con una di almeno 2500 Watt: questi valori sono solitamente da top di gamma, in grado quindi di offrirvi anche tutta una serie di funzioni associate che vi consentiranno di restare soddisfatti al 100% del vostro prodotto.

Se invece siete alla ricerca di una aspirapolvere con filtro ad acqua entry level per avvicinarvi a questo mondo e capire se è quello che fa per voi, potrete optare per dei modelli con motore a 850 Watt che comunque riescono a raggiungere buone prestazioni durante l’utilizzo.

CONSUMI
I consumi delle aspirapolveri ad acqua sono fortemente legati alla potenza del motore: un alto livello di potenza e quindi di potenza di aspirazione richiederà una maggiore alimentazione energetica. Altri fattori da considerare però sono anche la grandezza del serbatoio, il tempo di lavorazione necessario ecc.: tutti questi elementi influiscono più o meno pesantemente sui consumi. In linea generale comunque, per la sua struttura e funzionalità, possiamo affermare che i consumi di un’aspirapolvere ad acqua sono più elevati rispetto a quelli di un normale aspirapolvere.

MATERIALI
I materiali sono importanti per capire quale sarà la durata del prodotto che avete acquistato. Per questo motivo è importante optare per un modello con una struttura leggera ma altrettanto resistente e robusta, così da contrastare i segni dell’usura. Generalmente i modelli migliori sono costruiti in plastica rigida in grado di resistere al calore.

SERBATOIO E FILTRI
Il serbatoio può avere diverse dimensioni, ecco perché prima di procedere all’acquisto è importante avere ben in mente quali sono le vostre necessità. I possessori di piccoli appartamenti potranno scegliere modelli dal serbatoio di piccole dimensioni, ma i possessori di grandi appartamenti o case molto probabilmente avranno necessità di scegliere un modello con serbatoio più capiente. Per quanto riguarda i filtri, solitamente queste aspirapolveri hanno un filtro Hepa e uno ad acqua: ogni brand comunque decide quali strumenti montare per ripulire l’aria al meglio, motivo per cui vi consigliamo di leggere attentamente le schede prodotto prima dell’acquisto.

ACCESSORI
Gli accessori possono essere di diverso tipo e ogni azienda produttrice decide quali mettere in dotazione in base alla fascia di presso e al livello del prodotto che vogliono offrire. Generalmente quelli più comuni sono le spazzole per pavimenti e tappeti, le lance e le piccole bocchette adatte per raggiungere i luoghi più complicati.

Classifica generale degli aspirapolvere ad acqua più venduti

Ultimo aggiornamento 2020-07-03

In conclusione

Se state cercando un modo per pulire a fondo la vostra casa e renderla priva di polveri, allergeni e micro-particelle dannose per la salute, allora questo aspirapolvere è il prodotto adatto a voi e alle vostre esigenze.

In questa guida abbiamo cercato di guidarvi nel mondo di questa tipologia di elettrodomestico, attraverso informazioni e consigli per aiutarvi a scegliere il prodotto perfetto per voi. In ogni caso sappiate che scegliendo uno dei prodotti da noi suggeriti, andrete a comprare un’aspirapolvere ad acqua dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, altamente funzionale e soddisfacente, in grado di durare negli anni.

Lascia un commento